Ribelle - The Brave

play

Regia di Mark Andrews, Brenda Chapman, Steve Purcell

Vedi cast completo

In streaming
  • Infinity
  • Infinity
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Pur essendo figlia del re Fergus e della regina Elinor, Merida è cresciuta tra le alte valli scozzesi in maniera libera e selvaggia, con il sogno di crearsi un giorno il proprio destino in maniera autonoma, senza necessariamente dover rispondere ai doveri che il suo ruolo le impone. Indomita ed esperta nell’uso dell’arco, da cui non si separa mai, nel corso delle sue peregrinazioni la principessa finisce per infrangere una vecchia tradizione, cara ai tre temibili ma impacciati signori del regno – il gigantesco MacGuffin, il burbero Macintosh e lo sgradevole Dingwall – e per rimediare al caos sprigionato chiede aiuto alla Vecchia Strega, cacciandosi però in guai ancora maggiori che la porteranno a scoprire tutto il coraggio che è in lei.

Approfondimento

RIBELLE - THE BRAVE: FORMAZIONE E MITOLOGIA NELL'ANTICA SCOZIA

La storia di Ribelle - The brave pesca nei ricordi dei registi Mark Andrews e Brenda Chapman. Scozzesi di origine, hanno approfittato della loro esperienza nel campo della narrazione e del cinema per tessere un racconto che, nella sua originalità, contiene elementi della tradizione letteraria della loro terra. Coraggiosa e testarda, la principessa Merida - protagonista di Ribelle - The brave - è determinata nel trovare una propria strada nella vita. Come tutti gli adolescenti della sua età, vuole liberarsi dal giogo dell'autorità genitoriale ma per lei questo passaggio è fonte di un caos che dura per tutto il film. Le cose più importanti della sua vita sono l'arco e il cavallo Angus da cui non si separa mai. Dal padre Fergus ha imparato ad amare la vita all'aria aperta e ad apprezzare i racconti di epiche avventure. Tipico re guerriero delle Highlands, forte e chiassoso, Fergus indossa un mantello di pelliccia d'orso e non perde occasione nel raccontare a chiunque la storia di come ha perso la sua gamba nello scontro contro Mor'du, un orso demone. Prendendo spunto dal coraggio del padre, Merida parte all'avventura contro il volore della madre, la regina Elinor, che per lei prospettava invece un destino diverso, fatto di responsabilità reali e un matrimonio combinato. Merida si ritrova quindi ad essere al centro di un dilemma universale nei rapporti figli/genitori: scegliere il proprio percorso in maniera autonoma o sottostare fedelmente a quanto stabilito dalla famiglia? Mentre Brenda Chapman si è dedicata alle tematiche familiari, Mark Andrews ha curato tutti gli aspetti dell'avventura che Merida si appresta a vivere.
Il percorso avventuristico mette in scena diversi elementi appartenenti alla mitologia scozzese. L'orso demone Mor'du, il valore dell'unione tra i membri di un clan, il ruolo delle forze mistiche e la presenza delle streghe appartengono concettualmente all'antropologia culturale della Scozia e hanno tuttora un forte potere evocativo nella vità quotidiana. Folklore e magia aiutano a spiegare tutto ciò che appare incomprensibile agli occhi umani e accendono la fantasia degli spettatori, come accade con le vecchie favole trasferite sullo schermo. Fate, piccoli spiriti e fantasmi entrano nel racconto e con il loro aspetto duale, tra bene e male, conducono Merida esattamente dove lei vuole arrivare, nonostante il percorso sia impervio e pieno di guai.

 

UN SET "REALE"

In Ribelle - The brave alberi di ogni forma e dimensione punteggiano una vegetazione rigogliosa e lussureggiante, dove erbe selvagge, muschi e licheni si mescolano con la nebbia che conduce verso grandi ed estesi laghi. Rocce di forme particolari rompono l'uniformità del paesaggio, lasciando presagire luoghi tetri e oscuri. Questo è lo scenario scozzese che nel corso dei secoli ha affascinato molti scrittori e che alla Pixar hanno voluto usare per far da sfondo alle avventure di Ribelle - The brave. Nonostante conoscessero la Scozia, i due registi e gli scenografi del film sono ritornati due volte nella regione per verificare l'esattezza dei dettagli usati. Tra i luoghi visitati, a fornire maggiori spunti è stata la zona intorno ad Edimburgo, dove convivono modernità e tradizione. Oltre ad assistere in prima persona agli Highland Games, gare di tiro con l'arco, Andrews e la Chapman si sono soffermati al Museo Nazionale di Scozia per studiare armi, tessuti e ornamenti. Sull'isola di Lewis, invece, la troupe ha trascorso molto tempo per studiare lo scenario ambientale del cerchio di pietre naturali, usato in una delle scene clou di Ribelle, mentre per i castelli i suggerimenti maggiori sono arrivati dall'Eilean Donan Castle nelle Highlands a dal Dunnotar Castle a sud du Stonehaven. Nella pineta di Glen Affric, a sud del villaggio di Cannich, si sono studiati i 40 differenti tipi di alberi presenti e si sono colte le atmosfere mistiche che avvolgono laghi, brughiere e montagne, carpendone colori (prevalentemente verdi, con sfumature secondarie viola e lavanda) e luci da trasferire sullo schermo.

MOVIMENTI REALISTICI

Sotto la supervisione di Alan Barillaro e Steven Hunter e con il sostegno dei direttori dell'animazione Kureha Yokoo e Davide DeVan, alla realizzazione di Ribelle ha lavorato un team di oltre 80 disegnatori. Per rendere ogni immagine realistica e ogni movimento dei personaggi naturale, hanno preso lezioni di tiro con l'arco, di scherma e di dizione scozzese (per capire da dove provenisse il suono delle parole e articolare nel modo corretto il movimento delle labbra nel pronunciarle), indossato il kilt e guidato dei cavalli, oltre che visto decine di documentari sugli orsi e altrettanti film ambientati in Scozia. I personaggi principali della storia sono dieci, a cui vanno aggiunti 20 personaggi secondari e altri 100 di supporto. Per il personaggio di Merida, che conta migliaia di movimenti complessi, si è messa a punto una particolare tecnica che permetteva di controllarne ogni azione attraverso una complessa formula matematica. Niente è stato lasciato al caso: persino il movimento della rossa chioma riccia o del vestito della protagonista è frutto di calcoli scientifici, di software creati appositamente e di simulazioni effettuate dal vivo. A differenza di altre produzioni Pixar, ad esempio, i personaggi di Ribelle hanno un complesso vestiario, coerente con i colori e i tessuti del periodo scozzese. Il solo re Fergus indossa nello stesso momento la sua maglia di catene, una corazza, un kilt a diversi strati, la guaina per la sua spada e il mantello di pelliccia d'orso, mentre Merida deve essere in grado di cavalcare e sparar frecce indossando una gonna e la madre Elinor indossa solo seta delicata finemente tessuta. Ogni strato di "stoffa" si muove in relazione al materiale con cui è realizzato e al movimento dello strato superiore o inferiore grazie a un programma particolare che ha suddiviso ogni pezzo di abbigliamento in linee orizzontali e verticali, assegnando delle coordinate ad ogni riquadro creatosi.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

È paradossale che Ribelle. The Brave 3D, abitato da uno dei personaggi, sulla carta, più anticonvenzionali del cinema d’animazione recente, finisca per essere uno dei più convenionali Pixar di sempre. Oltre l’eccellenza per quanto riguarda l’aspetto grafico, il 13esimo lungometraggio dei geni della lampadina manca di quell’inconfondibile Pixar Touch cui siamo abituati da quasi 20 anni: narrativamente solido e ben costruito, intelligente nel delineare il complesso rapporto di aspettative reciproche che lega madre e figlia, l’opera si abbandona presto ai tradizionali binari disneyani fra lacrima e risata (a causa dell’imprevista svolta nella trama, si replica in parte il buddy movie di Le follie dell’imperatore), risolvendosi in un’avventura meno frizzante delle premesse.

Commenti (4) vedi tutti

  • Voto 6,5. [23.12.2012]

    commento di PP
  • anche se carton merita e non annoia

    commento di raimea
  • Uno dei film più divertenti che abbia mai visto! Uno dei più bei film che la Pixar abbia mai prodotto.

    commento di Giugi98
  • Voto ***1/2Piuttosto Pixarland…vicino a Disney.Ma i ragazzi di Pixar sono stati bravi, ancora una volta.Meraviglioso il lavoro di "Carter Goodrich" (Character Desing).

    commento di Nobre
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Lina di Lina
8 stelle

L'ultimo "capolavoro" della Pixar, fra umori irlandesi e sapori scozzesi, racconta una fiaba d'altri tempi che a dire il vero s'è rivelata molto diversa da come me l'ero aspettata ed immaginata, anche se il risultato alla fine s'è rivelato buono comunque. Più che una coraggiosa eroina pronta a sfidare il destino per cambiare le sorti della sua terra, la protagonista Merida, è una giovane… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ROTOTOM di ROTOTOM
6 stelle

Nella Scozia medioevale dei clan, delle superstizioni e dei menhir , in una terra verde e incontaminata appare una figurina dagli occhi azzurri e dalla chioma ribelle di capelli rossi. La principessa Merida figlia di re Fergus e della regina Elinor. Insofferente alle regole della vita di corte la principessa cresce libera e in pieno accordo con la natura fino a che la madre secondo tradizione… leggi tutto

15 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

BobtheHeat di BobtheHeat
4 stelle

Dopo il (mezzo?no,no,proprio uno) passo falso di "Cars 2", continua il momento no di casa Pixar. Il problema di “Ribelle” è innanzitutto quello di assomigliare più ad un (minore) prodotto Disney puttosto che ad uno dei numerosi film geniali e veramente “MADE IN PIXAR 100%” . La trama è convenzionale, l’ambientazione scozzese è priva di ogni originalità e lo sviluppo è molto meno… leggi tutto

6 recensioni negative

2018
2018
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
2015
2015

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
6 stelle

Come sempre la Pixar ci offre un prodotto qualitativamente ineccepibile, ma forse troppo digitalizzato, e questo fa perdere quel fiabesco che c'era all'epoca delle "tavolozze", e forse in una storia come questa sarebbe servito. Fermo restando che il film non ha punti a sfavore,anche se i capolavori sono altri. Voto 6 1/2.  

leggi tutto
Recensione

Recensione

LoLori di LoLori
7 stelle

Visto che non posso commentare... perchè bloccato dalla secchiona... e nemmeno so perchè... dico qui la mia... A me è piaciuto tantissimo!! Animazione verosimile, colori e sfondi da sogno... ma soprattutto la sceneggiatua... la storia, il significato, il messaggio - a me molto pertinente e coinvolgente!!  Perchè anch'io... ai tempi... fui un pochino "the…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 31 dicembre 2015 su Rsi La2
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Visti

Nixon di Nixon

Scrivi un testo introduttivo (potrai sempre editarlo in seguito)

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 6 aprile 2015 su Rsi La2
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito