Espandi menu
cerca

Trama

Narvel Roth (Edgerton) è il meticoloso giardiniere che si prende cura dei Gracewood Gardens e si dedica tanto alla cura dei giardini di questa bellissima e storica tenuta, quanto ad assecondare il suo datore di lavoro, la ricca signora Haverhill (Weaver). Quando la signora Haverhill gli chiede di assumere come apprendista la sua bisnipote Maya (Swindell), ribelle e problematica, il caos entra nella spartana esistenza di Narvel, svelando oscuri segreti di un passato violento e sepolto che li minaccia tutti.

Trailer

Commenti (3) vedi tutti

  • A History of Violence (Redemption) for the Constant (Master) Gardener.

    leggi la recensione completa di mck
  • Presentato fuori concorso alla rassegna veneziana (settembre 2023), in cui a Schrader fu assegnato il Leone d’Oro alla carriera, ritirato dall’amico e collaboratore Martin Scorsese, del quale fu talvolta sceneggiatore (Taxi Driver – 1976; Toro scatenato – 1980; L’ultima tentazione di Cristo – 1988).

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Pur non proponendo nulla di inedito rispetto al passato, Schrader chiude, con impeccabile coerenza, un'ideale trilogia sul perdono e la redenzione iniziata con First Reformed, armato come sempre di uno script pregno di metafore e di una regia che valorizza al meglio l'ambiente del giardino, simbolo di (ri)nascita e riscatto. Voto 7,5

    commento di rickdeckard
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

laulilla di laulilla
9 stelle

  Ultimo film della cosiddetta trilogia della redenzione, quest’ultima opera di Paul Schrader affronta – come le due precedenti “Il collezionista di carte” e “First Reformed” – il tema della perdita dell’ innocenza primigenia (caduta) e della redenzione, preparata da un lungo e tormentoso confronto col proprio vissuto.  … leggi tutto

7 recensioni positive

2024
2024

Recensione

Stefano82 di Stefano82
7 stelle

Personalmente reputo questo film un po' deboli ciò, quasi scontato e dalla stucchevole redenzione del protagonista. I personaggi sono mal definiti, del protagonista si accenna al passato non definendolo bene, tutto è un po' debole. Ma in fin dei conti il film non è malaccio e si va vedere, non lo si può definire un film essenziale, ma una visione lo merita…

leggi tutto
Recensione

Recensione

laulilla di laulilla
9 stelle

  Ultimo film della cosiddetta trilogia della redenzione, quest’ultima opera di Paul Schrader affronta – come le due precedenti “Il collezionista di carte” e “First Reformed” – il tema della perdita dell’ innocenza primigenia (caduta) e della redenzione, preparata da un lungo e tormentoso confronto col proprio vissuto.  …

leggi tutto
2023
2023

Recensione

George Smiley di George Smiley
10 stelle

Con "Master Gardener" Paul Schrader firma un grandissimo film sulla redenzione e il perdono, in cui il giardinaggio diventa metafora di ordine, amore e cura in contrasto con un passato fatto di caos, odio e distruzione. Il personaggio di Narvel Roth, portato in scena da un bravissimo Joel Edgerton, è il simbolo del riscatto umano e spirituale di un mostro diventato tale a causa di…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'11 dicembre 2023

Venti di Primavera '23

mck di mck

A prescindere dall'anno di distribuzione, i venti (in verità 30) titoli (di film, serie e tutto quello che sta in mezzo e oltre i due estremi) migliori cui ho assistito e/o dei quali ho scritto su FilmTV.it…

leggi tutto
Playlist

Recensione

mck di mck
9 stelle

  Una volta espulso dall’Inferno dell’Eden si ritrova a svolazzare sospinto dall’abbrivio dovuto al pareggiar dei conti col proprio passato commissionatogli dall’autorità costituita: il dicotiledone, metà nazista e metà cucciolo di panda (corpo e volto di un impressionante Joel Edgerton: MidNight Special, It Comes at Night, the Green Knight),…

leggi tutto

Recensione

obyone di obyone
7 stelle

    Venezia 79. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica. Come una mappa dei pirati impressa sulla pergamena, il dorso tornito di Narval Roth è percorso da simboli e disegni inequivocabili che raccontano una vita tormentata e violenta. L’inquadratura di Paul Schrader non lascia dubbi, e con il senno di poi anche la rigida impostazione del “Master…

leggi tutto
2022
2022
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

VENEZIA 79 – FUORI CONCORSO Narvel Roth è un giardiniere esperto e colto che ha saputo trovare la propria dimensione all’interno della gestione di uno splendido parco privato in capo ad una ricca vedova, che almeno una volta all’anno diviene oggetto di una nota manifestazione espositiva,. Quando l’austera padrona di casa, che ha instaurato con il suo fidato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Paul Schrader produce un’altra variazione sul tema dell’uomo dall’oscuro passato, che si rifà una vita ma non riesce a perdonarsi. Un modello di uomo (di recente Hawke e Isaacs, ora Edgerton) che tende pericolosamente all’autodistruzione pur di infliggersi un “meritato” Inferno sulla terra. Se regge l’idea che Master Gardener chiuda…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Joel Edgerton, Sigourney Weaver
Foto
2014
2014
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito