La notte brava del soldato Jonathan

Regia di Don Siegel

Con Clint Eastwood, Geraldine Page, Elizabeth Hartman Vedi cast completo

Guardalo su
  • NowTV
  • Sky Go
  • Chili
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Nel corso della guerra di Secessione, un caporale nordista, Jonathan McBurney, viene ferito e abbandonato sul territorio nemico. L'uomo viene raccolto da Emily, una bambina ospite di un collegio femminile diretto da una zitella miss Martha. Jonathan viene curato dalle premurose donne, ma è anche consapevole del fatto che, una volta guarito, dovrà essere consegnato ai Sudisti. Jonathan, unico uomo di casa, non ci ha messo molto ad attirare su di sé le simpatie delle ospiti del collegio. Stravedono per lui Martha ed Edwina, l'insegnante di francese.

Note

Grazie a questo film, che fu un fiasco al botteghino, la critica scoprì Eastwood attore.

Commenti (12) vedi tutti

  • Capolavoro.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Diciamo che il tocco pedofilo lo trovo di cattivo gusto, parecchio. Il protagonista apparentemente salvato, si ritrova direttamente in un girone infernale ampiamente meritato sul campo, dove alle tentazioni seguono puntuali veementi punizioni, fino alla 'castrazione' finale. Persino Dario Argento potrebbe imparare qualcosa. 9

    commento di Brady
  • Impareggiabile dramma di Don Siegel. Guerra di secessione: nel Sud, uno Yankee viene salvato e ricoverato in un collegio di sole donne. Sarà sedotto e fagocitato da un universo femmineo più pericoloso della guerra stessa. Coraggiosa e dura metafora sul declino del machismo e dei ruoli sessuali. In stile anni 70, la vera golden age del cinema. 9

    commento di Vellocet
  • Grande Cinema !

    commento di fra_paga
  • Indimenticabile film di Don Siegel. Superlativa la prova attoriale di Clint Eastwood, non da meno quella di Geraldine Page.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Film bellissimo e inquietante e, per l’epoca (1971), anche molto coraggioso, non nascondendo aspetti della realtà che solo a partire dagli anni ’80, fra mille difficoltà, avrebbero trovato il loro spazio sullo schermo. Da vedere, in attesa del remake di Sofia Coppola!

    leggi la recensione completa di laulilla
  • THE BEGUILED: sedotto e raggirato lui, o prede indifese loro? Due grandi nomi del cinema – Coppola vs. Siegel – ci forniscono, a quasi 50 anni di distanza - due accezioni solo minimamente differenti, ma che nascondono due sensibilità, due visioni, due universi: quello maschile e quello femminile.

    leggi la recensione completa di alan smithee
  • Ho ricordo di un bel film, debbo rivederlo..

    commento di stokaiser
  • STRAORDINARIO MISCONOSCIUTO FILM DEL MAESTRO DON SIEGEL. IL SUO GIOCO AL MASSACRO METTE ANCORA OGGI I BRIVIDI. Voto 9

    commento di BobtheHeat
  • Voto 8+ Harem! …?

    commento di luca826
  • Grande. Efficace. Inquietante spaccato di vari tipi di donna di cui ci si può circondare. Siegel al massimo.

    commento di gianbers
  • Grande. Inquietante. Siegel al meglio.

    commento di gianbers
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Un film insolito e azzardato per Don Siegel, che sfugge alle dinamiche del genere e si presenta come una specie di incubo gotico-surreale dal tono piuttosto misogino. È uno dei suoi film più autoriali, e non mi sorprende che sia stato apprezzato più in Francia che non in patria, dove gli incassi furono deludenti. Del western c'è solo l'involucro, o forse nemmeno… leggi tutto

21 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

wang yu di wang yu
6 stelle

Il film è una rappresentazione avvincente di una feroce battaglia tra i sessi e trasuda un mix onirico di orrore e sessualità. Tutti i personaggi sono ambigui, mostrando tutti i tratti del bene e del male, lasciando a noi scegliere quale dobbiamo tifare.Galletto Clint pensa di fare una convalescenza piacevole,ma non tutto fila liscio come l'olio!! voto 6,5 leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

luisasalvi di luisasalvi
4 stelle

Da riesaminare? L'impressione è di un filmaccio melodrammatico, dilatazione esasperata di un aneddoto misogino forzato a barzelletta grottesca, quasi totalmente priva di ironia, che pur sarebbe necessaria. Siegel non sembra conoscerla, e pure ne avrebbe bisogno. Il suo solo film che sembra averne e che mi piace è Chi ucciderà Charley Varrick?, forse solo grazie alla presenza di Matthau. leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 30 maggio 2020 su Rete 4
2019
2019

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Mentre in America, si è scatenata la funesta guerra di secessione, in Virginia nel profondo  Sud, la dodicenne Amy si imbatte in un soldato nordista, Jonathan McBurney,sfuggito alla cattura da parte dei sudisti, ma gravemente ferito, mossa a pietà, lo soccorre, accompagnandolo nel collegio  femminile, in cui è ospite assieme ad altre…

leggi tutto
Recensione
Utile per 17 utenti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Guerra di secessione

CALVAL di CALVAL

La guerra di secessione americana, nota negli Stati Uniti come guerra civile americana, fu combattuta dal 12 aprile 1861 al 9 aprile 1865 fra gli Stati Uniti d'America e gli Stati Confederati…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

laulilla di laulilla
9 stelle

Con il bizzarro titolo La Notte brava del soldato Jonathan era stato presentato nel 1971 nelle sale italiane questo film firmato Don Siegel, tratto da un romanzo di Thomas P. Cullinan, intitolato, a sua volta A Painted Devil*. Il soldato Jonathan (Clint Eastwood) aveva combattuto nell’esercito nordista durante la guerra civile americana; ferito, forse gravemente, era…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

(La presente recensione riguarda, mettendoli a confronto, sia L'INGANNO (2017) sia LA NOTTE BRAVA DEL SOLDATO JONATHAN (1971), e si ripete su entrambi i film.) BEGUILED: sedotto, raggirato, ingannato. Sorvolando sul titolo pittoresco della versione italiana del film originario di Don(ald) Siegel (“La notte brava del soldato Jonathan), le due trasposizioni cinematografiche…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

La vendetta al femminile

Immorale di Immorale

Richard Francis Burton (non l’attore), chi era costui ? Nato in Inghilterra nel 1821 e morto a Trieste nel 1890 fu un esploratore, geografo, traduttore, scrittore, soldato, orientalista, cartografo, etnologo,…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  Nella filmografia di Don Siegel sono presenti opere di assoluto livello che hanno lasciato un segno importante nella storia del cinema americano, fra queste quelle che di solito vengono piu ricordate dagli appassionati e dalla critica sono le opere prodotte nel ventennio 60/70, ad esclusione ovviamente del classico L’invasione degli ultracorpi che è del 1956. Titoli…

leggi tutto

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Un film insolito e azzardato per Don Siegel, che sfugge alle dinamiche del genere e si presenta come una specie di incubo gotico-surreale dal tono piuttosto misogino. È uno dei suoi film più autoriali, e non mi sorprende che sia stato apprezzato più in Francia che non in patria, dove gli incassi furono deludenti. Del western c'è solo l'involucro, o forse nemmeno…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014

Mike.Wazowski’s 1971

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Lo possiamo definire quasi un paradosso quando nel 1971 nasco io, che prendo il nome da Mike Wazowski, anni prima della nascita della Pixar e anche dello stesso personaggio. Manca ancora un po’ al mio compleanno…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito