Espandi menu
cerca

Trama

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con i celebri Acchiappafantasmi e la segreta eredità lasciata dal nonno.

Approfondimento

GHOSTBUSTERS: LEGACY - UN AFFARE DI FAMIGLIA

Jason Reitman aveva solo sei anni quando suo padre, il regista Ivan Reitman, lo portò nel 1984 sul set di Ghostbusters - Acchiappafantasmi. "Ricordo di essere stato in cima al palazzo di Dana", ha dichiarato. "Prima che qualcuno sapesse cosa fosse un terror dog o cosa fosse uno zaino protonico, io stavo vedendo uno stuntman che veniva bersagliato con della schiuma da barba mentre esplodeva l'Uomo della Pubblicità dei Marshmallow. Sono tornato a casa con un pezzetto di marshmallow che ho conservato fino agli anni del liceo".

Quel bambino di sei anni è cresciuto seguendo le orme del padre diventando un acclamato regista, candidato al premio Oscar. Con una sensibilità che lo ha portato spesso a cimentarsi in commedie con al centro relazioni intime, soprattutto familiari, Jason Reitman ha alle spalle una carriera molto diversa dal genitore, fatta di film lontani da quelli che hanno reso famoso il padre Ivan. Il destino ha però fatto sì che le loro strade lavorative si incrociassero inaspettatamente quando a Jason è stato chiesto di dirigere una nuova storia con al centro i mitici Acchiappafantasmi. "Il tutto è nato inconsapevolmente una decina di anni fa quando alla mia mente è balenato il personaggio di una ragazzina di dodici anni che ritrova in un fienile uno zaino protonico. Non sapevo ancora bene come orchestrare la scuola ma la morte di Harold Ramis mi ha suggerito l'idea giusta: quella ragazzina sarebbe stata da nipote di Egon Spengler. Il ritrovamento dello zaino l'avrebbe aiutata a scoprire chi è, quale eredità si porta appresso e il motivo per cui è unica. Con mio padre come produttore esecutivo, ho messo a punto una storia che si intreccia con il film del 1984 ma che è anche del tutto indipendente. Ecco com'è nata la storia di una mamma single con due figli che non conoscono la loro vera identità e che scoprono di essere molto speciali", ha proseguito Jason Reitman.

Quando Jason ha proposto l'idea al padre, Ivan Reitman non ha potuto che essere colpito dalla sceneggiatura. Ha evidenziato: "Jason nutre un grande amore nei confronti del mio film e per l'iconografia che contiene: emerge da ogni pagina che ha scritto. La sceneggiatura mi ha fatto piangere per davvero la prima volta che l'ho letta. Catturava lo spirito e la gioia del primo film. Non dimentichiamo che prima del 1984 i supereroi americani erano quasi tutti eroi che facevano sul serio: i Ghostbusters, invece, erano un po' anti-establishment ed erano dotati di un grande senso dell'umorismo. Erano degli uomini della porta accanto: non tutti crediamo di poter essere Superman ma credo che tutti pensano di poter divenire degli Acchiappafantasmi!"

Il cast

A dirigere Ghostbusters: Legacy è il regista, sceneggiatore e produttore canadese Jason Reitman. Nato nel 1977, Reitman ha esordito con successo come regista nel 2006 presentando al Sundance Film Festival Thank You for Smoking, un titolo destinato a un buon successo commerciale e a lanciare la sua carriera. Da… Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • Film per adolescenti, il vecchio cast si vede troppo poco...ambiente rurale al posto della grande mela...non ci siamo proprio, peccato dopo il disastro di quello col cast femminile siamo passati a quello col cast ragazzini...

    commento di ArmaLetale75
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

Nostalgia canaglia. Più andiamo avanti, più ci guardiamo alle spalle, rimpiangendo quanto ormai andato in archivio. Ciò avviene anche - per non dire, soprattutto - nel cinema, che da tempo ha individuato nel passato, prevalentemente non troppo remoto e quindi sostanzialmente galleggiante nella memoria, una miniera d’oro da saccheggiare, con soggetti di successo pronti… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

Figlio anche (soprattutto?) del deludente (e da alcuni sopravalutato) reboot al femminile di Poul Feig in un’operazione che il regista de Le amiche della sposa ha trasformato in una parodia (cosa che il franchise dei Ghostbusters originali non era MAI stato), questo nuovo Ghostbusters Legacy di Jason Reitman regala finalmente ai fans il film che aspettavano da moltissimo tempo (ma… leggi tutto

2 recensioni positive

2021
2021

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

Figlio anche (soprattutto?) del deludente (e da alcuni sopravalutato) reboot al femminile di Poul Feig in un’operazione che il regista de Le amiche della sposa ha trasformato in una parodia (cosa che il franchise dei Ghostbusters originali non era MAI stato), questo nuovo Ghostbusters Legacy di Jason Reitman regala finalmente ai fans il film che aspettavano da moltissimo tempo (ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

Nostalgia canaglia. Più andiamo avanti, più ci guardiamo alle spalle, rimpiangendo quanto ormai andato in archivio. Ciò avviene anche - per non dire, soprattutto - nel cinema, che da tempo ha individuato nel passato, prevalentemente non troppo remoto e quindi sostanzialmente galleggiante nella memoria, una miniera d’oro da saccheggiare, con soggetti di successo pronti…

leggi tutto

Recensione

simo84 di simo84
8 stelle

Ho sempre amato moltissimo questa serie e non mi spiegavo perché dopo il sequel del 1989, non veniva presa in considerazione una terza parte. La mia delusione, mista al dispiacere, si era concretizzata dal momento in cui il bravissimo Harold Ramis ci lasciava prematuramente nel 2014, e proprio da quel momento in poi si è cominciato a parlare di un terzo film (assurdo!!!). Appena…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 15 novembre 2021
locandina
Foto
2019
2019
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito