Trama

Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre si sforza di gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal Dr. Hank Pym. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Approfondimento

ANT-MAN AND THE WASP: UNA NUOVA EROINA

Diretto da Peyton Reed e sceneggiato da Chris McKenna & Erik Sommers, Andrew Barrer & Gabriel Ferrari e Paul Rudd, Ant-Man and the Wasp racconta di come Scott Lang, dopo gli eventi accaduti in Captain America: Civil War, stia affrontando le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre quando si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal dottor Hank Pym, che necessitano del suo aiuto per ritrovare Janet. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Con la direzione della fotografia di Dante Spinotti, i costumi di Louise Frogley, le scenografie di Shepherd Frankel e le musiche di  Christophe Beck, Ant-Man and the Wasp è quindi il secondo film interamente dedicato alla figura di Ant-Man, che la Marvel nel 2015 aveva già reso protagonista di Ant-Man, titolo da oltre 500 milioni di incasso globale. Il brillante scienziato Hank Pym e il suo alter ego Ant-Man esordirono nei fumetti Marvel nel 1962 all'interno di Tales to Astonish #27, per poi apparire nel 1963 all'interno della squadra degli Avengers in Avengers #1. Gli incommensurabili contributi offerti da Pym al mondo dei supereroi ebbero inizio con la scoperta di una sostanza chimica unica nel suo genere, soprannominata la particella Pym, che gli permetteva di alterare le dimensioni del proprio corpo e possedere una forza sovrumana. Wasp, uno dei membri fondatori degli Avengers insieme ad Ant-Man e prima supereroina della squadra, fece la sua prima apparizione in Tales to Astonish #44 nel 1963. Ciò che rende particolare Ant-Man and the Wasp è il fatto che possa considerarsi il seguito di due differenti film: Ant-ManCaptain America: Civil War, dove per la prima volta ha fatto il suo debutto Giant-Man, la versione over size di Ant-Man, e si è fatto il punto sulla vita di Scott. Ha dichiarato a tal proposito il regista: "Il primo Ant-Man è stato volutamente un film intimista. L'unico legame all'universo Marvel era dato dalla figura di Sam Wilson. Le cose sono andate diversamente per Ant-Man and the Wasp, dove non si poteva non tener conto di come Ant-Man si posizionasse nell'universo dei supereroi dei fumetti e come si relazionasse alle loro vicende. Si doveva necessariamente fare il punto con le implicazioni di quanto accaduto in Captain America: Civil War e dovevamo concentrarci sull'introduzione di Wasp, un affascinante e straordinaria super eroina che, tra l'altro, per la prima volta in casa Marvel ha l'onore di comparire direttamente nel titolo. Se nel primo capitolo delle avventure di Ant-Man si raccontava come e perché il truffatore Scott Lang venisse scelto da Hank Pym per divenire Ant-Man, nel secondo capitolo dovevamo soffermarci su chi fosse in realtà Hope van Dyne, concentrandoci successivamente su un tema particolarmente caro alla saga: la famiglia. Del resto, Scott oltre a riabbracciare la figlia Cassie  trova una famiglia allargata in Hope, Hank e Janet, altra figura approfondita in questo capitolo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Ant-Man and the Wasp è Peyton Reed, regista, produttore e attore statunitense. Nato in North Carolina nel 1964, Reed si è laureato alla University of North Carolina e ha cominciato a girare film in Super 8 all'età di 13 anni, mostrando particolare interesse per il cinema. Ha iniziato la sua carriera da… Vedi tutto

Commenti (5) vedi tutti

  • C...ata mostruosa. La Pfiffer chissà quanto puzzava dopo 30 anni nello spazio quantico. Marvel hai rotto!

    commento di shiten
  • Sequel perfettamente in linea con l'originale, del quale riprende i toni decisamente più scanzonati rispetto ai più recenti action hero di casa Marvel, intrattenendo soprattutto grazie a degli eccellenti effetti speciali al servizio di una trama tutto sommato lineare.

    commento di Fanny Sally
  • Degno seguito del primo film, che va assolutamente visto prima di questo.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • L'Ant man di Paul Rudd raddoppia e ci presenta la Wasp di Evangeline Lilly, in cerca di mamma Michelle Pfeiffer persa in un mondo subatomico.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Con il secondo capitolo dedicatogli, Ant-man conferma la sua identità. Tanta azione, rinvigorita dai continui ribaltamenti delle dimensioni fisiche, e ironia disseminata ovunque, senza traccia della plastica gommosità estetica incastonata in troppi Marvel movies. Un moto armonizzato, un prodotto di puro entertainment che rispetta il racconto.

    leggi la recensione completa di supadany
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
7 stelle

In un qualsiasi progetto, il primo passo – nel cinema l’origin story – è sempre il più insidioso, ma anche il secondo ha incognite al seguito. Per l’appunto, è necessario non deludere i sostenitori della prima ora, così come infarcire la torta di nuovi ingredienti, aumentare la portata senza annientare il gusto originale. Un’operazione… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Scott Lang si trova agli arresti domiciliari a seguito di un suo coinvolgimento al seguito di Capitan America in fatti e circostanze che personalmente prendo per buone, non avendo (fino ad ora) visto quel Capitan America - Civil War, da cui le conseguenze attuali prendono spunto. Problema non grave, che tuttavia ufficializza il tronfio atteggiamento di una casa di produzione di… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
8 stelle

Il primo era stato un film sui supereroi un po’ atipico, quasi una commedia che incidentalmente all’interno aveva dei supereroi. Molto divertente, tra l’altro, gli avevo dato 8. E una volta tanto l’antica legge del cinema (il seguito non sarà bello come il primo) fa cilecca, dato che anche questo film è bello, è una commedia divertente e gli do 8. Si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 41 voti
vedi tutti

Recensione

lussemburgo di lussemburgo
7 stelle

In fondo la figura di Ant-Man è abbastanza periferica rispetto alla narrazione del MCU che ha il suo fulcro negli Avengers, formazione di cui è membro ad intermittenza, e non solo per la dislocazione californiana (San Francisco) che lo allontana dalla capitale Marvel (New York), ma anche per la declinazione in commedia di avventure super-eroistiche, eccezione alla regola di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Malpaso di Malpaso
5 stelle

Se il primo capitolo fu una simpatica e divertente sorpresa all'interno della vasta e per lo più monotona produzione Marvel, questo Ant-Man and the Wasp delude purtroppo. La sceneggiatura presenta una trama ingozzata di personaggi e situazioni inutili, alla ricerca di un minutaggio degno di un lungometraggio e, soprattutto, nel tentativo di far ridere lo spettatore: cosa che al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
6 stelle

L'Ant man di Paul Rudd non lascia, ma come molti supereroi di casa Marvel, raddoppia e ci presenta la Wasp di Evangeline Lilly, in cerca di mamma Michelle Pfeiffer che si persa in un mondo subatomico. La Disney/Marvel non devia dal percorso intrapreso nel 2015 (commedia era il primo film e commedia e anche questo), non ha voglia di rischiare, cercando anche qui il massimo risultato col minimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Scott Lang si trova agli arresti domiciliari a seguito di un suo coinvolgimento al seguito di Capitan America in fatti e circostanze che personalmente prendo per buone, non avendo (fino ad ora) visto quel Capitan America - Civil War, da cui le conseguenze attuali prendono spunto. Problema non grave, che tuttavia ufficializza il tronfio atteggiamento di una casa di produzione di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

supadany di supadany
7 stelle

In un qualsiasi progetto, il primo passo – nel cinema l’origin story – è sempre il più insidioso, ma anche il secondo ha incognite al seguito. Per l’appunto, è necessario non deludere i sostenitori della prima ora, così come infarcire la torta di nuovi ingredienti, aumentare la portata senza annientare il gusto originale. Un’operazione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti

Recensione

nickoftime di nickoftime
7 stelle

Il Diavolo si nasconde nei dettagli. Considerati dai più come il risultato di quella mentalità mercantile che a Hollywood è virtù indispensabile, mentre da noi incarna quanto di meno conforme ci sia a un’idea corretta di settima arte, i film della Marvel ad ogni uscita, oltre a ribadire l’accuratezza della confezione, non perdono occasione di ritagliarsi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 13 agosto 2018
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito