Trama

Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre si sforza di gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal Dr. Hank Pym. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Approfondimento

ANT-MAN AND THE WASP: UNA NUOVA EROINA

Diretto da Peyton Reed e sceneggiato da Chris McKenna & Erik Sommers, Andrew Barrer & Gabriel Ferrari e Paul Rudd, Ant-Man and the Wasp racconta di come Scott Lang, dopo gli eventi accaduti in Captain America: Civil War, stia affrontando le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre quando si vede assegnare una nuova e urgente missione da Hope van Dyne e dal dottor Hank Pym, che necessitano del suo aiuto per ritrovare Janet. Scott dovrà indossare ancora una volta la sua tuta e imparare a combattere al fianco di Wasp, mentre la squadra cercherà di far luce sui segreti del proprio passato.

Con la direzione della fotografia di Dante Spinotti, i costumi di Louise Frogley, le scenografie di Shepherd Frankel e le musiche di  Christophe Beck, Ant-Man and the Wasp è quindi il secondo film interamente dedicato alla figura di Ant-Man, che la Marvel nel 2015 aveva già reso protagonista di Ant-Man, titolo da oltre 500 milioni di incasso globale. Il brillante scienziato Hank Pym e il suo alter ego Ant-Man esordirono nei fumetti Marvel nel 1962 all'interno di Tales to Astonish #27, per poi apparire nel 1963 all'interno della squadra degli Avengers in Avengers #1. Gli incommensurabili contributi offerti da Pym al mondo dei supereroi ebbero inizio con la scoperta di una sostanza chimica unica nel suo genere, soprannominata la particella Pym, che gli permetteva di alterare le dimensioni del proprio corpo e possedere una forza sovrumana. Wasp, uno dei membri fondatori degli Avengers insieme ad Ant-Man e prima supereroina della squadra, fece la sua prima apparizione in Tales to Astonish #44 nel 1963. Ciò che rende particolare Ant-Man and the Wasp è il fatto che possa considerarsi il seguito di due differenti film: Ant-ManCaptain America: Civil War, dove per la prima volta ha fatto il suo debutto Giant-Man, la versione over size di Ant-Man, e si è fatto il punto sulla vita di Scott. Ha dichiarato a tal proposito il regista: "Il primo Ant-Man è stato volutamente un film intimista. L'unico legame all'universo Marvel era dato dalla figura di Sam Wilson. Le cose sono andate diversamente per Ant-Man and the Wasp, dove non si poteva non tener conto di come Ant-Man si posizionasse nell'universo dei supereroi dei fumetti e come si relazionasse alle loro vicende. Si doveva necessariamente fare il punto con le implicazioni di quanto accaduto in Captain America: Civil War e dovevamo concentrarci sull'introduzione di Wasp, un affascinante e straordinaria super eroina che, tra l'altro, per la prima volta in casa Marvel ha l'onore di comparire direttamente nel titolo. Se nel primo capitolo delle avventure di Ant-Man si raccontava come e perché il truffatore Scott Lang venisse scelto da Hank Pym per divenire Ant-Man, nel secondo capitolo dovevamo soffermarci su chi fosse in realtà Hope van Dyne, concentrandoci successivamente su un tema particolarmente caro alla saga: la famiglia. Del resto, Scott oltre a riabbracciare la figlia Cassie  trova una famiglia allargata in Hope, Hank e Janet, altra figura approfondita in questo capitolo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Ant-Man and the Wasp è Peyton Reed, regista, produttore e attore statunitense. Nato in North Carolina nel 1964, Reed si è laureato alla University of North Carolina e ha cominciato a girare film in Super 8 all'età di 13 anni, mostrando particolare interesse per il cinema. Ha iniziato la sua carriera da… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito