Trama

Con l'entrata in scena di Cable, un guerriero infettato da un virus tecno-organico in grado di viaggiare nel tempo, Deadpool si vede costretto a ripensare a valori come l'amicizia e la famiglia. Nell'affrontare il nemico e vari altri antagonisti, l'ex soldato Wade Wilson sarà costretto suo malgrado a riflettere su ciò che significa realmente essere un eroe e a capire che spesso bisogna giocare sporco per fare la cosa giusta.

Approfondimento

DEADPOOL 2: IL RITORNO DEL MERCENARIO CHIACCHERONE

Diretto da David Leitch e sceneggiato da Rhett Reese e Paul Wernick, Deadpool 2 riporta in scena Deadpool, il mercenario chiacchierone entrato a far parte dei supereroi Marvel nel febbraio 1991 con un'apparizione nella serie a fumetti New Mutants. Insolito, spavaldo, irriverente, infantile, violento, irritante e decisamente sopra le righe, Deadpool è stato già protagonista di un film tutto suo, Deadpool, che è uscito nelle sale nel febbraio 2016 con un divieto ai minori che non ha scoraggiato il pubblico, come ha dimostrato un incasso globale di oltre 750 milioni di dollari. Grazie ai suoi toni umoristici, Deadpool è entrato nella storia anche per essere stato il primo film di supereroi a essere candidato ai Golden Globe nella categoria Miglior Commedia o Musical.

Con la direzione della fotografia di Jonathan Sela, le scenografie di David Scheunemann, i costumi di Kurt and Bart, e le musiche di Tyler Bates, Deadpool 2 arriva dunque a pochi anni di distanza dal primo capitolo riunendone tutto il team creativo, a partire dagli sceneggiatori: "Abbiamo impiegato diversi anni a scrivere il primo capitolo, che ci ha impegnati sin dal lontano 2009. Sembra quasi che viviamo solo per Deadpool, che nel mondo dei fumetti è un po' come il gobbo di Notre Dame. Sfigurato (dal male che lo tormenta) ed empatico, ha una grande storia alle spalle ed è dotato di un incredibile potere rigenerante. Un po' invincibile, è soprattutto irriverente, dice cose che nessuno direbbe ma che a tutti piace ascoltare. La sceneggiatura di Deadpool 2 è stata sempre in continuo divenire: anche durante le riprese, non è mai stata definitiva ed è cambiata diverse volte. Molti dei dialoghi sono stati scritti e riscritti: del resto, il personaggio indossa costantemente una maschera e doppiarlo non è mai stato un problema! Questa è anche la ragione per cui il film non ha mai avuto una sinossi ufficiale: ci siamo divertiti a lanciarne varie (tutte fake) sul web! Sebbene sia una commedia pura, Deadpool 2 ha un forte nucleo emotivo, basti pensare a quanto la vita per Wade alias Deadpool sia stata dura. Ha il cancro e una terribile cicatrice gli deturpa il volto ma, nonostante ciò, riesce a farsi beffe di tutto e di tutti, affrontando la vita con una risata. A differenza di molti film con protagonisti supereroi, in Deadpool 2 non c'è un classico villain. C'è semmai un assortimento vario di antagonisti: così come Deadpool riesce a rompere ogni regola infrangendo la quarta parete, così noi ci siamo divertirti a popolare la storia di antagonisti. Il pubblico sarà portato a credere che il nemico sia Cable e che quindi tutto si concentri sullo scontro tra Cable e Deadpool. In realtà, non sarà così e i due finiranno anche per allearsi", hanno sottolineato Reese e Wernick.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Deadpool 2 è il regista statunitense David Leitch, il cui debutto cinematografico è legato a John Wick, titolo codiretto con Chad Stahelski che ha saputo conquistare critica e pubblico tanto da meritarsi un seguito (di cui Leitch è stato produttore esecutivo). Prima di divenire regista, Leitch ha… Vedi tutto

Note

Seguito di Deadpool.

Commenti (4) vedi tutti

  • L'eroe mascherato più irriverente, sfacciato e politicamente scorretto di casa Marvel torna a far sfracelli in questo movimentato sequel, grazie ad un Ryan Raynolds in gran forma e ad una sceneggiatura ricca di humor nero e azione ben orchestrata, con qualche tocco di sentimento.

    commento di Fanny Sally
  • N°2 al livello del primo senza però l'elemento sorpresa dell'originale 6/7 DIVERTENTE

    leggi la recensione completa di luca826
  • Ryan Raynolds è nuovamente Deaddool, l'assassino mutante chiacchierone e il film è, come da prassi, una commedia action politicamente scorretta e violenta dove il protagonista vomita riuscite battute di ogni risma. Accanto a lui, il Cable di Josh "Thanos" Brolin e la Domino di Zazie Beetz.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Divertente, molto, come gli altri due film di questo regista da tenere d'occhio (dato ormai ufficiale, al terzo film riuscito). La miscela tra action e grottesco è orchestrata molto bene.

    commento di monsieur opal
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

champagne1 di champagne1
4 stelle

Giunto al secondo capitolo, il "mercenario chiacchierone" deve provare a continuare a stupire in maniera trasgressiva. Cosa di meglio che sceneggiare subito all'inizio uno spettacolare suicidio, con tanto di esplosione  e membra sparse dappertutto? Poi la trasgressione si ridimensiona rapidamente e ne viene fuori un plot molto più convenzionale che convince meno anche per il suo… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
5 stelle

In effetti Deadpool, supereroe di recente invenzione, ultimo arrivato in casa Marvel, non certo all’altezza della fama dei capisaldi della grande casa produttrice riconvertitasi con gran successo al mercato della produzione cinematografica, ha reinventato le sorti del supereroe, introducendo quella scorrettezza di fondo, quella trivialità, ironia e sarcasmo che hanno subito saputo… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LAMPUR di LAMPUR
7 stelle

      Questo sequel, paradossalmente, paga pegno proprio in ciò che fa, del primo, un capolavoro assoluto. Vale a dire l’irriverente e impietoso sbertucciamento dell’intero mondo Marvel (ma pure Fox, DC, Sony..condito di consunti e tediosi supereroi, mutanti, soggetti da baraccone e compagnia cantante).   Ebbene, Deadpool sembra invece… leggi tutto

4 recensioni positive

2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti

Recensione

luca826 di luca826
7 stelle

Permettetemi il milanesismo: "E' sempre il solito pirla!".   Tutto ok, Deadpool è tornato in forma come nel capitolo 1. Qui non essendoci lo spiegone sulle origini dei poteri c'è più spazio per l'azione, così il casino è ai massimi livelli con un citazionismo infinito in un gioco che però alla lunga potrebbe cadere nella ripetizione stanca. Il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

I FILM TRATTI DAI FUMETTI DELLA MARVEL

iena di iena

Ormai è ufficiale: per la prima volta, anche in Italia, un film tratto dai fumetti della Marvel è arrivato ad essere campione assoluto di incassi di una stagione cinematografica. Mi riferisco naturalmente…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 38 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

In effetti Deadpool, supereroe di recente invenzione, ultimo arrivato in casa Marvel, non certo all’altezza della fama dei capisaldi della grande casa produttrice riconvertitasi con gran successo al mercato della produzione cinematografica, ha reinventato le sorti del supereroe, introducendo quella scorrettezza di fondo, quella trivialità, ironia e sarcasmo che hanno subito saputo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

lussemburgo di lussemburgo
7 stelle

  Dopo John Wick e Atomica Bionda, film dinamici con molte sequenze di fisico coinvolgimento, grafici e ironici nella loro spudoratezza antinaturalistica o iperrealistica, il regista David Leitch, ex-stuntman, si dedica alle evoluzioni totalmente digitali di Deadpool con lo spirito divertito di un Tex Avery impudico. Il film è, infatti, un cartone animato live, con un protagonista…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

negro di negro
6 stelle

Divertente è divertente ma ha perso l'effetto novità che caratterizzava il primo episodio. Ci sono tante, troppe, citazioni; alcune sono alla portata di tutti, altre più di nicchia ma tutte ugualmente piacevoli. La volgarità? Stavolta più nelle immagini che nei dialoghi. Cosa non funziona ? I momenti drammatici non riescono a toccare nonostante siano sulla…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito