C'eravamo tanto amati

Regia di Ettore Scola

Con Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli, Stefano Satta Flores, Aldo Fabrizi Vedi cast completo

In streaming
  • Sky Go
  • NowTV
In STREAMING

Trama

Gianni, Nicola e Antonio hanno fatto la Resistenza, certi di combattere per un futuro migliore. Poi, finita la guerra, hanno preso strade diverse: Antonio è portantino al San Camillo di Roma; Gianni è entrato, grazie al matrimonio, nella famiglia di un palazzinaro; Nicola insegna a Nocera Inferiore finché rompe con la famiglia e con la scuola e tenta di inserirsi nella critica cinematografica a Roma. Luciana, innamorata di Antonio, passa attraverso parecchie esperienze - compreso un tentativo di suicidio - prima di tornare da lui e sposarlo. In occasione di un incontro imprevisto, i protagonisti rievocano i tempi andati e i casi delle loro vite, e prendono atto dei cambiamenti, taluni drammatici.

Note

Una corposa sceneggiatura (di Age, Scarpelli e Scola), una realizzazione di polso e l'ottima resa degli interpreti conferiscono al film - sotto la superficie del bilancio esistenziale privato dei personaggi - la valenza di una più ampia e ben articolata rappresentazione dei mutamenti avvenuti nella società italiana. Dai sogni e dalle utopie della Resistenza alla triste realtà di un successivo appiattimento, o addirittura (come nel caso di Gianni, che ha "fatto fortuna" e si finge un poveraccio per non dover raccontare agli amici la sua vera storia) di tradimento degli ideali. Commedia sì, ma con parecchio fiele. Dedica per Vittorio De Sica, scomparso poco prima dell'uscita della pellicola, che compare in un cameo in cui racconta al pubblico un aneddoto sulla lavorazione di _Ladri di biciclette_.

Commenti (14) vedi tutti

  • Delicato, immenso, un film che non si può dimenticare.

    commento di Fiesta
  • Questo è uno degli ultimi capolavori del verismo cinematografico italiano. Una pietra miliare nella storia del cinema italiano con attori che raggiungono l'apice della loro capacità recitative.

    commento di Roccoarena
  • Un terzetto di grandi attori: Aldo Fabrizi, Manfredi e Gassman, più un terzetto di bravi attori: Satta Flores, la Ralli e la Sandrelli. Trent’anni della loro vita ma anche di storia dell’ italia, del cinema (troviamo Fellini, Mastroianni e De Sica nel ruolo di loro stessi) e della televisione... scusate se è poco!

    commento di marco bi
  • Non me ne frega proprio niente di quello che succede in questo film,emozioni zero,salvo solo la colonna sonora.

    commento di wang yu
  • Voto 7. [09.12.2011]

    commento di PP
  • Capolavoro del Cinema Italiano.

    commento di Marco M
  • Capolavoro. Regia, sceneggiatura, attori, impegno. Tutto quello che si vorrebbe da un film… e ci si chiede perchè non possa comparire nelle classfiche di Film Tv…

    commento di Daskabinett
  • capolavoro

    commento di blade runner apocalipse nov
  • Un gran film e un cast al meglio.Grandissimi Gassman,Manfredi,Satta Flores,Sandrelli e Ralli.Ma spicca Fabrizi nel suo ultimo grande ruolo.Bellissime le musiche di Trovayoli.Ottima la storia scritta da Scola col mitico duo Age & Scarpelli

    commento di antonio de curtis
  • Insieme a "una giornata particolare" il miglior film di Scola e uno dei capolavori del cinema italiano.Scritto benissimo,con attori in stato di grazia(Gassman incredibile).Una commedia tragica di grande spessore.Scola si sta perdendo(da tempo).

    commento di CERAUNAVOLTA
  • Un gran bel film, straordinariamente interpretato, con una sceneggiatura ineccepibile e delle scelte di regia veramente particolari e originali.

    commento di florentia viola
  • L'enigmatica Stefania Sandrelli fa da trade union a questo magnifico film di Scola, che dirige con mano sapiente quattro tra i migliori attori italiani di sempre.

    commento di sonicyouth
  • bello, bello, bello, bello.guardatelo assolutamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    commento di rama
  • Per chi ama vivere in un film scorrere intere vite, amicizie , con nostalgie, sconfitte e qualche (poche e parziali) vittorie.

    commento di vicanto
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
10 stelle

Ci sono film che ti entrano nel cuore e non ti lasciano più. C’ERAVAMO TANTO AMATI personalmente lo è per due motivi: quando ero piccolo guardavo solo film comici e commedie e vidi il film di Scola diverse volte rimanendo colpito dal lato “esteriore”, le interpretazioni e diverse situazioni divertenti. Divenuto adulto ho apprezzato e colto la profondità del… leggi tutto

49 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Enrique di Enrique
6 stelle

https://www.youtube.com/watch?v=mkusPsDegnE   Trent’anni (circa) passano dall’armistizio al momento in cui il film si congeda col suo pubblico. Un tempo sufficiente per consentire a Scola (su una sceneggiatura firmata dallo stesso nonché da Age & Scarpelli) di esprimere tutto quello che un certo spaccato dell’Italia di allora (ovvero di quella che fu… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Joeycruel di Joeycruel
4 stelle

Se parliamo di un opinione oggettiva questo film merita 5 stelle, il regista e gli attori sono da urlo (tranne la Sandrelli ovviamente, lì l'urlo è di dolore e rabbia, la voglia di spaccare qualcosa viene alla gola con un sapore dolciastro e piacevole, e non ti senti colpevole solo pre-rabbico). Ma soggettivamente questo film mi ha messo tanta tanta depressione a causa della… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

Serum di Serum
7 stelle

  Qualche istante di guerra e poi si riparte dall'inizio. L'attaccamento alla vita torna ad annegare nella stanchezza della quotidianità, i grandi amori nati all'insegna di un domani riconquistato si sciupano nella noia e nei tradimenti, il sogno di un mondo migliore che faceva combattere, morire, sperare e sopravvivere si perde com'è ciclico che sia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

MVRulez di MVRulez
9 stelle

C'eravamo tanto amati" è un'opera che, oltre a coincidere con l'inizio della fase più matura di Ettore Scola, risulta essere una delle vette artistiche ed espressive del regista campano. Il film narra, in un arco di trent'anni (precisamente dagli anni '40, in piena seconda guerra mondiale, fino agli anni '70), la vita di tre amici, ex partigiani, nonchè convinti sostenitori…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
9 stelle

Tre amici provenienti da diverse parti di Italia condividono un momento importante della loro vita giovane: la lotta partigiana sulle montagne. A fine guerra, Gianni Nicola e Antonio tornano ognuno nei loro paesi d’origine, per fare un pezzo di strada prima di ritrovarsi tutti insieme a Roma. Tra loro Luciana, giovane donna venuta dal Nord in cerca di successo contribuisce a creare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2017
2017
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 novembre 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 7 novembre 2016 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito