Espandi menu
cerca
I sondaggi di FilmTv (75) – Sam Raimi
di supadany ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 15 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 396
  • Post 189
  • Recensioni 5796
  • Playlist 118
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
I sondaggi di FilmTv (75) – Sam Raimi

L’approdo in sala di uno dei film più attesi del periodo, ossia Doctor Strange nel multiverso della follia, prima che sopraggiunga il fatidico momento di scannarsi sulla sua riuscita (con tutti i retropensieri che questo potrebbe comportare), offre l’occasione privilegiata, attesa da tanto (troppo) tempo, di poter riabbracciare Sam Raimi. Uno dei rarissimi registi che possa fregiarsi, senza mai richiederlo, dell’onorificenza di aver conquistato più generazioni di appassionati, risultando contemporaneamente venerato dai cultori e considerato un porto sicuro dagli spettatori da multiplex, amato da chi spulciava gli scaffali delle videoteche della prima ora (i suoi film erano ricercati e richiesti) e osservato con curiosità da chi oggi cerca di farsi un’idea sul suo background scandagliando i listini dei principali portali di streaming.

La sua avventura comincia con filmini girati in Super 8 con il sodale Bruce Campbell e dall’amicizia con il suo compagno di stanza all’università, Robert Tapert. Questo trio darà vita a La casa, un cult horror girato a bassissimo costo e scandito da una serie pressoché infinita di idee, che germogliò negli anni (in Italia uscì con un anno di ritardo ottenendo buoni riscontri) portando a un sequel di orientamento meno horror e decisamente più votato all’ironia, per poi arrivare a L’armata delle tenebre, nel quale il fantasy prende il sopravvento (rimane celebre l’esercito di scheletri che omaggia dichiaratamente le creazioni di Ray Harryhausen). Prima di questa escursione, Sam Raimi provò, purtroppo senza riuscirvi, ad assicurarsi i diritti de L’uomo ombra per poi ripiegare su Darkman, un’altra piccola gemma che può fregiarsi delle prime interpretazioni importanti di due interpreti, quali sono Liam Neeson e Frances McDormand, destinati a diventare negli anni i primi della classe.

La sua caratura di regista di culto, eclettico e amante del cinema in tutte le sue variegate e infinite spoglie, è avvalorato dai film successivi. In questa fase, passiamo con invidiabile disinvoltura dal western Pronti a morire, condito da altre grandi scelte di casting, tra una Sharon Stone sulla cresta dell’onda e un Leonardo diCaprio poco prima che ci arrivasse, al pregevole e incensato noir Soldi sporchi, dallo sportivo (e spernacchiato oltre ogni demerito) Gioco d’amore con Kevin Costner al thriller con risvolti soprannaturali The gift, che contempla altri calibri pesanti – presenti e futuri - come Cate Blanchett e Keanu Reeves.

Tante esperienze, non sempre fortunate ma esplicative di un talento nitido e trasversale, che lo porteranno al timone della trilogia di Spider-man che, in virtù del successo conseguito (rispettivamente 825 – 783 – 891 milioni di dollari incassati), aprirà gli spazi per sviluppare su larga scala tanti altri progetti legati all’universo dei supereroi, che nessuno in quegli anni aveva il benché minimo coraggio di coltivare.

Per Sam Raimi sono comunque anni denotati da un forte stress, culminati con le pesanti critiche subite per il terzo capitolo, che lo spingono a staccare la spina per poi dedicarsi a un progetto minore, quel Drag me to hell che tanto rammenta, per inventiva e libertà creativa, i suoi esordi. Da lì a seguire fino a oggi, rimane da appuntare solo Il grande e potente Oz, una produzione sfarzosa che ha diviso il pubblico e che lo vide ripetutamente scontrarsi con i produttori.

In pratica, negli ultimi quindici anni, Sam Raimi ha diretto solo due miseri film. Anche per questo motivo, Doctor Strange nel multiverso della follia esercita un’attesa diversa – semplicemente spasmodica - rispetto ai consueti film della Marvel. Infatti, questa volta anche i cinefili mettono la testa fuori dal bunker, tra grandi aspettative e gli inevitabili fucili pronti a silurare il loro amato qualora qualcosa non dovesse andare per il verso giusto.

Per il momento, non possiamo fare altro che incrociare le dita e ricordarlo per l’apporto fornito in circa quarant’anni di onorata carriera, consci del fatto che quanto è stato fatto rimarrà a imperitura memoria.

Bentornato Sam, sperando non si tratti di un caso isolato.

 

Per premiare le vostre preferenze, non dovete fare altro che apporre un Sì in corrispondenza dei TRE film che sono stati, a vostra totale discrezione, i migliori tra quelli diretti dal regista. Se poi volete motivare la vostra scelta con un messaggio a corredo, tanto meglio. Potrebbero emergere tante altre testimonianze che chiunque capiterà su questa playlist potrà, a sua volta, ricordare. Fatevi sotto!

 

Appendice. Chiunque di voi, può formulare nuovi quesiti senza alcuna limitazione (es. è meglio Steven Spielberg o Stanley Kubrick, preferite Alfred Hitchcock o John Ford, recita meglio Michael Fassbender o Leonardo DiCaprio, è più gnocca Natalie Portman o Alicia Vikander, adorate di più Marcello Mastroianni o Vittorio Gassman). Vi chiedo, gentilmente, di rispettare solo poche semplici regole. Indicare nell’oggetto della playlist “I sondaggi di FilmTv”, il numero consecutivo, il tag “I sondaggi di FilmTv.it” (si inserisce in fondo, al secondo passaggio, al massimo chiedete se avete dei dubbi), dal quale sarà notte tempo possibile recuperare ogni scritto tramite ricerca (e anche capire il numero da inserire nell’ordinamento) e di riportare in fondo questa appendice in modo tale che chiunque legga, possa a sua volta formulare nuovi sondaggi (è questa la volontà), rispettando le regole (è questa la necessità) che servono semplicemente per rendere ogni pezzo facilmente rintracciabile, consecutivo e mai terminale. Se avete dubbi su quanto scritto pocanzi, potete sempre scrivermi direttamente nel mio box prima di pubblicare un pezzo, vi risponderò volentieri, appena possibile.

Playlist film

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

  • Supereroi
  • USA
  • durata 126'

Titolo originale Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Regia di Sam Raimi

Con Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Rachel McAdams, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong

Doctor Strange nel Multiverso della Follia
altre VISIONI

In streaming su Disney+

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Il Grande e Potente Oz

  • Fantasy
  • USA
  • durata 127'

Titolo originale Oz: The Great and Powerful

Regia di Sam Raimi

Con James Franco, Mila Kunis, Rachel Weisz, Michelle Williams, Zach Braff, Abigail Spencer

Il Grande e Potente Oz
altre VISIONI

In streaming su iTunes

Rilevanza: -1. Per te? No

Drag Me to Hell

  • Horror
  • USA
  • durata 99'

Titolo originale Drag Me to Hell

Regia di Sam Raimi

Con Alison Lohman, Justin Long, Lorna Raver, Dileep Rao, David Paymer, Adriana Barraza

Drag Me to Hell
altre VISIONI

In streaming su Chili

Rilevanza: 5. Per te? No

Spider-Man 3

  • Supereroi
  • USA
  • durata 156'

Titolo originale Spider-Man 3

Regia di Sam Raimi

Con Tobey Maguire, Kirsten Dunst, James Franco, Thomas Haden Church, Topher Grace

Spider-Man 3
altre VISIONI

IN TV Sky Cinema Action

canale 305

Rilevanza: 2. Per te? No

Spider-Man 2

  • Supereroi
  • USA
  • durata 128'

Titolo originale Spider-Man 2

Regia di Sam Raimi

Con Tobey Maguire, Kirsten Dunst, James Franco, Alfred Molina, Rosemary Harris

Spider-Man 2
altre VISIONI

IN TV Sky Cinema Action

canale 305

Rilevanza: 6. Per te? No

Spider-Man

  • Supereroi
  • USA
  • durata 121'

Titolo originale Spider-Man

Regia di Sam Raimi

Con Tobey Maguire, Willem Dafoe, Kirsten Dunst, James Franco

Spider-Man
altre VISIONI

IN TV Sky Cinema Action

canale 305

Rilevanza: 6. Per te? No

Pronti a morire

  • Western
  • USA
  • durata 103'

Titolo originale The Quick and the Dead

Regia di Sam Raimi

Con Sharon Stone, Gene Hackman, Russell Crowe, Leonardo DiCaprio

Pronti a morire
altre VISIONI

In streaming su Chili

Rilevanza: 3. Per te? No

Darkman

  • Supereroi
  • USA
  • durata 96'

Titolo originale Darkman

Regia di Sam Raimi

Con Liam Neeson, Frances McDormand, Colin Friels, Larry Drake

Darkman
altre VISIONI

In streaming su

Rilevanza: 7. Per te? No

La casa 2

  • Horror
  • USA
  • durata 85'

Titolo originale Evil Dead 2

Regia di Sam Raimi

Con Bruce Campbell, Sarah Berry, Dan Hicks, Kassie DePaiva

La casa 2
altre VISIONI

In streaming su Google Play

Rilevanza: 3. Per te? No

La casa

  • Horror
  • USA
  • durata 85'

Titolo originale Evil Dead

Regia di Sam Raimi

Con Bruce Campbell, Ellen Sandweiss, Richard DeManincor, Theresa Tilly, Betsy Baker

La casa
altre VISIONI

In streaming su Chili

Rilevanza: 6. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati