Trama

Christine lavora in una banca e si occupa di valutare possibili prestiti. Dopo aver negato un’ipoteca sulla casa di una vecchia gitana, diventa vittima di una maledizione che trasforma la sua vita in un vero e proprio inferno. L’unica speranza per Christine è l’aiuto di una veggente, capace di salvarla dal demone che si è impossessato della sua anima.

Note

Il cineasta di _La casa_ e _L’armata delle tenebre_ è tornato: irriverente, cattivo, un po’ schifoso e audace come negli anni 80 e dintorni, ultimo grande autore, artista e artigiano di genere e degenere. Risate, urla, disgusto e riflessione. Pochi mezzi, grande cinema.

Commenti (22) vedi tutti

  • Un ottimo horror cattivo, divertente, e politicamente (s)corretto, uno di quelli che spaventa e distrae, proprio come è giusto che sia, che è poi quel che ci vuole per trascorrere una intelligente serata all’insegna del buon cinema (pochi mezzi, ma tante idee, oltre a una invidiabile capacità di “muovere” e posizionare la macchina da presa.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Geniale horror di Raimi, che torna in grande stile al genere che ha reinventato. Ironico, assurdo, cattivo, è senza dubbio uno dei migliori horror del decennio.

    leggi la recensione completa di Slaughteredlamb
  • Horror ben costruito, non un capolavoro, ma sicuramente da vedere per gli appassionati del genere.

    commento di Stelvio69
  • un film divertentissimo, degno del suo grande regista

    commento di amon797
  • Il genio dello splatter movie artigianale anni'80 di Sam Raimi torna alla carica con un film che sembra condensarne tanto le tematiche orrifiche che lo hanno reso famoso quanto l'irridente spirito iconoclasta che si fa beffe degli inveterati pregiudizi sociali che da sempre serpeggiano nelle consolidate stratificazioni della società americana.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • Va bene "Risate, urla, disgusto e riflessione"… ma la PAURA dov'è ?!?!?!? Raimi ha mestiere ma il film lascia l'amaro in bocca. Estremamente deludente.

    commento di fra_paga
  • Gli amanati del genere horror apprezzeranno sicuramente questo film che a mio giudizio è davvero ben fatto.

    commento di lorisba
  • Bravo Sam Raimi anche questa volta, la trama non è scontata, è uno degli horror più interessanti degli ultimi anni. Girato bene e la tensione non manca. Bravi anche gli attori. Voto 7,5

    commento di Talasso
  • Fa parte dei 100 migliori film di sempre,consigliati da medusatouch,che hanno dato un contributo fondamentale al genere thriller & horror.

    commento di medusatouch
  • Una pellicola minore, eppure migliore delle altre recenti e superfinanziate fatiche. 

    commento di animalerazionale
  • Bello! Voto: 7! E poi la gitana mi ha fatto davvero pauraa!

    commento di Cristallo
  • Voto al film: 7!

    commento di Mr Blonde
  • Il Raimi migliore, quello che è nato per poter fare questo tipo di film: disgusto, brividi, risate, ironia. Un piccolo grande ritorno ai fasti degli ann'80, nel pieno stile che lo rappresenta in pieno.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • sam raimi e tornato quello di un tempo…spero presto in un seguito!!!!!!!!!!!!!!!!

    commento di scollo 88
  • A parte la vecchia che fa veramente paura, il resto a salvando la protagonista, non mi ha convinto-

    commento di wang yu
  • ha ha ha !!! film fantastico!!! consigliatissimo a chi non ha gran simpatia per le Banche…

    commento di amuro
  • Finalmente un vero horror. Spaventi, senza (o quasi splatter), trama originalissima e un finale veramente eccellente. Grandiose interpretazioni e ottimi effetti speciali. Da vedere assolutamente

    commento di XANDER
  • Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Da Paura!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cattivissimo e bellissimo!!!!!!!!!!!!!!

    commento di sigourneyrules
  • Consiglio per Raimi: accantoni definitivamente "spiderman" e si dedichi all'horror, perché abbiamo visto cose egregie!

    commento di julca
  • Paura, sano disgusto e soprattutto gran risate: per Sam Raimi uno scherzoso, ironico e beffardo ritorno alle origini. Voto: 7,5 ***1/2

    commento di BobtheHeat
  • Voto al Film : 7

    commento di ripley77
  • Dal trailer si preannuncia una stronzata cosmica.

    commento di Johnny Depp
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

L'horror affonda le sue radici marce nella crisi economica,proprio nella nazione gloriosa della catastrofe dei mutui subprime.La ragazzotta impiegata di banca con neanche tanto celate velleità di vicedirezione che fa?Rifiuta una proroga(solo la terza) al mutuo di una vecchia zingara e questa non trova di meglio che lanciarle una maledizione.Permalosa.Ma l'altra,perfetta WASP, se… leggi tutto

72 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FABIO1971 di FABIO1971
6 stelle

"Baby, oggi cerca di non far incazzare altre vecchiette, okay?". [Justin Long a Alison Lohman] Christine Brown (Alison Lohman) era una "ragazza di campagna": è cresciuta, infatti, nella fattoria di famiglia ed è stata anche "reginetta della fiera del maiale". Ora, trasferitasi a Los Angeles, con un posto da funzionaria (prestiti e mutui immobiliari) alla Wilshire Pacific… leggi tutto

16 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

marlucche di marlucche
4 stelle

Se si apprezza l'horror c'è anche qualche scena interessante ma la sceneggiatura è scarsa assai, il finale è da "corto" e i personaggi sono scialbi. Poco credibile la psicologia della protagonista che dopo una furiosa aggressione da parte della vecchia zingara nel parcheggio sembra non avere nessun tipo di problema. Un film freddo che non fa sobbalzare nemmeno per sbaglio e… leggi tutto

8 recensioni negative

2018
2018
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Slaughteredlamb di Slaughteredlamb
8 stelle

Raimi torna al genere che lo ha consacrato e in cui riesce a esprimere probabilmente meglio il suo genio, come dimostra anche in questo clamoroso "Drag me to hell", uno degli horror più belli degli ultimi anni. Nella mediocrità e nella banalità che spesso attanaglia gli horror recenti, autori come Raimi sono tra i pochi capaci di ridare nuova linfa al genere. Raimi tira…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

GanaJuza di GanaJuza
6 stelle

Si nota subito la mano di Sam Raimi in questo Drag Me to Hell, (non troppo) horror con le sue (classiche) sfumature ironiche. La pellicola non è male, anche se risulta piuttosto scontata in quasi tutti i suoi passaggi. I morsi e i vomiti continui di un'inquietante vecchia (prima) e defunta (poi) gitana (un'ottima Lorna Raver) sono ad effetto e tengono alta la tensione, ma alla…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 16 marzo 2018 su Mediaset Italia 2
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 ottobre 2017 su Mediaset Italia 2
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 agosto 2017 su Italia 1

Recensione

Zarco di Zarco
7 stelle

La protagonista ha a che fare con forze demoniache, ma la sua espressione facciale non riesce a superare la soglia di "atterrimento" di una bimba cui hanno rubato la caramella. Il suo compagno poi sembra il figlio, una faccia e un comportamento non da uomo ma da bambinone e probabilmente anche nella realtà più giovane di lei, e si vede.  La storia di per se è…

leggi tutto
Recensione

Recensione

alexio350 di alexio350
6 stelle

Un'impiegata di banca con ambizioni di carriera nega una proroga per il mutuo a una vecchia zingara. Grave errore: la zingara scaglierà su di lei una terribile maledizione.   Film horror che Sam Raimi scrive insieme al fratello medico Ivan Raimi. La mano è quella del grande registra, il quale si diverte a inserire nella pellicola - che qualche buon brivido lo regala - delle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

andry10k di andry10k
9 stelle

Drag Me to Hell rappresenta un po' la summa di tutta la poetica di Sam Raimi, che dopo molti anni ritorno nel lontano, oramai, 2009 al genere che lo ha reso il grande regista che è. Quell'horror cartoonesco, quel senso di straniamento davanti ad un ironia così forte associata a demoni e cose varie, qui è ai massimi livelli, come fu nella sua trilogia più famosa. Qua…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2016
2016

Recensione

trebby di trebby
2 stelle

Nel 2008 sono stati girati diversi film dell'orrore, molti di essi sono pellicole più che dignitose penso ad esempio  ''Jennifer body'' con una Megan Fox all'apice della carriera oppure ''il mai nato'' che si occupa dei dybbuck. Finora ho citato due pellicole sotto diversi punti di vista abbastanza originali e per niente brutte, tuttavia nel 2008 è stato girato pure questo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

green70 di green70
5 stelle

Effetti speciali ben curati, tanto digitale ma tutto sommato atmosfera anche troppo patinata, insomma freddina. Si sente la nostalgia degli effettacci anni 80. Protagonista, fidanzato incluso, che uscita poca empatia, pure loro insomma non poco freddini. Comportamenti e situazioni, tralasciano ovviamente la parte soprannaturale, spesso raffazzonate ed illogiche, un paio di esempi: chi di noi non…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 3 agosto 2016 su Italia 1
Alison Lohman
Foto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito