Trama

Un anno dopo che l'esistenza dell'aldilà è stata verificata scientificamente, milioni di persone di ogni parte del mondo hanno posto fine alla propria vita per arrivarci. Un uomo e una donna s'innamorano mentre affrontano il proprio tragico passato e la vera natura della vita dopo la morte.

Commenti (5) vedi tutti

  • I figli che giocano a impersonare i semi-déi in casa di dio padre.

    leggi la recensione completa di mck
  • Film cupo e dalle atmosfere rarefatte

    leggi la recensione completa di darkglobe
  • Freddo e irrisolto,mi ha lasciato del tutto indifferente....e poi non tutto quello che produce Netflix e' oro colato....almeno qui,voto 5

    commento di ezio
  • La nostra esistenza può avere significati contemporanei e modificabili in spazio-tempi diversi!

    leggi la recensione completa di vjarkiv
  • Dramma fantascientifico a basso budget e ad alto tasso soporifero, in grado di cotaminare con rara insipienza gli spauracchi settaristi del cinema Indie Made in Usa (Sound of My Voice, The East) quanto lo sci-fi filosofico-esistenzialista in terra d'Albione (Never Let Me Go, Womb). La scoperta, sì dell'acqua calda!

    leggi la recensione completa di maurizio73
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mck di mck
7 stelle

  Quasi alla fine della fiera: “Ho pensato molto alla differenza tra ciò che una cosa è e ciò che una cosa significa. E io non so cosa sia tutto questo, ma penso che se esista un qualche significato abbia a che fare col non premere il bottone di riavvio, anche se le cose si fanno veramente difficili.”   Prodotto da Alex Orlovsky e James D.… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

darkglobe di darkglobe
6 stelle

In La Scoperta si affronta l’impossibile tema di ciò che accade dopo la morte. Di certo la longa manus di Netflix, che si è accaparrata la distribuzione di questo film sul suo canale di streaming non depone troppo bene, data la paccottiglia cinematografica autoprodotta (almeno in termini di lungometraggi) spesso offerta con realizzazioni frettolose, attori dissonanti sia… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

maurizio73 di maurizio73
4 stelle

A due anni dalla scoperta di uno stato di esistenza fisica al di là della morte e dopo la pandemia di suicidi che ha scatenato in tutto il mondo, il dottor Thomas Harbor si ritira in una sperduta isoletta del Rhode Island per continuare i suoi esperimenti, lontano dal clamore mediatico e circondato da una ristretta cerchia di fidati adepti. La visita inaspettata del figlio maggiore,… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

Recensione

mck di mck
7 stelle

  Quasi alla fine della fiera: “Ho pensato molto alla differenza tra ciò che una cosa è e ciò che una cosa significa. E io non so cosa sia tutto questo, ma penso che se esista un qualche significato abbia a che fare col non premere il bottone di riavvio, anche se le cose si fanno veramente difficili.”   Prodotto da Alex Orlovsky e James D.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

darkglobe di darkglobe
6 stelle

In La Scoperta si affronta l’impossibile tema di ciò che accade dopo la morte. Di certo la longa manus di Netflix, che si è accaparrata la distribuzione di questo film sul suo canale di streaming non depone troppo bene, data la paccottiglia cinematografica autoprodotta (almeno in termini di lungometraggi) spesso offerta con realizzazioni frettolose, attori dissonanti sia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

vjarkiv di vjarkiv
8 stelle

Certo non originale come soggetto, ma realizzato con cura. Tale da far riflettere più che su un possibile al di là, tanto caro alle religioni monoteiste, sull' esistenza di universi paralleli che include "teoria delle stringhe" e quindi fisica quantistica (che piaceva poco ad Einstein!) che spesso in maniera fantasiosa è stata sviscerata in diversi film si-fi. Pochi sanno ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Appisolatevi, Sveglioni!

mck di mck

"Il primo ordine di problemi consisteva nel convincersi che le cose fatte da quelle tre persone precedenti non erano state fatte da ME. Io ero una persona nuova, la quarta in linea di successione. Io e le mie…

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

maurizio73 di maurizio73
4 stelle

A due anni dalla scoperta di uno stato di esistenza fisica al di là della morte e dopo la pandemia di suicidi che ha scatenato in tutto il mondo, il dottor Thomas Harbor si ritira in una sperduta isoletta del Rhode Island per continuare i suoi esperimenti, lontano dal clamore mediatico e circondato da una ristretta cerchia di fidati adepti. La visita inaspettata del figlio maggiore,…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 18 voti
vedi tutti

Recensione

starbook di starbook
3 stelle

Polpettone indigeribile in salsa New Age di cui si salva solo l'assunto ma che fa acqua, elemento ricorrente per tutta la durata della pellicola, da tutte le parti. Uno scienziato americano riesce a dimostrare inconfutabilmente (mah!) l'esistenza dell'aldilà intesa come la 'non fine' dell'anima dopo la morte. Tale scoperta viene divulgata al mondo intero e ciò provoca il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
9 stelle

Uno scienziato rivela di aver scoperto che dopo la morte l'anima delle persone va in un mondo migliore , da li ha poco iniziano suicidi di massa di fanatici che seguono l'esempio della scoperta , nel frattempo un uomo sbarca sull'isola dove vive lo scienziato per dar fine a tutto questo , ma nel suo tragitto incontra una donna che deciderà di salvare , ma questo lo porterà  in…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito