Barry Seal - Una storia americana

Trama

La storia vera di Barry Seal (Tom Cruise), un aviatore statunitense e narcotrafficante. Una volta accusato di riciclaggio di denaro sporco e traffico di droga,  Seal trovò un accordo con il governo USA diventando un informatore sotto copertura della CIA e contribuendo a lavorare a una delle operazioni più famose della storia dell’agenzia contro il governo sandinista in Nicaragua.

Approfondimento

BARRY SEAL - UNA STORIA AMERICANA: PILOTA, TRAFFICANTE, EROE

Diretto da Doug Liman e sceneggiato da Gary Spinelli, Barry Seal - Una storia americana racconta la vicenda surreale ma vera che ha visto protagonista negli anni Ottanta un pilota e corriere della droga, reclutato dalla CIA per mettere a segno una delle operazioni più esclusive della storia dell'agenzia. Contrabbandiere, informatore e patriota, Barry Seal è prima di tutto un pilota d'aerei che vive in una sonnolenta cittadina nel sud degli States. Con grande stupore della moglie Lucy, in breve tempo Seal passa dall'essere un pilota al divenire il perno di uno dei più grandi scandali che l'America abbia conosciuto: in pochi sapevano delle attività illecite dell'uomo e nessuno avrebbe mai sospettato come le sue attività legate al mondo della droga contribuissero alla formazione di un esercito e al finanziamento di una guerra. Una volta beccato dal governo, Seal gioca infatti un ruolo chiave nell'Irangate. Da trafficante illegale di armi da scambiare con gli ostaggi, Seal si trasforma presto in informatore sul narcotraffico nell'America centrale e meridionale, divenendo il più improbabile degli eroi nel conflitto contro i sandinisti.

Con la direzione della fotografia di César Charlone, le scenografie di Dan Weil, i costumi di Jenny Gering e le musiche di Christophe Beck, Barry Seal - Una storia americana segue la vita dei Seal dai tardi anni Settanta fino al 1986 e si concentra su uno degli scandali più noti che ha visto coinvolta la CIA, come sottolinea lo sceneggiatore Spinelli: "Avevo appena visto Argo quando ho cominciato a interessarmi agli scandali della CIA nella storia americana. Dopo un po' di ricerche, mi sono imbattuto in un uomo di nome Barry Seal, un personaggio affascinante dalla doppia esistenza. Barry non è stato solo un contrabbandiere di droga ma anche un uomo di famiglia, profondamente innamorato della moglie. Man mano che approfondivo le ricerche, ho scoperto come il suo nome fosse intrinsecamente legato agli otto anni di presidenza di Ronald Reagan, all'Irangate e al cartello di Medellin. Seal non ha fatto altro che cogliere le opportunità (potenzialmente illegali) che il sistema gli ha offerto per fare soldi, condurre una vita all'insegna dell'adrenalina e "aiutare" il governo ad armare i combattenti per la libertà in Nicaragua contro i sandinisti. Sempre pronto a trasformarsi in semplice opportunista, corriere della droga, trafficante d'armi o informatore segreto, Seal era piuttosto affabile e dall'apparenza così ingenua tanto che era impossibile non amarlo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Barry Seal - Una storia americana è il regista e produttore statunitense Doug Liman. Apprezzato produttore di serie televisive come The OC, Covert Affairs e Suits, Liman ha diretto nella sua carriera titoli come Swingers, Go. Una notte da dimenticare, The Bourne Identity, Mr. & Mrs.… Vedi tutto

Commenti (3) vedi tutti

  • storia vera ai limiti dell'incredibile, la cui soglia viene ormai ogni volta sistematicamente superata. regia piuttosto didascalica che fa il suo dovere senza mai veramente emozionare. non è dato sapere a chi serva rendere il tutto così esageratamente scanzonato, forse a permettere al pubbblico USA di esorcizzare i propri mostri senza grandi patemi

    commento di giovenosta
  • "Ma è legale?" "Soltanto se lo fanno i Buoni!"

    leggi la recensione completa di champagne1
  • L'ancora accattivante fisico tonico, il simpatico faccino liscio, giovanile, ben liftato di Tom Cruise, sempre adatto a ruoli " sportivi" nonostante i suoi cinquanta suonati, rendono la storia di Barry Seal, visivamente più bella.

    leggi la recensione completa di gaiart
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

A forza di sentirne sempre di nuovi, ormai siamo anestetizzati dagli scandali, piccoli o grandi che siano. Si stava meglio tanti anni fa, quando imperava il grande sogno americano. Prosperità per tutti, chiunque poteva arricchirsi e togliersi ogni sfizio, alimentando il sistema. Forse non proprio tutti, sicuramente i più furbi, chi era abbastanza avventato e scaltro da infilarsi… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
7 stelle

Barry è il più giovane pilota assunto dalla TWA, è acclamato come un genio del volo, guadagna bene, ma fa una vita un po' troppo ripetitiva che lo stanca più che appagarlo. Quando la CIA scopre il suo piccolo vizietto di importare clandestinamente i sigari cubani negli USA (ovviamente un reato gravissimo) e gli prospetta grossi guai oppure di entrare in un gioco di… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alan smithee di alan smithee
4 stelle

Che noia pilotare aerei di linea percorrendo sempre gli stessi sentieri celesti ormai privi di ogni emozione! Meglio e più lucrativo, oltre che emozionante, darsi alla macchia e all'illecito, diventando dapprima uno dei più abili ed imprendibili corrieri del narcotraffico e del commercio clandestino di armamenti, e poi direttamente spia o informatore al servizio dela CIA e forze… leggi tutto

1 recensioni negative

Trasmesso il 14 maggio 2018 su Rsi La1
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Zarco di Zarco
5 stelle

Alcune delle innumerevoli attività di criminalità internazionale americane innescano la storia di uno dei tanti fuorilegge di cui questa associazione a delinquere chiamata USA si è sempre servita per fare i suoi sporchi affari in tutto il mondo. Funzionari e governanti corrotti, teppaglia mercenaria usata per combattere per la "democrazia" e contro i popoli, congreghe…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Disponibile dal 10 gennaio 2018 in Dvd a 11,48€
Acquista
Il meglio del 2017
2017

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

A forza di sentirne sempre di nuovi, ormai siamo anestetizzati dagli scandali, piccoli o grandi che siano. Si stava meglio tanti anni fa, quando imperava il grande sogno americano. Prosperità per tutti, chiunque poteva arricchirsi e togliersi ogni sfizio, alimentando il sistema. Forse non proprio tutti, sicuramente i più furbi, chi era abbastanza avventato e scaltro da infilarsi…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'11 settembre 2017
Il meglio del 2016
2016

In sala nel 2017

cinefox di cinefox

L'anno che verrà! Come di consueto propongo una lista di film interessanti in uscita nell'anno nuovo... quanti di questi valgono l'attesa o quantomeno il prezzo del biglietto?

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito