Trama

Marnie è una ladra che dopo ogni furto cambia identità. Viene riconosciuta da Mark, che si innamora di lei, e la pone di fronte all'alternativa della prigione o del matrimonio. Lei accetta di sposarlo, ma è nevrotica, frigida, e soggetta a terribili incubi. Mark è deciso a scoprire cosa abbia provocato in Marnie questa serie di nevrosi.

Note

Uno dei più estremi film di Hitchcock, anche se al di fuori del suo periodo d'oro. Sean Connery, nell'anno di "Goldfinger", è costretto a usare la forza con una donna - uno scandalo per moltissimi fans - ma poi si dedica alla comprensione delle dinamiche psicologiche che si agitano nell'inconscio della sua compagna. La vicenda è morbosa e terribile. Magistrali alcune scene (tutta la parte iniziale), discutibile la rivelazione finale.

Commenti (19) vedi tutti

  • Un po' lungo, ma interessante ed originale. Forse uno dei più validi di AH.

    leggi la recensione completa di Brady
  • Un Hitchcock minore.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Criticato duramente è a mio parere un capolavoro assoluto. Uno dei migliori film che abbia mai visto, thriller e psicologia si fondono in un autentico gioiello cinematografico. Ottimo Connery, Hedren migliore che negli Uccelli. Consigliato assolutamente, regge senza problemi il confronto con Psyco.

    leggi la recensione completa di Albus96
  • Thriller psicologico di rara efficacia, fine e spesso divertente, ma anche profondamente morboso. Lento, ipnotico con un finale crudo e forzatamente semplicistico.

    commento di michel
  • Massacrato ingiustamente all'uscita...MERAVIGLIA

    commento di Fiesta
  • Mi aspettavo di più voto 6

    commento di eros7378
  • Spettacolo di film, la coppia Tippi e Sean poi dovrebbe davvero farti stare appiccicato a questa brillante pellicola di Hitchcock come un Chewing Gum.Per il resto si tratta di un capolavoro allucinogeno e perfetto, anche per via di alcune inquadrature che mi hanno davvero colpito e mi sono veramente piaciute.

    commento di Utente rimosso (AlexVale)
  • Fa parte dei 100 migliori film di sempre,consigliati da medusatouch,che hanno dato un contributo fondamentale al genere thriller & horror.

    commento di medusatouch
  • Forse non sarà il suo più grande lavoro, ma rimane sempre un "ottimo" film

    commento di danandre67
  • La mia opinione su questo film non può che essere buona! Hitchcock è tra i miei registi preferiti, ha fatto scuola e credo sia il regista più imitato della storia!

    commento di marnie82
  • Un film che t'incolla alla poltrona,una pellicola tormento retta da un cast azzeccato e nella parte(una Hedren veramente brava nella disturbata),il finale in bilico tra angoscia e stupore colloca la pellicola nei capolavori.

    commento di whiteeyes
  • Tratto dal romanzo di Winston Graham "Marnie" è un thriller psicologico che ti affascina e ti trascina (come da copione) in un finale da brividi.Cast ottimo.

    commento di SaintlySinner
  • commento di Dalton
  • magistrale…ci sono alcune scene veramente ruvide,e poi gli attori vanno (scusate il forbitismo) troppo bene

    commento di antimes
  • voto 8, bel film in pure stile hitchcock, sicuramente uno dei suoi film più belli

    commento di legolas
  • uno dei più "complicati" film del maestro, dove domina l'introspezione psicologica che finisce col coinvolgere pienamente lo spettatore. il finale da tutti criticato è, a mio parere, riuscito.

    commento di carpa
  • Ottimo film, Hitchcock non manca mai di stupire

    commento di Lelly
  • un capolavoro! difficilmente credo che dopo aver visto questa pellicola dalla vostra bocca non uscirà questa esclamazione! un film da vedere!

    commento di columbiatristar
  • Una perfetta mescolanza di temi cari al regista rende il film molto avvincente.

    commento di giovannino
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

stanley kubrick di stanley kubrick
10 stelle

L'ANALISI DELLE TEORIE FREUDIANE   "Si dice che l'occasione fa l'uomo ladro, ma anche per la donna non ci metterei la mano sul fuoco." Totò in Totò Terzo Uomo   L'ultimo, vero, film di Sir Alfred esce nel 1964, dopo una difficilissima produzione, affrontando un tema particolarmente caro al regista, la psicoanalisi e il suo rapporto indiretto con il corpo umano. Tippi Hedren ritorna… leggi tutto

27 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
6 stelle

Marnie , thriller psicologico del 1964 diretto dal maestro del brivido Alfred Hitchcock , e prodotto dopo gli inummerevoli successi tra i quali Psyco , Vertigo , Gli Uccelli e La finestra sul cortile , qui il regista si affidaad un cast di fiducia , dove ritroviamo nei panni della protagonista femminile Tippi Hedren che aveva lavorato con Hitchcock in Gli Uccelli del 1963 , mentre nei panni del… leggi tutto

9 recensioni sufficienti

2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 ottobre 2018 su Rete 4
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 maggio 2018 su Iris

Recensione

Brady di Brady
8 stelle

Sean Connery, doma Marnie come fosse una delle belve di cui si occupa per hobby; per amore, non per farne un trofeo.   Da notare le sopracciglia eccessivamente ridotte che gli danno un viso persino effeminato.   Il film è valido e la storia di cui ci mette a parte è indubbiamente interessante, anche se si lascia davvero poco spazio all'immaginazione se non quando il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

Tippi Hedren è Marnie, una donna problematica, bugiarda, ladra e psicologicamente fragile. Sean Connery si innamora di lei e la costringe a sposarlo, ma Marnie è frigida e mostra manie suicide... Un Hitchcock minore realizza un thriller psicologico un po' sui generis, che forse pecca di essere troppo incline al sentimentale. Vale per alcune sequenze di grande suspense, per il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Albus96 di Albus96
10 stelle

L'industriale Mark Rutland sposa una ragazza affetta da cleptomania, Marnie. La ragazza non riesce a ricambiare l'affetto del marito e a lasciarsi andare, tutti i tentativi di lui per superare la barriera della giovane s'infrangono miseramente. Mark comprende che Marnie deve le sue debolezze psichiche ad una drammatica esperienza che ha turbato la sua infanzia. Decide così di recarsi con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Mark Rutland (Sean Connery), un magnate della finanza, decide di sposare una cleptomane ("Tippy" Hedren) che la prima notte di nozze si rivela anche frigida. Determinato a scoprire il terribile segreto custodito dalla donna, Mark la porterà all'abreazione. Partendo dal racconto di Winston Graham (sceneggiato da Jay Presson Allen), Hitchcock gioca ancora una volta la carta del connubio tra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 30 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 22 agosto 2017 su Iris
Trasmesso il 20 agosto 2017 su Iris
Trasmesso il 18 agosto 2017 su Rsi La1
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 luglio 2017 su Iris

Recensione

Furetto60 di Furetto60
9 stelle

"Marnie" è un thriller psicologico del 1964 diretto da Alfred Hitchcock, tratto dall'omonimo romanzo di Winston Graham.Film sofisticatissimo ed elaboratissimo.Il regista americano gira un lavoro complesso e impegnativo.Marnie Edgar è una cleptomane, che  prima conquista la fiducia dei suoi datori di lavoro, poi li deruba degli incassi e fugge via cambiando…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 9 giugno 2017 su Rete 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito