Trama

La vicenda di due amici che, nel west di fine '800, vengono assunti per proteggere una cittadina senza legge finita nelle mani di un ranchero rinnegato. L’arrivo di un’attraente vedova manda però all’aria i loro progetti...

Note

Appaloosa, nome di una razza equina e di una città del New Mexico, sembra avere tutti gli ingredienti per un western classico, compresa la regia di campi medi e lunghissimi, di primi piani e montaggio compassato. E invece Harris ci regala elementi e citazioni (Leone ed Eastwood, ma anche e soprattutto Hawks e Ford) per sovvertire il genere, in cui gli uomini veri non si prendono mai sul serio e in cui i cattivi (Jeremy Irons, villain gigione) non sono destinati alla sconfitta.

Commenti (17) vedi tutti

  • Il Western non muore mai .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Ridateci Clint Eastwood! Questo viziaccio moderno di mescolare il sentimentalismo col western proprio non mi va giù. Voto: 4

    commento di Antofroncy
  • Più coomedia che azione per un film atipico dove la spalla giovane risulta colta mentre l'anziano capo si rivela come dedito alle donne.

    commento di negro
  • Film perfetto,dove si mischia : amore,amicizia,lealtà; è il trionfo di un'amicizia intoccabile in tutti i modi; a mio parere con OMBRE ROSSE,questo APPALOOSA è il must per gli appassionati dell'western; bello…bello…bello…davvero!!!.

    commento di Grand Carousel
  • Voto 7. [05.02.2011]

    commento di PP
  • Ottimo film western dei tempi nostri. Gli attori sono all'altezza della situazione. E' uno dei quei film che alla fine se lì che pensi. Lo schiaffo morale di Mortensen vale tutta la visione del film. Da vedere assolutamente, vale molto.

    commento di Utente rimosso (BATMAN332)
  • Tu sei mio collega. E ti guardo le spalle. Tu spesso ti inceppi. E io ti sono vicino. Tu adesso dopo tante avventure hai voglia di fermarti. Io no non sono come te, amico.

    commento di terresimo
  • Buono! E' uno dei pochi western che vale la pena vedere negli ultimi anni. Lo consiglio a chi piace il genere.

    commento di danman
  • Un western che si segue benissimo; e questo è già un pregio. Peraltro è ben diretto, con attori in forma e immagini mozzafiato. Un bel western del 2010 con un piglio storico.

    commento di slim spaccabecco
  • calmo e sicuro di sè.mi mancano un sacco i film western

    commento di antimes
  • Voto al film : 7

    commento di ripley77
  • DEPRIMENTE, scimiottare i grandi è triste, mancano i grandi attori e registi dell'epoca d'oro. Il western è morto e c'era una volta il west ha rappresentato il suo funerale.

    commento di baggio
  • Un western raffinato, elegante e stranamente divertente.

    commento di Ewan
  • 7/10

    commento di alex77
  • un film che ha tutti gli ingrdienti del genere, ma purtroppo emoziona pochissimo. Open Rage di Kostner è un'altra storia.

    commento di emil
  • Gran bel film, interpreti maschili ottimi.

    commento di musillo
  • voto 7 1/2

    commento di sissi2000
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

21thcentury schizoid man di 21thcentury schizoid man
8 stelle

Il western è come il rock and roll: non morirà mai. In America negli anni Quaranta e Cinquanta era il genere che andava per la maggiore, grazie a registi come John Ford (“Sfida infernale”, 1946), Howard Hawks (“Il fiume rosso”, 1949), Delmer Daves (“Quel treno per Yuma”, 1957), Budd Boetticher (“L’albero della vendetta”, 1959),… leggi tutto

32 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

fixer di fixer
6 stelle

Quasi con cadenza annuale, il cinema americano ci (ri)propone dei Western. Era stato il caso di OPEN RANGE, di GLI SPIETATI, QUEL TRENO PER YUMA ecc. I risultati sono alterni. Questo di Ed Harris, va subito detto, non è un pessimo film, ma non è nemmeno un buon film. A mio avviso, tra i pregi citerei la relazione fra Mortensen ed Harris che un pò ricorda quella fra… leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

LAMPUR di LAMPUR
4 stelle

La nuova frontiera del western si schianta sui redivivi Gianni e Pinotto dalla pallottola ammortizzata: l'imbalsamato Ed Harris ed il Viggo Mortensen modellino Generale Custer, amici ambigui e paladini della giustizia, arrivano in paesotto - e paesani - più finti di un set di Cinecittà. Aggiungeteci una tumefatta e zoccoleggiante (distante comunque miglia dall'altra zoccoleggiante… leggi tutto

10 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 10 maggio 2019 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 aprile 2019 su Rai Movie
Trasmesso l'8 aprile 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso l'11 dicembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 3 dicembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 15 novembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 7 novembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 22 agosto 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 20 agosto 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 3 agosto 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 27 luglio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 9 luglio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 2 luglio 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 25 giugno 2018 su Rai Movie
2017
2017
Trasmesso l'11 dicembre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 4 dicembre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 14 novembre 2017 su Rai Movie
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

daniele64 di daniele64
7 stelle

Riuscito western classicheggiante del Terzo Millennio , con l' unico difetto di una certa lentezza . Cast stellare : Ed Harris ( qui pure regista , produttore e sceneggiatore ! ) con il suo sceriffo mezzo disnomico , è sempre bravissimo e misurato ma Viggo Mortensen è persino meglio , lo definirei davvero magistrale ed "iconografico" . Jeremy Irons è un villain crudele ed…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito