Trama

Un misterioso assassino sfida le forze dell'ordine che gli danno la caccia firmandosi il Cartaio, data la sua mania per il gioco. La sua sfida consiste in una serie di partite a video poker da giocarsi tra lui e la polizia, nello spazio virtuale della rete. Ogni volta la posta in gioco è una vita umana.

Note

Una sola inquadratura convincente e veramente argentiana (il totale di Muccino che insegue la donna pagata dal maniaco sul lungo Tevere), dialoghi e battute da turarsi le orecchie e un finale (più postilla) che non ci si può credere. E gli elementi tipici di un cineasta un tempo magistrale e unico - il vento, la natura, le architetture degli interni - ora puzzano di stantio, e non possono non stimolare la risata.

Commenti (37) vedi tutti

  • Orribile

    commento di ezzo24
  • Argento avrebbe fatto bene a ritirarsi in tempo...

    commento di Stefano L
  • Qualche rara banalità (come la storia "struggente" del padre della poliziotta) ma nell'insieme un film appassionante, nello stile di Dario.

    commento di Zarco
  • Cosi cosi 5

    commento di eros7378
  • Un pessimo film firmato purtroppo da Dario Argento. Da dimenticare e da sperare in un ritorno coi fiocchi per il grande regista romano.

    leggi la recensione completa di Vinny87
  • Ha un solo difetto, non fa paura… mai.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Dario Argento non tradisce mai. Tutti uguali. Anche senza la presenza della figlia, è più emozionante guardare delle vecchie foto di famiglia.

    commento di bebabi34
  • Pessimo film,girato male e recitato peggio.

    commento di Blue Velvete
  • molto mediocre..mi spiace..

    commento di zooooomk3
  • Dialoghi risibili,recitazione da morire delle risate,omicidi idoti ma ancora dobbiamo sopportare tutto questo da dario argento????ha fatto 4 film molto carini STOP sono 35 anni che non sforna un'idea che sia una BASTA.

    commento di ale861
  • orrendo vomitevole vergognoso squallido becero insopportabile. questi i lati positivi

    commento di antimes
  • il peggiore film di dario argento.e proprio al peggio del suo peggio.

    commento di scollo 88
  • Film pessimo, recitazione scarsa, dove sono finiti i vari Gassman, Manfredi, Tognazzi solo per citarne alcuni. La scuola di recitazione italiana sforna solo pessimi attori e il regista di Profondo Rosso sembra svanito nel nulla.

    commento di lirigrad
  • Uno schifo assoluto. Adoravo i films di Dario Argento ma questo "Cartaio" sembra veramente l'opera di un deficiente. PESSIMO IN TUTTO! Una vera delusione!

    commento di Stoca
  • Dialoghi banali, trama inconsistente, finale deprimente. Il maestro Dario Argento mi ha inflitto un duro colpo. Fatico a credere che il fim sia suo

    commento di viola2002
  • RISIBILE TRASHONE SENZA UN MINIMO DI VERGOGNA…

    commento di Gabriele Paolini
  • Lo spunto era buono, ma la sceneggiatura, i dialoghi, le stesse dizioni fanno cagare. Diventa via via sempre più assurdo e inverosimile, l'orrendo finale fa propendere per un voto totalmente negativo.

    commento di tobanis
  • sono un adoratore di dario argento ma questo film non è propio all altezza

    commento di alessio777
  • La caduta di un mito!

    commento di MondoMarcio
  • discreto film con poa tensione e un finale scontatissimo, ma ha tratti è godibile comunque qui Argento non è all'altezza dei suoi film precedenti e la figura del Cartaio ricorda molto quella dell'Enigmista del film Saw. voto:6

    commento di HBK2104
  • A me la locandina è piaciuta

    commento di Charlus Jackson
  • Il peggior film di Argento,sembra una fiction tipo"Distretto di Polizia".Il suo peggior lavoro insieme al "Fantasma dell'Opera".C'e'anche Fiore Argento figlia di Dario,che a 35 anni interpreta il ruolo di una ragazzina(!)rapita dal maniaco.

    commento di Il Fede
  • Il valore di Dario Argento cala di film in film, dove arriveremo? semplicemente un brutto film senza chiave logica ma sopratutto mal pensato. buona prova della rocca pessima quella del restante cast

    commento di Mo_Cuishle
  • Dario Argento ha ormai decisamente perso smalto. Film insulso, non c'è tensione, non c'è originalità, non ci sono colpi di scena.

    commento di bender78
  • e' il cartaio o carabinieri 4!!!!!!!!!!!!!!!!!!!vergognoso ,dario argento, fa il suo piu grosso scivolone… atoori cementati, muccino roba da mercatino rionale,,, ma chi la fatto attore…

    commento di willow77
  • Credetemi tra qualche lustro sarà sicuramente considerato uno scult! Peccato per Argento ma alzi la mano chi è riuscito a non ridere almeno una volta durante il film. Storia e attori agghiaccinati e doppiaggio che ricorda tanto Sperman dei Gemboy

    commento di the_believer
  • A romero… datti all'ippica…

    commento di gabriargento
  • il solito film di ammazzatine senza pretese, col solito assasino che nessuno sa chi è ma che… ma Dario Argento le trame le scrive con la fotocopiatrice?

    commento di allmaster
  • una cosa scandalosa,brutto non ho parole… l'ho visto per la prima volta dopo che i giorni precedenti avevo visto per la prima volta il gatto a nove code e l'uccello dalle piume di cristallo,èd è come passare da milena miconi a platinette!

    commento di dusso
  • assolutamente scontato. Rivoglio i soldi del biglietto!

    commento di ...manu...
  • Terribile. Scontato, banale, fiacco. Mi aspettavo di più dopo "nonhosonno". Mai aspettarsi niente. E soprattutto mai spendere soldi per robaccia del genere.

    commento di cindystardust
  • l'idea non poi così originale, rovinata da una pessima sceneggiatura, da una pessima regia, ma soprattutto da pseudo attori. non andate a vederlo, buttereste via dei soldi.

    commento di erik
  • Un thriller come tanti altri, con una sceneggiatura povera di idee. Il tocco di Argento nel creare l'atmosfera c'è ancora, ma non basta. La cosa migliore del film è la colonna sonora, la cosa peggiore il doppiaggio, davvero pessimo. (5,5)

    commento di arme
  • peggio di "NON HO SONNO",NEGLI ULTIMI ANNI dario argento si e' rovinato. comunque non vale la pena andare a vedere il film saranno soldi sprecati.

    commento di MATT
  • Un'altra grande occasione mancata.Un film che non fa mai paura e ricorda molto il televisivo "Distretto di polizia".Il finale è uno dei piu' brutti mai girati; Stefania Rocca è incinta? E allora?

    commento di Event74
  • Argento continua a deludere.Sceneggiatura inesistente e pessima!Recitazione da fiction!inutile sprecare parole !!

    commento di crus78
  • Dario Argento è ancora molto bravo nel creare suspense, sempre meno nel finire il film. Un film originale ma il bicchiere è mezzo vuoto.

    commento di silent bob
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Lina di Lina
1 stelle

Un'idea sbagliata per un film altrettanto sbagliato. Non c'è trama, non c'è quasi mai suspence (pochissimi, ma neppure preziosi i momenti in cui si avverte) e non c'è neanche l'essenza del vero Dario Argento in tutto questo. La trovata dell'assassino che si gioca delle vite umane durante delle partite di videopoker contro la polizia sarebbe forse originale? Macchè,… leggi tutto

86 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

HAL70 di HAL70
6 stelle

Il cartaio è colui che decide le regole del gioco,ma il cartaio è anche e soprattutto colui che gioca e trae piacere dalle mosse,le proprie e le altrui;mette in gioco se stesso di fronte all' ipotesi di un' insperata abilità da parte dell' avversario nel gioco, si gioca il tutto per tutto nello spazio del gioco.Ma Argento serve le carte o ci rende partecipi dei suoi sogni?Suspiria era una… leggi tutto

16 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

wampyr di wampyr
8 stelle

Ancora un thriller teso e coinvolgente che riconferma il nuovo momento d'oro di Argento già intuito in "Nonhosonno". Purtroppo la critica si accanirà sui soliti "loro" luoghi comuni :la recitazione (che invece è molto buona), la sceneggiatura (al contrario qui del tutto priva di errori)etc. , già pianificati prima di vederlo. Ma si sa, in Italia esistono categorie di registi protette… leggi tutto

17 recensioni positive

2019
2019

Recensione

alan smithee di alan smithee
3 stelle

Nella Roma dei giorni nostri, un folle psicopatico amante del poker, uccide giovani donne che tuttavia prima segrega e tortura, dando loro la pena capitale dopo aver costretto la polizia a sfidarli on line al videopoker. La tenace poliziotta Anna Mari, coadiuvata dall'aiuto britannico John Brennan, cercano di stare al gioco dell'assassino e, trovato per caso un nerd abilissimo a destreggiarsi…

leggi tutto
Trasmesso il 13 gennaio 2019 su Italia 1
2018
2018

Recensione

DeathCross di DeathCross
3 stelle

Leggendo vari commenti ho capito che "Il Cartaio", "Giallo" e "Dracula 3D" si contendano il poco encomiabile trofeo di peggior film di Dario Argento: insomma, per fare dell'ironia (brutta e scadente, purtroppo tristemente in linea con la decadenza artistica dell'Autore di "Suspiria") potremmo parlare di una trilogia delle tre merde. Il confronto tra Argento e Stoker mi manca ancora (ed è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2017
2017
Trasmesso il 7 ottobre 2017 su Rete 4
Trasmesso il 1 aprile 2017 su Mediaset Italia 2
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 settembre 2016 su Iris
Trasmesso il 7 settembre 2016 su Iris

Recensione

Vinny87 di Vinny87
4 stelle

...eppure qualcuno lo ha difeso.  L'indifendibile non può essere difeso. Partendo dal fatto che io adoro Dario Argento, ancora oggi lo considero un vero maestro nel suo genere, con questo "cartaio" firma il suo film meno riuscito insieme a "Il fantasma dell'opera".  Guardando questo film dico tra me e me..."ma questo è un film di Dario Argento ?"  Penso che non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 agosto 2015 su Iris

Recensione

leoperutz di leoperutz
1 stelle

La mia visione e la mia idea di Dario Argento erano rimaste ferme e cristallizzate a " Quattro mosche di velluto grigio", "L'uccello dalle piume ...", "Il gatto a nove code" e naturalmente "Profondo rosso". Con curiosita' ieri sera mi sono messo davanti alla TV per vedere questo "Il Cartaio". Beh!  Per lunghi, lunghissimi minuti di visione sono rimasto nel dubbio: E' una auto-parodia o…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 13 agosto 2015 su Iris
Dario Argento?
polus di polus

Dario Argento?

Molto spesso si sente parlare in maniera negativa dell'ultima parte della filmografia di Dario Argento. L'aver messo mano su una bellissima edizione dvd… segue

Post

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Un serial killer si fa chiamare "Il cartaio": rapisce ragazze e chiede alla polizia di giocarsi la loro vita a poker. I poliziotti convocano un giovane campione del gioco, che al terzo tentativo riesce a salvare la vita di una ragazza; ma a quel punto il Cartaio esce allo scoperto.   Sia pure inserito nella fase di evidente decadenza, ormai da tempo discendente della parabola artistica…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 ottobre 2014 su Italia 1
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito