Trama

Giappone, XVI secolo. Uno spirito profetizza a Taketoki Washizu, un nobile guerriero di ritorno da una spedizione vittoriosa, la conquista del potere e l'invincibilità fino a quando la foresta non si muoverà verso il Castello del Ragno. L'oracolo si avvera: l'uomo, attraverso una serie di usurpazioni ed efferati delitti, diventa estremamente potente. Quando l'esercito nemico si avvicina al castello, utilizzando i rami tagliati degli alberi per mimetizzarsi, la previsione sarà compiuta.

Commenti (5) vedi tutti

  • Kurosawa reinterpreta il Macbeth di Shakespeare. Ritmo discretamente basso, lo consiglio a chi ama il regista nipponico.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • “Ho dimenticato Shakespeare e ho girato il film come se fosse una storia del mio paese” dichiarò Kurosawa,ed è infatti il Giappone del XVI secolo il teatro della corrusca vicenda, lo scenario in cui i personaggi si muovono seguendo il ritmo lento e ieratico del teatro NO

    leggi la recensione completa di yume
  • 7 Ottima interpretazione del MacBeth. L'uso delle nebbie, le immagini ripetute, ed una buona fotografia (siamo nel 57'..) sono il punto di forza di Kurosawa.

    commento di GanaJuza
  • Voto 8+ Sintetico

    commento di luca826
  • 7/8

    commento di nico80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

Uno degli adattamenti cinematografici più felici dell'opera di Shakespeare e senz'altro la migliore versione del Macbeth, molto amata da grandi scrittori come Thomas S. Eliot e critici letterari come Harold Bloom. Il genio del regista consiste nel visualizzare il dramma dell'ambizioso e crudele Macbeth attraverso un'atmosfera da incubo, estremamente ieratica e stilizzata, che ritroviamo… leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Nikito di Nikito
stelle

Senz'altro Kurosawa si sarà ispirato al Macbeth di Shakespeare, non credo possa essere il contrario. Anche se la versione cinematografica occidentale è senzaltro più recente ed anche più fedele al racconto Shakespeariano, la mia opinione è che Akira Kurosawa sia un grande, riesce a rendere molto la drammaticità della situazione nella quasi assenza di scene cruente. leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
7 stelle

Quando c'è Kurosawa di mezzo, qualsiasi cosa faccia ti ritrovi le 4 stelle. Qui vorrei davvero capirle, ha solo preso l'opera di Shakespeare, l'ha leggermente rimaneggiata, ha ammazzato il ritmo e l'ha contestualizzata al Giappone. Qual è la genialità? Giusto dare una valutazione positiva perché il lavoro fatto dal regista è comunque un'importante…

leggi tutto
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Verde Muraglia

Immorale di Immorale

Tempo da muri, in Italia e in Europa. Dove l’elemento divisivo per eccellenza viene invocato, paventato, minacciato e/o applicato a politiche dal respiro corto quanto quello del “confine” delimitante.…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Gundawane di Gundawane
9 stelle

Il trono di sangue è una grande riproposizione del Macbeth ambientato in un Giappone medievale,firmato dal grande regista giapponese e maestro assoluto della settima arte Akira Kurosawa. Kurosawa aveva da diversi anni in cantiere di realizzare una sua versione della tragedia ma fù "costretto"a rinviarla di alcuni anni quando ha saputo che una versione cinematografica del Macbeth…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Shakespeare al cinema

Gundawane di Gundawane

William Shakespeare è il più conosciuto scrittore teatrale che sia mai esistito. Le sue opere sono probabilmente il punto più alto che l'arte (non solo la letteratura)abbia mai raggiunto. Anche…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

port cros di port cros
10 stelle

Il Trono di Sangue (o, meglio, il Castello del Ragno) capolavoro del grandissimo Akira Kurosawa, si ispira al Macbeth di Shakespeare trasponendolo nel Giappone del XVI secolo, tra le lotte per il potere dei signori della guerra feudali, e rappresentandolo utilizzando le convenzioni del teatro tradizionale nipponico.     I nobili guerrieri Washizu e Miki sono chiamati al Castello…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

I 7 film preferiti di sempre

port cros di port cros

Ma come si fa a scegliere 7 film tra tutti quelli che ho amato? Impresa quantomai ardua...infatti ho dovuto accrescere la lista almeno a 21. Queste sono le mie scelte, anche se altri film avrebbero ugualmente meritato…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito