Trama

Dave, ex ufficiale di polizia, ha studiato in tutti i minimi particolari il piano di una rapina ai danni di una banca. Per attuare il colpo ha bisogno di uomini validi e li trova. Si tratta di Earle Slater (Robert Ryan), un disoccupato che non ha i soldi per sposare la sua fidanzata, e di Johnny Ingram (Harry Belafonte), un cantante di colore che la passione per le scommesse ha rovinato. Tutto sembra andare per il verso giusto, ma l'odio razziale divide Johnny ed Earle. La rapina preparata nei minimi dettagli rischia di andare a monte. La polizia infatti li sorprende e dà inizio a un conflitto a fuoco.

Note

Robert Wise dirige un film ricco di annotazioni acute. Buona colonna sonora jazz di John Lewis.

Commenti (2) vedi tutti

  • L a prima ora è dedicata alla formazione del gruppo composto da vari personaggi dal carattere forte e interessante,la rapina dura poco ma è svolta in maniera emozionante e per niente scontata.

    commento di wang yu
  • La nevrosi della rapina. Personalità incarognite, atmosfere mentalmente distorte e deflagranti conflittualità razziali. Un "Rorschach Heist Movie" semplicemente strepitoso.

    commento di joseba
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Baliverna di Baliverna
8 stelle

CONTIENE ANTICIPAZIONI - E' un film del filone "rapina alla banca", sul modello di "Giungla d'asfalto". Quest'ultimo è unico e inarrivabile, comunque anche il presente se la cava bene. Robert Wise porta avanti una narrazione piuttosto scarna in tono sobrio e poco spettacolare. Comunque lo fa con fermezza e precisione, sicché il film procede bene senza incertezze e tiene vivo l'interesse. E'… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

movieman di movieman
6 stelle

"Stop. Dead End" recita la scritta su un cartello negli ultimi secondi del film, un'allusione beffarda a come i tre lestofanti pongono fine alle loro vite. Il film entra nel vivo dopo un'ora, a quel punto bisogna resettare l'attenzione che era calata paurosamente, prima c'è tutto il percorso durante il quale conosciamo i personaggi, ma non ê che la cosa risulti molto interessante. Lo dice… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

Donapinto di Donapinto
7 stelle

Dave Burke (Ed Begley) e' un ex-poliziotto radiato dal corpo per corruzione. Progetta una rapina in una piccola banca alle porte della citta', coinvolgendo Johnny Ingram (Harry Bellafonte) e Earle Sleater (Robert Ryan), due disperati assolutamente bisognosi di contanti. Nonostante l'impresa sia di facile realizzazione, qualcosa andra' storto.             …

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Film su duelli "uno contro uno"

boychick di boychick

Questa Playlist raccoglie delle pellicole la cui trama è totalmente (o quasi totalmente) incentrata sullo scontro fra due persone... Uno scontro per la sopravvivenza e per avere la meglio l'uno sull'altro. Qui…

leggi tutto
2016
2016
2014
2014

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Tre uomini e un vassoio... per una rapina da perdenti. Tre fallimenti esistenziali da riscattare con un colpo che nella preparazione e nello svolgimento si richiama ampiamente a Giungla d'asfalto e a Rapina a mano armata. Per di più, il film di Wise sottende anche un discorso antirazzista, poiché la strategia del titolo viene compromessa dall'assurdo razzismo di uno dei tre banditi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

movieman di movieman
6 stelle

"Stop. Dead End" recita la scritta su un cartello negli ultimi secondi del film, un'allusione beffarda a come i tre lestofanti pongono fine alle loro vite. Il film entra nel vivo dopo un'ora, a quel punto bisogna resettare l'attenzione che era calata paurosamente, prima c'è tutto il percorso durante il quale conosciamo i personaggi, ma non ê che la cosa risulti molto interessante. Lo dice…

leggi tutto
Recensione
2013
2013

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

una partitura jazz questo film. la musica di john lewis, la fotografia di joseph c brun, la regia di robert wise e la città americana in inverno. tre disperati contro la vita che cercano un riscatto. un ex poliziotto arrestato(ed begley), un uomo che ha sempre lottato e ha ottenuto solamente di scappare ogni qualvolta le cose gli si complicavano contro(robert ryan) e un giocatore d'azzardo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2012
2012

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

CONTIENE ANTICIPAZIONI - E' un film del filone "rapina alla banca", sul modello di "Giungla d'asfalto". Quest'ultimo è unico e inarrivabile, comunque anche il presente se la cava bene. Robert Wise porta avanti una narrazione piuttosto scarna in tono sobrio e poco spettacolare. Comunque lo fa con fermezza e precisione, sicché il film procede bene senza incertezze e tiene vivo l'interesse. E'…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2011
2011
2009
2009

Banca

Redazione di Redazione

Se in questa taglist mettessimo solo i film sulle rapine praticamente identificheremmo un sottogenere. Ma in banca succedono anche altre cose, più quotidiane. O ancora più sporche. Quindi qui va tutto bene purché ci…

leggi tutto
Playlist
2008
2008
2005
2005

ULTIMO TRIBUTO A ROBERT WISE

spopola di spopola

Anche Robert Wise ci ha lasciati: da stasera saremo ancora più soli. Voglio ricordare ancora almeno "Il giardino delle streghe" affascinannte esordio in co-regia con Gunther Von Fritsch (inquietante sequel del…

leggi tutto
2002
2002

Rapine (II)

woody di woody

A volte per pagare il conto del salumiere non resta altro da fare... E nonostante l'ottima pianificazione, non tutto va sempre come previsto...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito