Espandi menu
cerca

Trama

In Europa, un agente della CIA divenuto un assassino cerca di eludere misteriose forze nemiche mentre cerca di salvare le vite delle figlie che non sono a conoscenza della sua esistenza.

Commenti (9) vedi tutti

  • Trama scontata, sceneggiatura più che rivedibile, si è puntato più alla spettacolarità delle scene d'azione che per altro, peccato per gli attori presenti. Insufficiente

    commento di Infinity94
  • Un bel misto dell'azione alla Jason Bourne e dell'ironia alla Red. La trama è poco più di un pretesto per favolose scene d'azione, in primis il finale a Praga. Sempre brava e bella Ana, con un'acconciatura da Cocker triste. Mi sono divertito, voto 7.

    commento di ezzo24
  • Tutti a dire che un bel giocattolo non è una cosa seria, non è per adulti e guai se ci piacesse. Io non mi vergogno affatto di essermi divertito con questo spettacolare film, che non importa se è troppo irreale, ma ha delle scene girate in maniera eccelsa, un perfetto canone musicale fatto di azione, suoni, luci, tensione, pause, primi piani, paure

    commento di Oceanonero
  • I film senza una trama ben definita, alla lunga ti fanno addorment.... voto 4

    commento di filmista
  • Six the Gray Man è come il Marchese del Grillo: Io so' io e voi... Uccide 2.500 persone, subisce 2.500 ferite ma va via come l'eroe del West. Spettacolare? Troppo. Caotico, irrealistico. Lui è la versione di Drive 4.0 ma killer. Julia Butters farà carriera. Voto 4. E non punto zero.

    commento di michemar
  • Tantissima azione diretta molto bene, ma tutto non solo improbabile, ma impossibile. Le scene a Praga appartengono alla fantascienza, non una possibile reltà pur rimangeggiata quanto si vuole. Alla fine rimane un prodotto fighetto, dove per mettere un po' pathos sono ricorsi alla solita figura della ragazzina in pericolo. Poca anima, tanti soldi.

    commento di Clochard
  • Uh uh, nessuno ancora vi ha scritto la recensione. Sono il primo in assoluto. Qual onore. La recitazione è monocorde? No, buona ma siamo forse stanchi delle solite storie, di Ana de Armas, gran figona, e dei figoni senza rilevanza psicologica. Tutto è bene quel che finisce bene e, al di là delle bone, qui se le suonano di brutto.

    leggi la recensione completa di 79DetectiveNoir
  • Ryan Gosling e la bellissima Ana de Armas sprecati, come tutto il cast, in questo film ridicolo e assurdo. Del resto cosa aspettarsi da dei registi Marvel se non un film di m...a

    commento di zooropa
  • Salverei solo Ryan Gosling. I Russo bros lavorano meglio in casa Marvel

    commento di monsieur opal
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

Muscoli e materia grigia. Premesso che non si può sempre pretendere di avere la botte piena e la moglie ubriaca, che ognuno si difende come meglio crede, ricorrendo alle armi a disposizione, e razzola nella zona che predilige, alcuni equilibri tra le parti rimangono indispensabili per raggiungere target ambiziosi, lasciare un segno – possibilmente indelebile - nella memoria e… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Tex Murphy di Tex Murphy
4 stelle

Probabilmente è proprio vero: le piattaforme streaming sono la morte del cinema (e anche le tanto osannate serie per me sono quasi tutte inguardabili), la seconda morte, forse la definitiva, dopo la prima avvenuta con "l'home video" ...videocassette, dvd ecc. Netflix, Amazon e compagnia bella riescono a reclutare fior fiori di attori, divi di Hollywood e chi più ne ha più… leggi tutto

1 recensioni negative

2022
2022

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
6 stelle

Ispirato alla serie di romanzi di Mark Greaney, noto soprattutto per aver assistito Tom Clancy nei suoi ultimi romanzi e per averne continuato la serie di Jack Ryan dopo la sua morte, e tratto da Tre giorni per un delitto su una sceneggiatura scritta dallo stesso Joe Russo insieme a Christopher Markus e Stephen McFeely, The Grey Man è il più costoso film mai realizzato da Netflix,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

C'è una pen drive che contiene moltissimo materiale scottante che inchioda la CIA e le sue malefatte. Vogliono metterci le mani un anziano affarista in pensione (Thornton) e un sociopatico dai modi poco garbati (Evans), che lavora per un'invisibile eminenza grigia (ma il colore che dà il titolo al film non si riferisce a lui). Il primo (Gosling) ingaggerà un ex detenuto dal…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

NETFLIX Un galeotto di nome Court Gentry (Ryan Goslin), divenuto suo malgrado collaboratore della CIA dopo esser stato contattato da un alto funzionario di nome Donald Fitzroy (Billy Bob Thornton) che, comprendendo le ragioni per cui l'uomo è finito in carcere, ha inteso sfruttare quella sua istintività per impiegarla in azioni spionistiche di alto livello, si ritrova, dopo anni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

simonebulleri di simonebulleri
6 stelle

All'ergastolano parricida Sierra Six viene offerta una seconda chance: lavorare per la CIA. Ma, venuto a conoscenza di alcuni segreti imbarazzanti, sarà braccato urbi et orbi dall'ex collega sociopatico Lloyd Hansen che gli scaglierà contro tutti i mercenari più sanguinari presenti sul mercato dei mercenari sanguinari. E siccome non è mai abbastanza, in questa immane…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

Muscoli e materia grigia. Premesso che non si può sempre pretendere di avere la botte piena e la moglie ubriaca, che ognuno si difende come meglio crede, ricorrendo alle armi a disposizione, e razzola nella zona che predilige, alcuni equilibri tra le parti rimangono indispensabili per raggiungere target ambiziosi, lasciare un segno – possibilmente indelebile - nella memoria e…

leggi tutto

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
4 stelle

Probabilmente è proprio vero: le piattaforme streaming sono la morte del cinema (e anche le tanto osannate serie per me sono quasi tutte inguardabili), la seconda morte, forse la definitiva, dopo la prima avvenuta con "l'home video" ...videocassette, dvd ecc. Netflix, Amazon e compagnia bella riescono a reclutare fior fiori di attori, divi di Hollywood e chi più ne ha più…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

79DetectiveNoir di 79DetectiveNoir
5 stelle

  Ebbene, oggi recensiamo The Gray Man, firmato dagli ipertrofici e instancabili, mirabolanti fratelli Joe & Anthony Russo, ovvero i registi di Avengers: infinity War e Avengers: Endgame. I quali, per la prima volta in assoluto, nella loro carriera, lavorano per l’occasione con Netflix, realizzando, peraltro (dettaglio di primaria importanza nient’affatto…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'11 luglio 2022
locandina
Foto
Ryan Gosling
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito