Espandi menu
cerca
The Gray Man

Regia di Anthony Russo, Joe Russo vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 296
  • Post 206
  • Recensioni 5814
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Gray Man

di alan smithee
6 stelle

locandina

The Gray Man (2022): locandina

NETFLIX
Un galeotto di nome Court Gentry (Ryan Goslin), divenuto suo malgrado collaboratore della CIA dopo esser stato contattato da un alto funzionario di nome Donald Fitzroy (Billy Bob Thornton) che, comprendendo le ragioni per cui l'uomo è finito in carcere, ha inteso sfruttare quella sua istintività per impiegarla in azioni spionistiche di alto livello, si ritrova, dopo anni di fidato servizio come agente e killer in incognito, a dover fuggire da un intrigo ordito da un suo superiore psicopatico, più o meno coetaneo (Chris Evans, già coi Russo nei panni di Capitan America in svariate pellicole di successo planetario), che, corrotto fino al midollo, teme che il suo abile collega possa smascherarlo e fargli finire i giorni che gli restano in quella stessa situazione dalla quale il nostro uomo è fuggito.
Ne seguirà una lotta sempre più agguerrita ed impari, che costringerà il nostro uomo ad una fuga perenne, coadiuvato per fortuna dalla bella collega Dani Miranda (Ana de Armas).

Ryan Gosling

The Gray Man (2022): Ryan Gosling

Chris Evans

The Gray Man (2022): Chris Evans

Il ritorno in regia dei fratelli Anthony e Joe Russo, reduci dai successi milionari in casa Marvel, vede i due coinvolti per la seconda volta in un progetto finanziato da Netflix (dopo il non troppo esaltante Tyler Rake con Chris Hemsworth, giusto per restare in ambito "supereroi"), che ha concesso una pur sparuta distribuzione cinematografica alla vigilia di dirottare sulla propria piattaforma il film action in questione.
Tratto dal romanzo "Tre giorni per un delitto" di Mark Greaney, questo The gray man si dimostra un action per nulla indimenticabile, ma ben girato e forte di alcuni momenti sufficientemente adrenalinici per rendere il film un prodotto di mero consumo usa e getta che concede ciò che promette, senza nessun particolare sussulto, ma pur senza annoiare veramente.

Regé-Jean Page, Ana de Armas

The Gray Man (2022): Regé-Jean Page, Ana de Armas

Ryan Gosling

The Gray Man (2022): Ryan Gosling

Certo forse da due registi così in auge come i Russo ci si poteva aspettare probabilmente di più, ma certo momenti epici come il duello finale che vede coinvolte in prima persona le due star di primaria grandezza come Goslin e Evans (piuttosto ironico e riuscito il personaggio a cui dà vita la star), più o meno coetanei quarantenni in gran forma, riesce a risultare divertente, come qualche altra scena movimentata del film, che resta puro divertissement, ma tutt'altro che ignobile.
Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati