Trama

Un uomo e una donna, senza nome, identità, passato. Un bar dove ogni giovedì si danno appuntamento. Chiacchiere, caffé, cognac. Sono i segni labili di una relazione pornografica, sconvolta e annullata da un amore inatteso e non invitato. Il fantasma che li fa incontrare rimane non chiarito, segreto, anche quando la relazione è finita. Resta solo il ricordo di un amore non vissuto. I personaggi si confessano a un testimone (un giornalista, lo stesso regista?). Rielaborano con silenzi, imprecisioni, stupori, mestizie la banale eccezionalità della loro avventura di sensi, di sentimenti e di troppe parole.

Note

Frédéric Fonteyne, al secondo film, imbrocca solo il titolo, il cast e alcune scene (l'inseguimento nel metro, il malore del vicino di stanza). Coppa Volpi alla brava Nathalie Baye.

Commenti (2) vedi tutti

  • L'amore inaspettato. Bello. Voto 7

    commento di Paolabibi
  • Su un paradiso disperante, fatto per la solitudine, la vita attecchisce; bisognerà stillare fiumi di raffinato autolesionismo per ricacciare la gioia nell'ombra.

    commento di michel
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bufera di bufera
6 stelle

Quando lo vidi al cinema, amai subito questo film perchè era   diverso, inaspettato rispetto al titolo originale che parlava di una" liaison pornographique" e meno che mai quello italiano che diceva una "relazione privata". Un uomo (Sergi Lopez) e una donna (Nathalie Baye), all'apparenza del tutto comuni,si incontrano in un bar senza sapere nulla l'uno dell'altra, previo appuntamento preso… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

ethan di ethan
8 stelle

E' un peccato che in italiano sia stato malamente tradotto con l'insulso 'Una relazione privata' poiché l'originale 'Une liaison pornographique' era certamente più ironico, in quanto il film è tra i più casti e delicati nel mettere in scena una storia a sfondo sessuale. L'opera seconda di Frédéric Fonteyne è una sorta di confessione a due voci di una relazione nata tramite una rivista,… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kappadue83 di kappadue83
4 stelle

Un uomo e una donna, di cui non sappiamo nulla, hanno una relazione fatta di solo sesso. Si incontrano al bar, bevono un caffè, vanno in una camera d'albergo, fanno l'amore e si danno l'appuntamento per la volta successiva. E così via finchè... Film dalla trama davvero particolare (curioso ad esempio il fatto che non venga dato nemmeno il nome dei due amanti) che poteva essere sfruttata… leggi tutto

2 recensioni negative

2014
2014

Recensione

leone17agosto42 di leone17agosto42
10 stelle

Delicata descrizione dell'incapacità di amare. I due potenziali amanti si perdono quando la relazione diventata pericolosa rischia di tradire le reciproche fragilità abbandonandosi imprudentemente sotto le lenzuola.Non è dato conoscere il livello comunicativo ndi sicurezza.

leggi tutto
Recensione
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 ottobre 2014 su LA7D
Trasmesso il 17 agosto 2014 su LA7D
Trasmesso il 2 maggio 2014 su LA7D
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 aprile 2014 su LA7D
2013
2013

Recensione

Lehava di Lehava
5 stelle

Non si dovrebbero mai leggere le recensioni di un film prima di averlo visto. E' una regola che mi sono sempre autoimposta. Per evitare fraintendimenti e preconcetti. Ma, si sa, fatta la legge nasce l'inganno. Così, in un fine agosto burrascoso, fortunatamente già trascorso, le righe altrui divennero per qualche giorno la mia piccola trasgressione. Ricercare, ragionate. Ne…

leggi tutto

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

E' un peccato che in italiano sia stato malamente tradotto con l'insulso 'Una relazione privata' poiché l'originale 'Une liaison pornographique' era certamente più ironico, in quanto il film è tra i più casti e delicati nel mettere in scena una storia a sfondo sessuale. L'opera seconda di Frédéric Fonteyne è una sorta di confessione a due voci di una relazione nata tramite una rivista,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2012
2012

Recensione

bufera di bufera
6 stelle

Quando lo vidi al cinema, amai subito questo film perchè era   diverso, inaspettato rispetto al titolo originale che parlava di una" liaison pornographique" e meno che mai quello italiano che diceva una "relazione privata". Un uomo (Sergi Lopez) e una donna (Nathalie Baye), all'apparenza del tutto comuni,si incontrano in un bar senza sapere nulla l'uno dell'altra, previo appuntamento preso…

leggi tutto
2011
2011
Trasmesso il 25 dicembre 2011 su Rai Movie

Recensione

urios di urios
6 stelle

“Un atto d’amore” lo definisce lei. Non conosciamo il suo nome, tanto meno la sua storia. Né se la sua vita è stata finora costellata da successi o dolori. Nulla, unicamente concentrati sui suoi incontri con un lui incontrato grazie ad un annuncio. Forse è solo così come lei lo definisce che andrebbe considerato, e non tanto…

leggi tutto
Recensione

Recensione

LorCio di LorCio
6 stelle

La cosa migliore del film è la breve durata. Nemmeno ottanta minuti, e via. Tra una confessione rivolta direttamente al pubblico e il quasi-reportage di questa anomala storia (non) d’amore, parte con l’intento di voler essere una specie di apologia del sesso tra sconosciuti perché meno coinvolto, ma finisce per diventare un mèlo sull’impossibilità…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 19 aprile 2011 su Rai Movie
Trasmesso l'11 aprile 2011 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Bravi gli attori,trama non particolarmente interessante,ricordo bene quando usci' all'epoca il leggero scandalo che ne derivo' x il titolo!!! cmq film abbastanza noioso.voto.4.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 15 marzo 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 14 marzo 2010 su Rai Movie

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Una lei e un lui,senza nome,separatamente davanti alla macchina da presa rispondono alle domande di un intervistatore senza volto:raccontano la loro relazione esclusivamente sessuale,confinata nell'anonimato di una stanza d'albergo.Il titolo italiano,neutro e benpensante è assolutamente fuori luogo:quello originale parla di una relazione pornografica.Perchè questo è:una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un uomo e una donna di cui non si conoscono i nomi rievocano separatamente, rivolgendosi a un interlocutore che resta invisibile, lo strano rapporto che hanno vissuto qualche tempo prima: si sono incontrati grazie a un annuncio su un giornale e hanno cominciato a vedersi una volta la settimana per fare l’amore in un anonimo alberghetto. La trovata iniziale è molto intrigante e il…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito