Trama

In una baraccopoli romana vive una famiglia di immigrati pugliesi composta dal vecchio e tirannico padre, Giacinto, dalla moglie, dieci figli e uno stuolo di parenti. Scopo principale di questi è impadronirsi del milione che Giacinto ha ottenuto per la perdita di un occhio. Commedia grottesca e dramma sociale si mescolano in questo film di Scola: si ride amaro. Miglior regia al Festival di Cannes.

Commenti (19) vedi tutti

  • "Tutti devono essere sapitori della splendosità di Giacinto!", ma anche della splendosità di questo gioiello del grottesco nostrano. Voto: 9 brutto, sporco e cattivo.

    leggi la recensione completa di ProfessorAbronsius
  • Uno dei migliori risultati di Scola ed il film più cattivo che abbia girato.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Film tosto e cattivo ma ben fatto

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Grande Nino Manfredi in un film grottesco, volutamente sgradevole, che racconta, folcloristicamente, la storia di una numerosa famiglia pugliese che vive in una baraccopoli romana. Quando Manfredi riceve dei soldi dall’assicurazione aumentano i dissapori.

    commento di marco bi
  • Film toccante voto 7

    commento di eros7378
  • Sara' pure un Film "Grottesco" di Ettore Scola con Manfredi e girato in una baraccopoli ma risulta essere anche una Pellicola d'amara contestazione Sociale e anche con un paio d'Attrici interessanti alla visione stessa.voto.8.

    commento di chribio1
  • Scabroso, credibile grazie ad una grande regia..

    commento di stokaiser
  • BRUTTISSIMI,SPORCHISSIMI E CATTIVISSIMI!UN FILM GENIALE DIRETTA DA SCOLA IN MANIERA PERFETTA.SENSAZIONALI GLI ATTORI E INCREDIBILE MESSA IN SCENA.UN CAPOLAVORO CINICO ED INFAME.

    commento di superficie 213
  • un film che ti insegna qualcosa di positivo, voto 8

    commento di occhiblu73pa
  • E' il quadro vivente di una baraccopoli romana. Commedia molto amara, disgustosamente affascinante. “Che tipo è tua moglie?”. “E’ comprensiva, basta menaglie”.

    commento di sonicyouth
  • 6/7

    commento di okkio
  • Un Manfredi cattivissimo in un film volutamente mostruoso.Tra i migliori film degli anni 70

    commento di antonio de curtis
  • Una sgradevolezza programmatica ma significativa e pure divertente. Lascia annichiliti … perciò raggiunge appieno l'obiettivo.

    commento di Dalton
  • Un film d'autore "sulla spazzatura".La lotta di una famiglia di disgraziati in una baraccopoli.

    commento di Il Fede
  • Un film straordinario nella sua crudeltà e cattiveria.

    commento di florentia viola
  • Commedia amarissima sulle condizioni di povertà di tanti immigrati che sperando ti trovare la felicità spostandosi, trovano molte volte la miseria. La scenografia e l'ambientazione sono da film cult.

    commento di IGLI
  • Dopo "Una giornata particolare" il migliore Scola. Cinico, disincantato, realista. Grande Manfredi, bravi gli altri. Da non perdere.

    commento di CERAUNAVOLTA
  • Manfredi superba carogna, regia corrosiva, facce uniche di caratteristi (realmente) sporchi e cattivi. Senza speranza.

    commento di daveper
  • E' come un pugno nello stomaco, i protagonisti sono talmente brutti da pensare che siano finti, invece sono drammaticamente veri, un film orribile e bellissimo allo stesso tempo.

    commento di posalaquaglia
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
8 stelle

BRUTTI SPORCHI E CATTIVI decreta la fine della poesia delle borgate decantate da Pasolini vent’anni prima, con la letteratura, la poesia e il cinema. Morto violentemente anch’egli, muore anche il suo mondo di cui ne aveva tristemente preannunciato l’imbarbarimento e l’omologazione al consumismo. Il film di Ettore Scola, a primo acchito, potrebbe essere considerato… leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

Aquilant di Aquilant
4 stelle

Film dalla “programmatica sgradevolezza” (a detta del Mereghetti), chiaramente concepito a tavolino ad uso e consumo delle esigenze di un botteghino propenso più a ridere che a soffrire per il dramma di un pugno di coatti brutti, sporchi e cattivi ridotti alla stregua di macchiettistiche entità da strapazzare a piacimento. Presumibilmente la pretesa di fornire un’accurata documentazione… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensione

ProfessorAbronsius di ProfessorAbronsius
9 stelle

  La capitale d'Italia in un fotogramma. Siamo a metà anni '70 e siamo a Roma. Cioè, non siamo proprio a Roma. Sotto gli occhi del turista ingenuo e facilone, Roma è solitamente il caput mundi, è la monumentalità del Colosseo, la santità di San Pietro, oppure la maestosità di Piazza Venezia, Piazza Navona, Piazza di Spagna,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dall'8 novembre 2012 in Dvd a 12,99€
Acquista

"Il cinema secondo me"

GIMON 82 di GIMON 82

Sono passati due mesi e mezzo dal mio "esordio" su questo sito che ogni giorno mi appassiona sempre di piu',non sono mai stato un amante dei social network o degli strumenti tecnologici, pero' per FilmTv.  sto facendo…

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Roma

Redazione di Redazione

Difficile dire cosa sia stata Roma per il cinema - e non solo per quello italiano - senza cadere nella retorica e nei luoghi comuni. Solo poche città al mondo (Parigi, New York, forse Londra) hanno saputo occupare lo…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

FUnari

Dying Theatre di Dying Theatre

"In fondo siam TUTTI Nel Mezzo. Qualunque cosa tale formulazione voglia dire. Bene per Tutti, ringraziamo i colleghi playlister e i combattenti d'ogni età.. ammiriamo davvero senza riserve questa roboante…

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

ETTORE SCOLA

johnpjgozz di johnpjgozz

UN ALTRO DEI GRANDI REGISTI DELLA NOSTRA COMMEDIA, UNO DEI MENO RICORDATI, MA TRA I PIU' BRAVI PER COME HA SAPUTO RACCONTARE TRA IL SORRISO E LA LACRIMA, TRENT'ANNI DI MISERIE (TANTE) E GIOIE (POCHE) ITALIANE...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

GRANDE NINO!..

RINO di RINO

Candido, innocente, ironico, sarcastico, elegante, intelligente, acculturato, semplice, anticonformista, imprevedibile, delicato, dolce, simpatico, buono. In due parole: NINO MANFREDI.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1976
1976
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito