Trama

Il bandito Santoro, forte dell'appoggio che gli garantisce il "padrino" don Alfonso, mette Napoli a ferro e fuoco: assalta banche, dirotta e rapina un treno, uccide chi gli capita a tiro e fa saltare in aria interi palazzi. Il commissario Belli tenta in tutti i modi di catturarlo ma, quando ci riesce, Santoro evade. A questo punto soltanto una pallottola può fermarlo...

Note

Versione partenopea piuttosto truce del poliziesco all'italiana.

Commenti (3) vedi tutti

  • bel film diretto da mario caiano che ancora una volta dimostra di saper girarare un film poliziesco come si deve. voto 7/10

    commento di Cipolla Colt
  • Caiano tira fuori il peggio della Napoli violenta e lo fa bene!Rapine, pestaggi, inseguimenti con drammatici incidenti,evirazione,decapitazione è un film che certamente non mi ha annoiato,anche se non mi ha convinto pienamente.

    commento di wang yu
  • Poliziotteschi: visto uno, visti tutti! Pochi esempi sfuggono a questa regola.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

FABIO1971 di FABIO1971
6 stelle

Scritto da due maestri del genere come Gianfranco Clerici e Vincenzo Mannino e dallo scenografo Antonio Visone, Napoli spara!, incastonato nella filmografia di Caiano tra Milano violenta e La svastica nel ventre, costituisce un crudelissimo tributo all'action movie nostrano più violento e spietato, al punto da non risparmiare nulla allo spettatore, in un tripudio… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

giurista81 di giurista81
8 stelle

Interessante poliziottesco che non introduce niente di nuovo per quel che riguarda il soggetto, ma che, aldilà di qualche sfilacciatura nella sceneggiatura, scorre rapido grazie a un montaggio serrato (eccellente, al riguardo, la scena dello scontro tra un veicolo civile e un autocisterna) e propone molti momenti gustosi. Bene l’idea di introdurre una sorta di “storia nella storia” con… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Dopo Milano violenta (1976), ecco Napoli spara! (1977): la carriera di Caiano ha attraversato pressochè anonima peplum, spaghetti western e quindi poliziesco, insomma ha effettuato il più classico percorso per un regista non particolarmente dotato. Ed è difficile credere al modo di dire secondo cui la pratica rende perfetti, almeno in questo caso: perchè più si… leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 22 ottobre 2019 su Iris
Trasmesso il 14 luglio 2019 su Italia 1
Trasmesso il 10 gennaio 2019 su Iris
2018
2018
Trasmesso il 13 febbraio 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 16 novembre 2017 su Rete 4

Recensione

Piace91 di Piace91
6 stelle

Mario Caiano è una regista imperdibile per chiunque ami i film di genere, poiché nasce e cresce con loro. Passa dall'orrendo ma a suo modo geniale I racconti di Viterburi (in cui si firmò per vergogna Edoardo Re, come il santo festeggiato il giorno della firma del contratto) a western un po' zoppi (era il regista di Le pistole non discutono, passato alla storia per essere…

leggi tutto
Recensione
2016
2016
Trasmesso il 30 settembre 2016 su Iris
2015
2015
Trasmesso il 7 settembre 2015 su Iris

Recensione

matte91 di matte91
5 stelle

Poliziottesco che non mi ha entusiasmato questo di Caiano, con protagonista il commissario Belli in una Napoli violenta dove scorrazzano i peggiori elementi della malavita. Tra questi Santoro, impersonificato da un sempre lucido Henry Silva, delinquente a capo di un'organizzazione che assalta e ruba. Il commissario tenterà in tutti i modi di fermarlo, nonostante venga sospettato dagli…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 16 maggio 2015 su Rete 4
Trasmesso il 18 febbraio 2015 su Iris
Trasmesso il 14 gennaio 2015 su Rete 4
2014
2014
Trasmesso il 22 ottobre 2014 su Rete 4
Trasmesso il 17 febbraio 2014 su Iris
2013
2013

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
6 stelle

A Napoli, il bandito Santoro ha messo sotto scacco la città e non si preoccupa minimamente della popolazione, vittima delle sue incombenze. Il commissario Belli cerca in tutti i modi (anche con l'aiuto di un ragazzino dedito al crimine) di catturare il pericoloso bandito. Poliziottesco sufficientemente buono, con elementi che rendono il film fra i più truci e sanguinolenti per quanto riguarda…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 12 ottobre 2013 su Italia 1
2012
2012

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Mario Caiano e' stato uno degli artigiani migliori del nostro cinema di genere e lo dimostra confezionando questo bel poliziesco che fara' felici gli appassionati del genere anni settanta.Risulta anche assai violento,come l'evirazione di un detenuto dentro a un carcere,ma c'e' spazio anche per un certo sentimentalismo,come il bellissimo finale.Imperdibile per gli amanti del "bis".

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 14 gennaio 2012 su Italia 1
2011
2011
Trasmesso il 24 agosto 2011 su Rete 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito