Espandi menu
cerca

Paura

play

Regia di Manetti Bros.

Con Peppe Servillo, Francesca Cuttica, Lorenzo Pedrotti, Domenico Diele, Claudio Di Biagio Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity
  • Chili
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Marco, Simone e Ale sono tre giovani amici, annoiati dalla monotonia della vita di periferia in una grande città come Roma. Durante un fine settimana, però, hanno la possibilità di trascorrere di nascosto del tempo nella lussuosa villa del marchese Lanzi (Peppe Servillo), facoltoso collezionista di auto di lusso cliente dell'officina in cui lavora Ale, partito per un raduno di Rolls Royce. Introdotti nella residenza con l'obiettivo di divertirsi, si ritrovano di fronte a una scoperta disarmante quando nella cantina scorgono Sabrina, una ragazza che il marchese tiene segregata da anni. Simone pensa di aiutarla liberandola ma, prima di riuscirci, Lanzi rientra a casa, dando inizio a un incubo senza precedenti.

Note

I Manetti ci sanno fare, quando vogliono, e riescono a creare tensione con la sola macchina da presa. Merce rara, nella Terra dei cachi. Tra false soggettive, sevizie in primo piano dosate col contagocce e deformazioni del quadro - prelevate dalla tradizione psycho thriller nostrana - la regia colma le enormi lacune di una scrittura sbilanciata tra le parti e prolissa oltre il necessario. Il substrato trash “de noantri” - tra incursioni nu metal e accenti “de borgata” spinti oltre ogni realismo sociale - segna una presa di distanza dai modelli di genere alti, più volte citati (su tutti la necrofilia di Macabro e una lezione di Antonio Tentori su Mario Bava) ma fortunatamente mai rincorsi. Imperfetto artigianato a basso costo, Paura crede ancora nei trucchi (Stivaletti) di una volta e, visivamente, ci azzecca. Ora serve che qualcuno inizi a scrivere i film ai Manetti.

Commenti (7) vedi tutti

  • Abbastanza deludente. Paura: zero. Riprese e fotografia: sembra girato con uno smartphone, scene piatte senza profondità di campo. Recitazione: poco sopra l'amatoriale. Sceneggiatura con grosse lacune. Gli effetti sono buoni, così come il montaggio. Voto 5.

    commento di ezzo24
  • Film senza ne arte ne parte. Attori indecenti. Brutto.

    commento di Stelvio69
  • Film di genere più che normale,senza particolari intuizioni e con attori,a mio avviso,mediocri. Buon passatempo ma niente di più. Tre stelline se le merita…quasi.

    commento di Talasso
  • Film decisamente godibile, buona suspence, un filo di tensione che regge per l'intera durata della pellicola. Certo che i ragazzi si mostrano tutto meno che intelligenti ma questa è una routine dei film horror

    commento di The Scud
  • Si, direi molto "contaminato" da un filone di cinema horror italiano ma non è male. Considerando il basso budget, si lascia vedere.

    commento di sillaba
  • A parte qualche bella scena splatter ci troviamo di fronte ad un prodotto mediocre non tanto nei dialoghi ma quanto nella recitazione. Però chi ama le torture porno è consigliato. Una vera schifezza la colonna sonora trash metal

    commento di XANDER
  • il film : 1 ora e 45 minuti della mia vita assolutamente sprecatiLa trama : Un insulto all'intelligenza.Cosa cambierei? … FILM !!

    commento di BjMalaussene
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
8 stelle

Finalmente anche in Italia si comincia a rendere omaggio al buon caro cinema nostrano di genere giallo-horror degli anni '60/'70. “Paura 3D” è un film molto divertente, attento e intelligente.   Divertente, perché il genere di per sè lo è: la storia classica dei ragazzi scanzonati che partono per una festa o viaggio o altro e che si ritrovano in una situazione di puro terrore.  … leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Marco, Simone e Ale, tre borgatari romani annoiati dalla loro vita senza emozioni hanno la possibilità di introdursi nella lussuosa villa del marchese Lanzi , cliente dell'officina in cui lavora Ale e partito per un raduno  di Rolls -Royce. Lo scopo è divertirsi e passare una mezza giornata immersi nel lusso facendo bagni in piscina e sfidandosi a Guitar Hero. Nei sotterranei della villa… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

hallorann di hallorann
4 stelle

Un dubbio atroce ti attanaglia al pensiero se il cinema dei Manetti Bros sia da prendere sul serio o meno. PAURA – girato con un 3D fastidioso che non aggiunge nulla agli intenti e alle ambizioni “de paura” di partenza – è un horror diseguale, generoso e poco virtuoso. Non brilla per originalità perché questa qualità si nasconde dietro un citazionismo devoto e circostanziato agli… leggi tutto

7 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Tre ragazzi romani, amici di musica (suonano insieme in una band) e di baldoria, finiscono per caso dentro a una lussuosa villa deserta. Cominciano a spassarsela, finchè non trovano una macabra sorpresa in cantina. Il padrone, intanto, è di ritorno. L'ennesimo esercizio di stile all'interno del 'genere' per i fratelli Manetti, Marco e Antonio, registi e anche autori della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015

Recensione

scapigliato di scapigliato
4 stelle

Succede qualcosa di narrativamente interessante e visivamente efficace nell'ultima mezzora, dalla scena della depilazione ai titoli di coda. Una prima parte che tra sceneggiatura elementare, messa in scena televisiva e regia inconsapevole lascia lo spettatore imbarazzato. Se non fosse per Domenico Diele bravo e incisivo di suo e per la scelta azzeccatissima di Peppe Servillo come elegante orco…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2014
2014

Recensione

wang yu di wang yu
5 stelle

L'apertura con la musichetta e le foto dei fratelli Grimm è la parte più interessante del film,subito dopo una schifosa musica rap e rock che disturbano.C'è suspance splatter e gore a sufficienza anche se la logica non c'è sempre.

leggi tutto
Recensione

Pellicole Di Sterco

Argan di Argan

Elenco una serie di film che non possono nemmeno essere considerati film (per quanto mi riguarda), come dire, è come se una massa di letame abbia assunto una forma particolare, si sia assottigliata fino a…

leggi tutto

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
6 stelle

qualche spoiler C'è poco da fare, io voglio bene ai Manetti e non credo riuscirò mai a massacrarli. Il loro cinema piccolo, artigianale, appassionato, ideativo, stilosamente trash, comunque personale, mi è sempre sembrato un presidio del nostro cinema da difendere, una piccola isola di autori dove ogni tanto far attraccare la propria barca ed esplorare. Detto questo se nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

Horror nostrano firmato dai Manetti bros., che ambientano nella Roma dei giorni nostri una storia che narra di un marchese dalla doppia vita, nella cui villa da sogno si perpetrano tecniche da aguzzino su una ragazza reclusa in cantina; tre malcapitati ne affronteranno la follia… Se ci si ferma alle apparenze (la fotografia piatta, la recitazione dilettantistica, i dialoghi a tratti banali)…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Argan di Argan
2 stelle

Imbarazzante, ridicolo, involontariamente comico, uno dei film più vergognosi che abbia mai avuto il dispiacere di vedere, senza dubbio i peggiori attori che abbia mai visto, persino peggio delle fiction e telenovele, il momento piu alto del film è una depilazione intima in primissimo piano, effetti spaciali perlomeno credibili (considerando il bassissimo budget che sicuramente non passa…

leggi tutto
Recensione
2013
2013
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Davvero buono questo film thiller-horror tutto italiano che sa creare atmosfera e suspence senza tirarsi indietro su nulla e per nulla intento vilolenza,sventramenti e addirittura una depilazione vaginale,tutto quanto giustificato dal contenuto dsella trama.Al buon vecchio Lenzi gli saranno fischiate le orecchie dall'aldila'.Per gli amanti del genere e' imperdibile.

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
2 stelle

Cioè qualcuno mi spieghi cos'è? E' un film horror? No perchè l'inizio con quelle musiche orribili fa scappare (pessimo l'uso nel resto del film). Resistendo fino alla fine ci si fa del male. Una tristezza assoluta, svilente col primo piano alla figa rasata, il punto più basso del film. Poi, dov'è l'orrore? La tensione? Per quello che prima spruzza un pò d'acqua con la pompa al ragazzo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Marco, Simone e Ale, tre borgatari romani annoiati dalla loro vita senza emozioni hanno la possibilità di introdursi nella lussuosa villa del marchese Lanzi , cliente dell'officina in cui lavora Ale e partito per un raduno  di Rolls -Royce. Lo scopo è divertirsi e passare una mezza giornata immersi nel lusso facendo bagni in piscina e sfidandosi a Guitar Hero. Nei sotterranei della villa…

leggi tutto

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

Visto nel come sempre deludente 3D. Il flm dei Manetti non è brutto ma come spesso mi accade mi avvicino a questi film con un eccesso di entusiasmo, con la speranza che si stia davvero movendo qualcosa anche qui da noi, che il fenomeno spagnolo è ripetibile ed esportabile.ma poi... non è un film brutto come detto, ma non c'è scrittura. le immagini sono belle ma un'ora del film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Kammerspiel all’amatriciana in salsa torture, Paura è in ritardo sul genere e sulle modalità di rappresentazione. Il canovaccio slasher (villa isolata e ragazzotti ignari della natura sadica del proprietario borghese) e il 3D (postprodotto ma efficace) sono strutture con le quali veicolare terrore è sempre più difficile. Eppure, un prologo di sorprendente raffinatezza formale parrebbe…

leggi tutto
Recensione

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Finalmente anche in Italia si comincia a rendere omaggio al buon caro cinema nostrano di genere giallo-horror degli anni '60/'70. “Paura 3D” è un film molto divertente, attento e intelligente.   Divertente, perché il genere di per sè lo è: la storia classica dei ragazzi scanzonati che partono per una festa o viaggio o altro e che si ritrovano in una situazione di puro terrore.  …

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito