Trama

La notte di San Lorenzo è quella del 10 agosto, quando le stelle cadono e si esprimono i desideri. La vicenda si snoda attorno a questo giorno e i fatti narrati sono realmente accaduti: gli stessi autori ne sono stati protagonisti durante l'infanzia. Siamo nel 1944, e la cittadina toscana di San Miniato è occupata dai tedeschi in vena di rappresaglie; un gruppo di contadini si mette in marcia per sfuggire all'accerchiamento. Nonostante l'atrocità della guerra, il racconto è visto con gli occhi sognanti dei bambini, mentre i paesaggi della campagna toscana rivestono un' importanza fondamentale nell'articolarsi della vicenda. Il film ottenne molti riconoscimenti, tra cui il gran premio della giuria a Cannes.

Commenti (8) vedi tutti

  • I fratelli Taviani restituiscono alle nuove generazioni un affresco poetico e formalmente perfetto dei duri anni della Resistenza, oscillando continuamente tra memoria collettiva e ricordi (auto)biografici, senza mai risultare autoreferenziali. Menzione speciale per Omero Antonutti. Voto 8.

    leggi la recensione completa di rickdeckard
  • Perlopiù borioso, noioso e pretenzioso. Molte scene rasentano il ridicolo. Belle le scene delle 'boccacce', quella del 'bimbo' assassino nel campo di grano ed ovviamente il fascista irto di lance, un fascio di lunghe lance... ottimo contrappasso!!

    leggi la recensione completa di Brady
  • Mah,purtroppo noia trionfera' !

    leggi la recensione completa di chribio1
  • "notte" del '44, elegiaco racconto storico di contadini toscani che scappano dai tedeschi e dai fascisti del posto. Premio speciale della giuria a Cannes e discreto successo commerciale.

    commento di marco bi
  • Sarà che devo rivedere film di questo genere. Difficilmente un ragazzo di 12 anni o poco più lo può apprezzare. Io ricordo un aria molto noiosa, senza nessun interesse. Magari rivedendolo cambio idea.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Una bambina che racconta la guerra… la guerra vera, quella che ha vissuto. La guerra raccontata con gli occhi di una persona che ha riorganizzato i suoi ricordi di bambino. Questo film è qualcosa di straordinario.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Voto 6. Costruito come somma di varie scene a ritratto, il film offre alcuni momenti struggenti ma non va molto oltre; i fratelli Taviani si confermano esteti della narrazione. [14.07.2007]

    commento di PP
  • Mi fa cagare e neanche poco. I dialoghi incomprensibili e tutta un'aria stantia e noiosa.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

Insieme a "Padre padrone", probabilmente il miglior film dei fratelli Taviani e una delle più significative pellicole italiane che raccontano la Seconda Guerra Mondiale, degna del "Paisà" di Roberto Rossellini. La carriera dei Taviani in seguito ha riservato parecchie delusioni, ma qui la loro ispirazione era ancora sincera e limpida. Nel raccontare la fuga nelle campagne degli abitanti di San… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

AIDES di AIDES
6 stelle

La notte di san Lorenzo non sarà forse la Terra trema o Otto e 1/2, ma rimane un titolo importante nel nostro cinema, per il particolare punto di vista e la vitalità con i quali si tocca un episodio cruciale della nostra storia recente: la guerra fratricida italiana durante il secondo conflitto mondiale. Il ricordo di una donna di San Martino (San Miniato) con gli occhi e il cuore… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Brady di Brady
3 stelle

La storia di per se sarebbe anche interessante, ma lo sviluppo è estremamente borioso, noioso e pretenzioso. Molte scene rasentano il ridicolo, come il combattimento nel campo... Molto belle le scene delle 'boccacce', quella del 'bimbo' assassino nel campo di grano ed ovviamente il fascista irto di lance, un fascio di lunghe lance... ottimo contrappasso!!   Effetto notte della… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 3 dicembre 2019 su Rai Movie

Recensione

rickdeckard di rickdeckard
8 stelle

Reduci del successo di Padre Padrone, i fratelli Taviani tornano ad occuparsi del rapporto tra gli individui e la Storia. Il risultato è “una favola poetica dalle mille bellezze” (M. Morandini), caratterizzata da una struttura narrativa corale, la cui perfezione formale della fotografia, in perfetta armonia con la soave colonna sonora, cattura perfettamente la recitazione…

leggi tutto
Trasmesso il 10 agosto 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 3 luglio 2019 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 aprile 2019 su Rai Movie
2018
2018
Trasmesso il 2 dicembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 10 settembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 15 marzo 2018 su Rai Movie

Recensione

Texano98 di Texano98
7 stelle

Guardare al piccolo e parlare di una guerra intera; nessun sensazionalismo, lo sguardo semplice di un anziano come di una bambina. L'umanità messa alle strette dal tempo, il quale si fa di volta in volta interprete di nuove prove da affrontare per poi condurre il tutto là dove è cominciato.  Senz'altro imperfetto dal punto di vista formale (si guardi ad esempio alle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2017
2017

il mese dei morti

panunzio di panunzio

(per quella candida vecchia contessa  che non si muove più dal mio letto  per estirparmi l'insana promessa  di riservarle i miei numeri al lotto  non vedo l'ora di andar fra i dannati …

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 10 agosto 2017 su Rai Movie

Recensione

Brady di Brady
3 stelle

La storia di per se sarebbe anche interessante, ma lo sviluppo è estremamente borioso, noioso e pretenzioso. Molte scene rasentano il ridicolo, come il combattimento nel campo... Molto belle le scene delle 'boccacce', quella del 'bimbo' assassino nel campo di grano ed ovviamente il fascista irto di lance, un fascio di lunghe lance... ottimo contrappasso!!   Effetto notte della…

leggi tutto
Trasmesso il 25 aprile 2017 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito