Trama

Genevière Emery ama Guy Foucher, un giovane meccanico, ma la madre di Genevière, che ha un negozio di ombrelli, non approva il loro legame. Quando Guy parte per la guerra in Algeria e Geneviève si scopre incinta, la madre la spinge a sposare Roland Cassard, un ricco tagliatore di diamanti. Pochi anni dopo, però, durante una notte di Natale, mentre nevica, accade qualcosa di inaspettato.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

kotrab di kotrab
8 stelle

Primo e più grande successo nella filmografia di J. Demy, Les parapluies de Cherbourg è un delizioso gioiellino scintillante di barocchismo sobrio, se è concepibile l'ossimoro.  Diviso in tre parti distinte, il film inizia con una inquadratura verticale dall'alto verso un marciapiede, seguendo la direzione della pioggia, e immobile ma curiosa la mdp coglie il… leggi tutto

8 recensioni positive

2020
2020

Recensione

ocasamantha di ocasamantha
10 stelle

Palma d'oro nel 1964 non è mai stato distribuito in Italia ne mi risulta sia mai passato in televisione. Il film è tutto cantato in francese, è cioè un musical-opera lirica ( canto parlato), obbigatori i sottotitoli salvo una discreta conoscenza della lingua originale. Restaurato nel 1992 grazie al costante impegno di Agnes Varda, moglie di Jacques Demi, è…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

Les Parapluies de Cherbourg ha lo spessore di una piccola operetta lirica. Che appartenga al cinema però è indubbio, e lo si lascia intendere già dal primo dialogo cantato (come lo sono tutti) tra gli armadietti dell’officina dove abita il povero meccanico Guy. Non solo, ma in quella sequenza come in altre (indimenticabili le carrellate del sogno di Roland) la…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Il film più famoso di Jacques Demy, regista francese purtroppo poco conosciuto nel nostro paese, è un appassionato omaggio al musical hollywoodiano dell'epoca d'oro, che riesce a portare sullo schermo qualcosa che non si era mai visto in precedenza: un film in cui il dialogo è interamente cantato, una sorta di operetta cinematografica che non ha nulla di teatrale,…

leggi tutto
2012
2012

Twenty Easy Pieces

mck di mck

La Storia sono loro, sono loro ladri e figli... ...e nipoti, cognati, (de)generi... “ Voi [ le Banche ] siete un covo di vipere e ladri e io intendo sconfiggervi, e per il Padreterno, vi sconfiggerò.…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

Anche cinquant’anni fa poteva sembrare un film quantomeno azzardato: nessun dialogo parlato, solo cantato. Tre movimenti: l’idillio amoroso tra Geneviève (una giovane e già stupenda Catherine Deneuve), figlia di una venditrice di ombrelli vedova e in guai economici (meravigliosa Anne Verdon da premio), e Guy (l’interpretazione più sorprendente di Nino…

leggi tutto

Le battaglie di Canne(s).

panflo di panflo

Quando ero giovane il cinema rappresentava l'unico luogo dove portare una ragazza conosciuta da poco e approfondire la "conoscenza" nel buio complice della sala, in genere di pomeriggio con affluenza minima di…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Primo e più grande successo nella filmografia di J. Demy, Les parapluies de Cherbourg è un delizioso gioiellino scintillante di barocchismo sobrio, se è concepibile l'ossimoro.  Diviso in tre parti distinte, il film inizia con una inquadratura verticale dall'alto verso un marciapiede, seguendo la direzione della pioggia, e immobile ma curiosa la mdp coglie il…

leggi tutto

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Un film che originariamente ho visto al cinema in un cinema club, e la fortuna mi ha assistito, dato che al cinema si valuta e ci godiamo meglio certi film, oggi l'ho rivisto in DVD, è andato bene lo stesso ed il ricordo è rimasto sempre vivo e presente nell'accordare un giudizio più che positivo. Demy è un regista che ha sempre puntato nella musica, ma qui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

ligeti di ligeti
8 stelle

Les parapluies de Cherbourg è un film delizioso che si vede tutto d’un fiato. È un musical e allo stesso tempo un film sentimentale (più che mélo). È coloratissimo e vivace, anche se la storia che racconta è tutt’altro che allegra. È ingenuo e illusorio come un bacio Perugina nella prima parte, e pessimista e disilluso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2010
2010

Playlist narcisistica

jonas di jonas

Ora che ho superato il primo migliaio di opinioni posso dirlo: la più bella soddisfazione che provo nel frequentare questo sito consiste nel poter recensire film su cui nessun utente ha ancora scritto nulla. A…

leggi tutto
2009
2009
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito