Espandi menu
cerca
Twenty Easy Pieces
di mck ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 8 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 157
  • Post 116
  • Recensioni 415
  • Playlist 149
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Twenty Easy Pieces


La Storia sono loro,
sono loro ladri e figli...

...e nipoti, cognati, (de)generi...


“ Voi [ le Banche ] siete un covo di vipere e ladri e io intendo sconfiggervi, e per il Padreterno, vi sconfiggerò. Se il Congresso ha la prerogativa di emissione di moneta cartacea, ciò gli è stato dato per venir usato dallo stesso e non per essere delegato a individui o corporazioni ".

Andrew Jackson al Congresso degli Stati Uniti d’America, 1829  ( L' Indian Removal Act, il Sentiero delle Lacrime, è dell'anno dopo : Thomas Jefferson suggerì, Andrew Jackson mise in pratica ).

"...quel che ho visto in Regione in questi due anni e mezzo, cose allucinanti e di cui non vi ho messo al corrente per rispetto {[( ???!!!??? )]} dei cittadini del Lazio ".

Renata Polverini, ADN Kronos, 24 settembre 2012.


§§§   §§§   §§§   §§§   §§§

BoardWalk Empire, stag. 2, ep. 3 ( A Dangerous Maid ) :
scritto da Itamar Moses, diretto da Susanna White.

Ci sono episodi interlocutori che si ''limitano'' a portare avanti la storia, e questo è uno di quelli, salvo una generale, semplice bellezza del - per l'appunto - racconto, e qualche magnifica battuta.

Una, particolarmente "piccola" :
Il Commodoro, padre di Jimmy al Governatore : " Jimmy ha combattuto il Kaiser per due anni ".
Il Governatore a Jimmy : " Dev'essere stata molto dura ".
Jimmy : " Era solo guerra, questa è Atlantic City ".

L'altra, sullo stesso argomento, grandiosa :
Il BracciOcchio dello Sinn Féin oltre le colonne d'ercole, Owen Sleater, a Richard Harrow ( incredibile anche il suo ''duello'' sommesso con Al Capone ) : " Hai l'aria di un soldato " - " Lo ero " - " Ah... E per chi stai combattendo adesso ? ".

Una esplicita :
Il Commodoro a Nucky, che ha elegantemente sbottato : " Ti comporti come un bambino ".
Nucky al Commodoro : " Sei tu l'esperto di bambini, vero ? ".
E poi a Jimmy, su sua madre, a proposito del Commodoro : " Non chiese neanche il suo nome. Mi indicò quella che voleva. Il resto era sottinteso ".

L'altra :
La moglie di Jimmy al marito : " Com'è andata la cena con tuo padre ? " - " Quale dei due ? ".

Margaret - Kelly MacDonald che sorride ed illumina la scena, Margaret che si siede al tavolo delle domestiche ed al tavolo di uno dei ''due'' poten(ta)ti in lotta, Margaret che ritorna sulle sue. " Peggy Roan...è lei, vero ? ".
E Nelson Van Alden - Michael Shannon che guarda Lucy Danziger come può essere solo Paz de la Huerta al suono del grammofono che le ha appena regalato nella sua prigionia gestante.

E Regina Spektor, accompagnata da Vince Giordano and the Nighthawks, in ( Ella Fitgerald, Billie Holiday ) " My Man " :

-- Regina Spektor : " http://www.youtube.com/watch?v=-kTCE5Sc7F8 "
-- Billie Holiday : " http://www.youtube.com/watch?v=IQlehVpcAes "
-- Ella Fitgerald : " http://www.youtube.com/watch?v=0dDiHuwH2ks "


§§§  §§§   Ep. 4  ( What Does the Bee Do ? )  :
scritto da Steve Kornacki, diretto da Ed Bianchi.

Per affrontare bene la guerra di giornata, una sana e forte colazione con tutta la famiglia...che ad arrivare a cena c'è tempo, e ci si potrà sempre appartare nella rimessa ad intagliare fendenti ( Chalky White : non è questione di soldi, ma di vendetta ).

Una famigliola a caso : Gillian - Gretchen Mol, la sposa del Commodoro, che danza svelandosi e sferrando l'attacco alle coronarie del vecchio - il quale nel frattempo, disarcionato dalla sua nuova impresa di riconquistare il potere che Nucky gli ha preso in consegna ( ma senza di lui a capo dell'affare...tutte le sue conoscenze politiche svaniscono a ruota...), si è fermato di nuovo a letto a sbavarsi un po' addosso - sembra tenere le redini e sopratutto muovere i fili :
danza per il padre di suo figlio, lo porta a sollecitare le tubature tutte, ma prima che quelle al primo piano grondino fontanando ecco che una piccola perdita appare sulle pareti del solaio, qualcosa di grosso, in effetti, dev'essersi rovesciato e riversato in soffitta...
consola Jimmy, suo figlio, e tiene a bada Eli, il fratello sceriffo traditore di Nucky,
e, in un finale memorabile, si esercita a goder della catarsi che il destino le pone sul palmo della mano, affronta l'esercizio della restituzione di un po' della sofferenza infertale : quanto dev'essere doppiamente Bello, infierire s'un colpevole inerme ma perfettamente lucido...com'è sempre stata lei.

Snack at the Butcher Shop.
Van Alden : un alone di tragedia ridicola che circonda ed attanaglia ciò che gli gravita intorno, anche lontano ( la frase sui topi in soffitta professatagli per telefono dalla moglie tornata a casa : terrificante ).
Un ritratto per Richard Harrow.
E una visita di Jack Dempsey, campione, al Consiglio Comunale...riunito, un campionario di simpatici boli umani e puttane per gloria...che le vere mignotte son signore per lavoro.
Violare la legge sulla tratta delle bianche : passar per puttanieri e compravenditor di voti, meglio che fessi. Non si direbbe, al giorno d'oggi, fattibile. No ?


§§§   §§§   §§§   §§§   §§§

Mad Men, stag. 4, ep.3 ( the Good News ) :
scritto da Jonathan Abrahams e Matthew Weiner, diretto da Jennifer Getzinger.

( non so perché, ma continua a ritornarmi in mente l'episodio " Kennedys Kinder " di " Die Zweite Heimat " : già lo citai in questa serie di playlist mettendolo a confronto col finale della terza stagione di Mad Men a proposito delle modalità con cui veniva affrontata dalle due opere la morte di JFK, e qui invece quell'ep. plumbeo e umido, in un B/N spinto e dai colori desaturati e nebbiosi, e poi deflagrato in una sala cinematografica alla luce riflessa di Cleopatra di Mankiewicz, mi viene da raffrontarlo per via della scena dell'aborto di Clarissa ( qui Joan dal ginecologo per una visita di controllo che la rassicuri ), di una violenza disperata e solitaria da horror del quotidiano, e per la serata a due, poi a 4, che si regalano Don e Lane, iniziata al cinema e finita a puttane, nel senso buono )

---  "  http://cinerepublic.filmtv.it/heimat-2-6-noi-figli-di-kennedy-kennedys-kin/1459/  "  (@yume)

I giovani ci salveranno.
Un bellissimo posto, dove nessuno fa surf.
Andrà tutto bene ( oltre che Greg a Joan, Anna a Don nei panni di Dick )
Dovremo fumarci il vestito.
Norman Mailer sparava ai cervi. In the Deer Park, Naked and Dead.

Joan, gambe aperte dal ginecologo sigaretta alla mano reduce dalla Corea ( che le dice : " Siete sposati da 2 anni...Alla tua età non si aspetta...Io sono andato in Corea perché mi ci hanno spedito, non avevo scelta...e nemmeno una moglie " ), conta gli aborti ed arriva a due, prima di rassicurare il marito...che presto partirà per il VietNam.

Don, in trasferta per le vacanze di fine d'anno sulla west coast, incontra la nipotina acquisita

( Berkley ! " Fai anche tu i sit-in ? " - " Sono d'accordo con quello che fanno ma...qualcuno deve pur andare a lezione " : Junior Bonner - Stephanie said )

che gli trasforma un tentativo di seduzione automatico ( dopo : " l'ultima volta non avevi neanche gl'incisivi " ) rendendolo edotto sulla malattia della zia, riconducendolo ad una responsabilità ulteriore, dimostrandosi più adulta di lui ( come quando lui e Betty ebbero l'incidente d'auto e la prospettiva da cui si considerava Don mutò leggermente ), decidendo Personalmente ciò che la Legge ancora si limita a tratteggiare grossolanamente ( allargando e di molto il campo : diritti del malato, visite ristrette ai parenti, eutanasia, terapia del dolore...) : non una cosa sbagliata in sé, ma se fatta usando ragni meccanici e ruspe invece che bisturi e laparoscopie, prestando più attenzione alle indicazioni del locatario che dell'inquilino...

Joan che si ferisce a un dito, Joan che sanguina, Joan che non piange perché le fa male

( " Su, andrà tutto bene " - " Quando ?!? " - " Non posso rimediare a tutto, ma a questo si " : si, carino, certo...),

Joan che ribalta la situazione col co-capo Lane Pryce - Jared Harris a cui aveva chiesto, senza esito positivo, con il 'solito' Argomento tutto curve, due miseri giorni di ferie a Gennaio per incastrarli e sovrapporli a quelli del marito medico e, complice un grossolano errore di disattenzione e noncuranza della di lui segretaria ( non s'è accorta dell'invertimento dei biglietti allegati ai mazzi di fiori, entrambi di scuse, che Lane ha mandato sia alla moglie che a Joan ), gli si "allea" passando dalla sua parte licenziandola.

Go to the Cinema ! (1964-1965 )

Zorba il Greco - Alexis Zorba ( Don : l'ho visto, ma lo rivedrei )
Questo pazzo ( pazzo pazzo ) pazzo mondo - It's a mad ( mad mad ) mad world - ( Don : non male )
Non mandarmi fiori - Send me no flowers ( Lane : no ! )
I cannoni di agosto - Guns of August ( Nathan Kroll )
Le parapluies de Cherbourg ( gli ombrelli di Cherbourg - Jacques Demy )

Meglio : Godzilla, 1954, Ishiro Honda. Poi cabaret. Poi ( il povero immaginario folk-singer Rudy Jensen, Dylaniano, riesce a malapena a finire una strofa di House of the rising sun ) puttane.

Una fantastica definizione di Pete Campbell di Lane : " Campbell è cordiale. Forse non intenzionalmente...". Ed il futuro - il nostro - ora ( appena ieri ) è suo.


§§§  §§§   Ep. 4  ( the Rejected )  :
scritto da Keith Huff e Matthew Weiner, diretto da John Slattery.

Febbraio 1965, domenica scorsa hanno sparato a Malcolm X.
Ma l'ep. avrebbe anche potuto chiamarsi " hai preso le pere ? ", oppure : " I'm very sorry. Right now my life...".

Glass-way : al di là del vetro-spia del focus-group scintillano le lacrime, inseguite per i corridoi e le soglie delle pareti attrezzate divisorie componenti gli uffici.

E' un episodio magnifico, che per mezz'ora sembra raccontare altro, cose sganciate fra loro raccontate a sé...poi viene il climax oltre il vetro one-way vision, l'addio definitivo di Allison, la segretaria a Don, ed i sensi unici esponenzialmente si moltiplicano a raggera ed esplodono le storie, le facce, le parole, gli sguardi bi-Univoci che un vetro normale, two-way vision, distanzia limpidamente : Peggy e Pete, un addio fermi sul posto, un addio a domani.

Per definire meglio : un personaggio che chiamare secondario è un eufemismo per non dire tappezzeria, oggetto complemento d'arredo, carta da parati, suppellettile, tendine a scorrimento, lampada verde ministeriale...la segretaria : accarezza la nuca di una collegamica in seduta 'terapeutica' col gruppo di prova-test, parla di come si lava il viso sua madre, chiede premurosa e seria " come sta Allison ? ", e a Zosia Mamet ( un grazioso, particolare, spavaldo impasto di Heather Matarazzo e Sofia Coppola ) ch'è venuta a trovare, direttamente da Life e dal Greenwich, Peggy : " Le riviste non mi piacciono ma...quando ho portato un libro mi hanno detto che non potevo ".

Ci sono i focus-group, (pseudo)scienza psico-sociale mal'applicata e gestita, e c'è la sola forza bruta dell'invenzione...artistica...pubblicitaria, magari con il fuoco d'artiglieria pesante di copertura annuale a tamburo battente della televisione.

Slattery si concede anche un po' di screwball/slapstick...billywilder/blackedwardsiano con la testolina di Peggy che sbuca dalla vetrata divisoria tra le pareti ed il soffitto dell'ufficio di Don ad indagare la situazione dopo l'addio burrascoso di Allison che ha scomposto un poco persino Joan.

Poi, Peggy, go downtown, giù in centro, Washington Market. " Arte nella pubblicità... Perché qualcuno dovrebbe farlo dopo Warhol ? ", Dr.Strangelove rivisitato prima della Cura Ludovico, marjuana, primi riti, nuovi baci, retata !

Bisogna avere un'anima per poterla vendere.


§§§   §§§   §§§   §§§   §§§

Boss...no, non quel Boss, grazie Rai ( Maledirai la Fininvest cantava Giovanni Lindo, si, ma pure Male Di Rai ( che poi certo adesso come adesso la stessa cosa è ), cantano i miei coglioni in coro : spostato in 2a serata, poco cambia...compreso il fatto che i '''vertici''' Rai s'ostinano a non voler Condizionare il pubblico, che VA indirizzato ), ma quest'altro :

the Sopranos, Stag. 4, Ep. 1  ( For All Debts Public and Private )  :
scritto da David Chase, diretto da Allen Coulter.

Twenty Easy Pieces,
quelli che Christopher regala in segreto alla madre ponendoli indecifrabili in bella vista sotto ai suoi occhi appannati dagli anni alcolici come un pegno d'amore falsificato dalla vendetta, come un riscatto celato nelle intenzioni ambivalenti, come un'occasione sfruttata trasfigurando l'ordine ricevuto in dono da Tony che andava comunque eseguito, ricavandone una catarsi, creandosela, anche solo per autoingannarsi, anche se sarà comunque inutile.

Mentre l'inizio della 4a stagione, un ingannevole giro di boa ( le stagioni in totale saranno si 6, ma l'ultima è doppia, perciò il giro di boa è a metà della 4a...forse si può riconoscere e/o posizionare nell'episodio della morte del cavallo, " Whoever Did This " ), è questo, che ricalca il pilot :

-- http://www.youtube.com/watch?v=zmd-RJUO_RY

Carmela Soprano legge il New York Times al figlio adolescente : " Gran sollievo oggi in Italia alla notizia che la Corte di Cassazione ha decretato che chiedere ed ottenere protezione da parte di persone influenti non è un crimine. Un noto sociologo italiano ha detto : " In fondo i giudici hanno sostenuto ciò di cui tutti sono convinti ". Si riferiva alla cosiddetta 'raccomandazione' : l'uso italiano di chiedere un trattamento di favore a persone potenti. " Questa è la nostra versione dell'etica protestante " - ha aggiunto il sociologo [ che ho tanta paura possa trattarsi - nell'invenzione narrativa di David Chase - di giulianoferrara ]. Il caso in questione riguarda un cancelliere di tribunale che aveva promesso di accelerare i tempi di un processo. E' stato dimostrato che aveva ricevuto 45 kg di pesce in cambio dei suoi servizi ".

Ma dove vivono 'sti americani ? In america ? 45 kg di pesce ??? In anticipo di un lustro sulle cozze pelose, certo, ma qui si fanno le cose in grande, ragazzi. Per piacere, eh !!!

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Piccola parentesi, irruzione d'irrealtà : 

Rossana Ferrigno

( stessi occhi :  "  http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-40474e6c-2376-4a84-a2ff-0ab9e0b34c70.html  " )

intanto ha fermato il tempo, si è sporta un attimo oltre gli scuri della nostra sala di cerimonie ventennale

( sub affittata dal maggio '78 di Aldo Moro e Peppino Impastato ed usucapita sin dal 1968...1954...1943...1922...)

ad osservare il futuro : " i mafiosi sono morti ".

--  http://www.youtube.com/watch?v=bjLYWWMylkw&feature=related
--  http://www.youreporter.it/video_Rossana_la_fidanzata_di_pasquale_ucciso_per_errore
--  http://www.youtube.com/watch?v=z0cXpbDqgPc

Venendo a renzi-fini-della valle...

Se " la perfezione è di Utopos "... ( Piero Giarda said : ed il fatto che sia vero, pure un poco fuori contesto, non lo salva dallo scherno, tantomeno l'atteggiamento del collega Balduzzi. Un po' come accadde per Padoa Schioppa ed il suo Fondato, Fantastico, Ragionevole, Positivo, Sensato : " le tasse sono bellissime " ) ...gli u-gatti u-ballanos :
Renato Balduzzi, ministro della salute, a Giulia Innocenzi a proposito di Piero Giarda, ministro per i rapporti con il parlamento : " Glielo porto via...". Grazie, con un amico così non ho bisogno di una tenia intestinale o di una cisti allo scroto.

Due dei prot., qui in altra occasione, della prima puntata la7 di Servizio Pubblico : " http://www.youtube.com/watch?v=yN_tUVJs-QA ".

Ciò detto, b. non vale, nel senso più ampio del termine, un pelo di Giarda. Che intanto sta razionalizzando la spesa pubblica. Ok.

Poi, per finire, Ruby, disperato esotico stop di 4 anni per b., 5 dai pubblici uffici, un'ultimo partir di mano...gli ultimi fuochi, praticamente un incendiarsi le scoregge.

P.S.  =  "  http://www.youtube.com/watch?v=BYSbFqlyt4k  "  :  minuto 07'05''  :  denuncia per Procurato Allarme  :  Enzo Boschi ha imparato la lezione, verrebbe da sottolineare, mettere in evidenza, ribadire, prima della sentenza di condanna a 6 anni... Lezione sbagliata impartita da maestri incompetenti. La situazione è Complessa, ragazzi. E forse, sopratutto, non regolamentata, o troppo.

Bravi scienziati che non sanno comunicare e che si piegano di fronte alla politica.
Bravi cittadini che mai si sono occupati di scienza elementare demandando tutto al voto di scambio. Ed andando ad abitare piantando i loro letti sul corso dei fiumi...

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Non una canzone della tradizione melodica, non un pezzo di sceneggiata, ma nemmeno una storia d'emigranti : Dean Martin, Just My Rifle ( r.i.p.'s ), My Pony ( r.i.p. ...) and Me ( r.i.p. ? ) :

-- http://www.youtube.com/watch?v=v2ssbgThljU&feature=related  :  Tony Soprano sceglie le proprie origini.

L'agente F.B.I. in incognito Danielle Ciccolella aka Deborah Ciccerone, una mimetica-magnetica Lola Glaudini, un'esplosione di cotonatura, un'impalcatura manifesta per un resoconto segreto.

Esplanade ( altri BoardWalk ) : imperativo demografico. Scende la merda, salgono i soldi.

" Silvio ( S-t-e-v-e  V-a-n  Z-a-n-d-t ), rinfresca loro la memoria :  per tradizione quali sono i due business a prova di recessione dalla notte dei tempi, hm ? "
" Una parte dell'industria dello spettacolo e il nostro ".

E, prima che spariscano dal tutubo :

http://www.youtube.com/watch?v=DKbzR_3dM5w
http://www.youtube.com/watch?v=OAqip6THf8E
http://www.youtube.com/watch?v=NC6NKFnQ6JQ

Ma non era una culla...ciò che il padre di Christopher stava trasportando sulla soglia di casa prima d'essere ammazzato...era un carrello per la tv.

--  http://www.youtube.com/watch?v=5klV-t7JDlg  :  al netto, solo audio.

--  http://www.youtube.com/watch?v=Omk6lo4nMVU  :  'uno' dei tanti remix.

--  http://www.youtube.com/watch?v=aKpLfY9MWoY&oref=http%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fresults%3Fsearch_query%3Dworld%2Bdestruction%2Btime%2Bzone%26oq%3Dworld%2Bdestruction%2Btime%2Bzone%26gs_l%3Dyoutube-reduced.3..0.24492.41098.0.41632.27.9.0.18.18.0.205.1448.0j6j2.8.0...0.0...1ac.1.aPQ_ispJ6uo&has_verified=1  :  con video hm...certo troppo retorico, non tanto per i singoli shoots di per loro, ma per come sono stati montati insieme alla musica ed alle parole, ma sopratutto con il testo completo, che poi sarebbe questo :

Speak of the destruction.

This is a world destruction, your life ain't nothing.
The human race is becoming a disgrace.
Countries are fighting with chemical warfare.
Not giving a damn about the people who live there.
Nostradamus predicts the coming of the Antichrist.
Hey, look out, the third world nations are on the rise.
The Democratic-Communist Relationship,
won't stand in the way of the Islamic force.
The CIA is looking for you.
The KGB is smarter than you think.
Brainwash mentalities to control the system.
Using TV and movies - religions of course.
Yes, the world is headed for destruction.
Is it a nuclear war?
What are you asking for?

This is a world destruction. Your life ain't nothing.
The human race is becoming a disgrace.
The rich get richer.
The poor are getting poorer.
Fascist, chauvinistic government fools.
People, Moslems, Christians and Hindus.
Are in a time zone still searching for the truth.
Who are you to think you're a superior race?
Facing forth your everlasting doom.
We are Time Zone. We've come to drop a bomb on you.
World destruction, kaboom, kaboom, kaboom!

This is the world destruction, your life ain't nothing.
The human race is becoming a disgrace.
Nationalities are fighting with each other.
Why is this? Because the system tells you.
Putting people in faceless categories.
Knowledge isn't what it used to be.
Military tactics to control a nation.
Who wants to be a president or king? Me!
Mother Nature is gonna work against you.
Nothing in your power that you can do.
Yes, the world is headed for destruction.
You and I know it, cause the Bible tells you.
If we don't start to look for a better life,
the whole world will be destroyed in a time zone!

Speak of the destruction.  

Playlist film

Un dollaro d'onore

  • Western
  • USA
  • durata 141'

Titolo originale Rio Bravo

Regia di Howard Hawks

Con John Wayne, Dean Martin, Angie Dickinson, Ricky Nelson, Walter Brennan

Un dollaro d'onore
in STREAMING

In streaming su Tim Vision


...my rifle, my pony...

Tony Soprano sceglie le proprie origini.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati