Espandi menu
cerca

Trama

L'attrice Julie Sawyer possiede uno splendido esemplare canino dal pelo candido. Ciò che la ragazza non sa è che l'animale è stato condizionato in modo da trasformarlo in un inesorabile killer di persone di colore.

Note

Duro e originale apologo sul razzismo, scritto da Fuller e Curtis Hanson su soggetto di Romain Gary.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emil di emil
8 stelle

"Ce la farà ?" "Si, ma forse dovrebbe portarlo in un canile".   E chissà, avrebbe fatto davvero bene la giovane attrice Julia Sawyet a portare il cane investito la sera prima, uno splendido esemplare di pastore svizzero bianco , al canile, e che invece decide di tenere dopo che la bestiola la protegge durante un tentativo di rapina nella propria abitazione. Quello che la… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

White dog non paga a distanza di tempo le accuse ingiustificate di razzismo che il film ha subìto alla sua uscita, ma l’adattamento ad un’estetica più composta e più formale che negli anni 80 ha riprodotto scenografie e messinscene tendenti all’intrattenimento più spettacolare e patinato con gran parte dei suoi interpreti, almeno quelli impegnati nel cinema mainstream, confinati in… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2020
2020

ADDIO, MAESTRO

ilcausticocinefilo di ilcausticocinefilo

Questo notte se n’è andato. E’ morto uno dei massimi maestri della musica da film, anzi della musica punto. Addio a Ennio Morricone, un mito per tutti noi, cinefili e non. Un gigante. Se…

leggi tutto
2019
2019

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
7 stelle

Sam Fuller dirige un film sugli animali assassini, come ce n'erano tanti in quegli anni, solo che nelle sue mani diviene qualcos'altro. La Paramount non digerisce e blocca il film. Difatti è poco conosciuto, rimasto in cantina per decenni e questo perché? Perché fu tacciato film razzista! Film pericoloso, dicevano, che può indurre ad imitare quello che avviene nella…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2018
2018

Macerati.

mck di mck

Per non esimermi dall'esularmi da questi strani giorni di macerazione collettiva in cui “(non)èimpossibileilpoterealpopoloconemmabonino”, e rimanendo in fervente attesa dell'avvento della…

leggi tutto
2017
2017

Recensione

emil di emil
8 stelle

"Ce la farà ?" "Si, ma forse dovrebbe portarlo in un canile".   E chissà, avrebbe fatto davvero bene la giovane attrice Julia Sawyet a portare il cane investito la sera prima, uno splendido esemplare di pastore svizzero bianco , al canile, e che invece decide di tenere dopo che la bestiola la protegge durante un tentativo di rapina nella propria abitazione. Quello che la…

leggi tutto
2016
2016
2015
2015

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Julie (Kristy McNichol), una giovane attrice, investe di notte un cane dal mantello bianco e, dopo averlo soccorso, lo porta dal veterinario per curarlo: venendo a sapere che se nessuno si presenterà a reclamarlo verrà abbattuto, lo porta a casa con sé nel suo appartamento. All'apparenza l'animale sembra docile e fa anche da guardia, poiché aggredisce e mette in fuga…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti

Antieroi

coroner di coroner

Eroi dall'anima sporca, criminali dal cuore tenero, perdenti nati, pessimi soggetti e tutti coloro che si distinguono dall'eroe classico, puro, virtuoso e pieno di qualità.

leggi tutto
Playlist
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
6 stelle

White dog non paga a distanza di tempo le accuse ingiustificate di razzismo che il film ha subìto alla sua uscita, ma l’adattamento ad un’estetica più composta e più formale che negli anni 80 ha riprodotto scenografie e messinscene tendenti all’intrattenimento più spettacolare e patinato con gran parte dei suoi interpreti, almeno quelli impegnati nel cinema mainstream, confinati in…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

Immorale di Immorale
8 stelle

Vidi questo film tempo fa in una sessione notturna di "Fuori Orario" dedicata a Sam Fuller (benedetto videoregistratore !!), accoppiato ad un documentario sul regista con la partecipazione di Tim Robbins e Quentin Tarantino, trovandolo da subito molto inquietante: si respira un'aria di irrimediabile pessimismo esistenziale in questa storia di cani addestrati per assalire le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Primo film che vedo dell'altro "maledetto" Sam del cinema americano. (l'altro, "Bloody" Sam, è necessario che vi dica chi sia?). La pellicola risente di un certo schematismo e del tempo che è passato. L'idea è originale e bello l'uso (peckinpiano) del ralenty che rendono ancora più spaventoso il cane e l'idea che si porta addosso. Molto bravo Burl Ives.

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

fabio '80 di fabio '80
8 stelle

Il film narra di una storia triste e delicata,da cui emergono due problemi fondamentali,il razzismo e il maltrattamento verso gli animali ma anche il lavaggio del cervello che può essere fatto ad una creatura,in questo caso il cane arriva ad un punto di non ritorno,non sa piu' di chi fidarsi e deve per forza attaccare qualcuno.Ci si potrebbe avvicinare al discorso dell'impero televisivo che nei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2003
2003
2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito