Espandi menu
cerca

Nope

play

Regia di Jordan Peele

Con Barbie Ferreira, Keke Palmer, Michael Wincott, Daniel Kaluuya, Steven Yeun, Donna Mills, Terry Notary, Brandon Perea, Jennifer Lafleur... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

L'unica famiglia di neri allevatori di cavalli da più generazioni in una zona rurale dell'America dovrà vedersela - insieme agli altri abitanti dell'area - con un'invasione aliena per nulla amichevole.

Commenti (16) vedi tutti

  • Tra cavalli e dischi volanti pellicola in tono semiserio in stile Benvenuti a Zombieland e con la tensione relativa al predatore simile a Lo Squalo. Ottime regia e fotografia, il punto veramente debole è la scrittura. Dispersiva, ridondante e che difetta pure nel dare corpo ai personaggi. Discreto quindi ma che avrebbe potuto essere molto meglio.

    commento di bombo1
  • Scimmiottamento maldestro di Kubrick, con povertà estrema di mezzi (basti vedere location e cast), dominata dall'assenteismo cerebrale del suo protagonista e dei comprimari, trama risibile, dilatamento ossessivo dei tempi, parentesi d'effetto senza nesso con la trama principale... salvato solo dal finale. Cioè, dal fatto che arrivi!

    leggi la recensione completa di Souther78
  • Incomprensibile' ma affascinante visivamente. Troppo criptico e cervellotico per essere goduto. Ci si divide da 1h17' im avanti tra Spielberg, Lo squalo, Sergio Leone e Morricone. Se ne parlerà a lungo e verrà citata regolarmente come It Follows... e non è un pregio.

    commento di scapigliato
  • Un film Debord(ante). Don't Look Up!

    leggi la recensione completa di mck
  • Poteva anche essere vedibile e piacevole ma i tempi dilatati della durata e certe scene confuse lo rendono faticoso...tendente all'abbiocco....almeno per me.

    commento di ezio
  • Cast imbarazzante, soliti alieni misantropi (qui pure in versione "transformer"), non vedevo l'ora che finisse il film. Solo tanta noia con tempi dilatati (che fanno pendant con gli spazi dilatati).

    commento di movieman
  • Il fanta-western di Jordan Peele, una sferzante critica alla società dell'immagine tra Spielberg e Moby Dick

    leggi la recensione completa di SamHookey
  • Desultoria messa alla berlina dei generi fondativi del cinema americano - western e fantascienza (anche in chiave seriale) - e della sintassi da sitcom, mischia una romantica difesa della cronofotografia all'ossessione da "real-tv" precipua dell'occhio umano, in campo per profitto. Più ludico che teorico sul dualismo analogico/digitale.

    commento di Leo Maltin
  • UN BLOCKBUSTER AUTORIALE CHE RIFLETTE SULLA SOCIETA' MODERNA ATTRAVERSO UNO SGUARDO AL PASSATO E TALVOLTA SI PERDE IN TROPPE TEMATICHE, MA CHE NON DIMENTICA DI OMAGGIARE IL CINEMA E LA FANTASCIENZA.

    leggi la recensione completa di pomodosius
  • Un buon film, qualcuno lo ha paragonato a lo squalo, a me ricorda più un film a metà tra il western e la fantascienza, tipo Signs di Shymalan. I personaggi sono simpatici e le immagini sono spettacolari. Il doppiaggio lo penalizza un po', ma consiglio lo stesso di vederlo in sala.

    commento di mosez78
  • Le derive attuali della società dello spettacolo

    leggi la recensione completa di Antonio_Montefalcone
  • Quasi una sorta di "Lo Squalo" a prospettiva invertita in cui Peele inserisce i suoi significati intrinseci/nascosti ma stavolta con meno incisività/efficacia. Il film di Peele meno sociopolitico, rispettabile come opera di genere, meno memorabile per autorialità.

    commento di _Rocky_
  • È "Lo Squalo" rivisitato in chiave, boh, simil-horror? Non è un brutto film, ma per tenere insieme più spunti si perde. Plauso a Kaluuya

    commento di Gibbon92
  • Breve review: un deciso NOPE!(no) Jordan Peele ha fatto il passo più lungo della gamba dopo il successo di Get Out. Un vero peccato.

    commento di Leo97
  • Film lento che ci mette parecchio a decollare. Le riprese ricordano i vecchi film di Ford ma non hanno la stessa carica evocativa. Il mistero ha la sua attrattiva ma una volta svelato l'attenzione si perde poco a poco. C'erano tutti i presupposti per un buon soggetto. Un'occasione mancata.

    leggi la recensione completa di killerwatt
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
7 stelle

Posture convenzionali e slittamenti, gradi di separazione tra il cosa e il come. Mentre la tendenza all’omologazione primeggia indisturbata, suggerita da una ricorrente linea d’azione posizionata fermamente sulla difensiva e che punta a massimizzare le certezze riducendo i rischi d’impresa, c’è ancora chi non getta la spugna e se la gioca a viso… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
5 stelle

AL CINEMA "Nope" come negazione secca e convinta, oltre ad orgoglio di rifiutare imposizioni, regole di vita, costumi e soprattutto "ingerenze dall'alto dei cieli". E' proprio un film strano e non facilmente catalogabile questo Nope, terzo con cui Jordan Peele, il regista di Get Out e Noi torna a proposrsi al pubblico delle sale mondiali. Un film "alla Shyamalan" con qualche indizio… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ilcausticocinefilo di ilcausticocinefilo
4 stelle

    Sono monete! Evidentemente Peele non è altrettanto “addentro” alle alte sfere della gente che conta davvero, altrimenti ne sarebbe al corrente, ma ci arriveremo. Anche perché l’unica è buttarla sul ridere, dinnanzi all’ennesimo passo falso d’un regista che si prende un po’ troppo sul serio, credendosi magari il nuovo… leggi tutto

3 recensioni negative

2022
2022

Recensione

axe di axe
7 stelle

Otis Haywood, anziano allevatore di cavalli destinati ad apparire su set cinematografici, è ucciso da un oggetto piovuto misteriosamente dal cielo. I due figli, Otis Jr. ed Emerald, prendono in mano l'azienda di famiglia, con sede in un'isolata valle della California, andando incontro ad un mare di difficoltà. Contemporaneamente, comprendono che un'entità misteriosa è…

leggi tutto

Recensione

Souther78 di Souther78
3 stelle

Il regista sembra aver studiato Kubrick attentamente, ma non averlo capito affatto, ahinoi. Tempi, inquadrature, compartimentazione delle scene e perfino i titoli per suddividerle, sembrano mutuati da Barry Lyndon e 2001 Odissea nello spazio, in particolare. Peccato, però, che il tutto si riveli insulso.   Si farebbe prima a dire cosa funziona, in questo film, anzichè il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Jordan Peele è sicuramente un regista interessante e già con "Get Out!", il suo esordio del 2017, aveva portato aria fresca (e politica), in un genere, l'horror, spesso incatenato ai cliché. Ora arriva questa creatura strana, "Nope", che non scompagina certo il fanta horror in cui si muove, ma che lascia traspirare una certa freschezza, pur non essendo compiuto e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
2 stelle

Dunque vediamo....cosa si sava in questo film? L'idea? Bah...forse originale, forse neanche tanto ma sicuramente l'unica cosa necessaria e appena sufficiente affinché lo spettatore rimanga davanti allo schermo (come un utile idiota).  Il resto è noia mortale, a cominciare dai protagonisti trash che: vorrebbero far ridere? Vorrebbero far piangere? Boh...propendo per la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

ilcausticocinefilo di ilcausticocinefilo
4 stelle

    Sono monete! Evidentemente Peele non è altrettanto “addentro” alle alte sfere della gente che conta davvero, altrimenti ne sarebbe al corrente, ma ci arriveremo. Anche perché l’unica è buttarla sul ridere, dinnanzi all’ennesimo passo falso d’un regista che si prende un po’ troppo sul serio, credendosi magari il nuovo…

leggi tutto

Luglio > Settembre 2022

LorismaL di LorismaL

Come al solito, propongo playlist con i Film visti negli ultimi mesi e le Serie TV concluse: - 2a Space Force; - 2a+3a+4a Ozark; - 1a Ratched; - 6a Peaky Blinders; - 7a Brooklyn Nine-Nine.    

leggi tutto

Recensione

SamHookey di SamHookey
10 stelle

  Uno scimpanzé vestito di giallo si avvicina minaccioso alla macchina da presa, puntando dritto allo spettatore. Tra lo sguardo magnetico della bestia e il nostro, solo il confine sottile di una tovaglia: siamo nascosti sotto al tavolo insieme a un bambino riuscito a sottrarsi, per il momento, alla furia omicida dell’animale che nel corso di una sit-com televisiva, spaventato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

mck di mck
8 stelle

    1. Bad Miracle. Jordan Peele, il più marxista degli statunitensi dislocati nei dintorni di HollyWood, al suo terzo film dopo “Get Out” e “Us”, gira il suo fottuto film tarantiniano (c’è un Death Proof che inganna e semina la MdP, lassù), e lo becca in pieno: postmoderno massimalista avant-pop oltre ogni dire, nel pieno…

leggi tutto

Recensione

pomodosius di pomodosius
7 stelle

Il terzo film di Jordan Peele non è ciò che tutti si aspetterebbero e soprattutto non è solo un film di fantascienza. Si tratta di un blockbuster intrigante, che non mette mai in secondo piano l'autorialità del regista, ma che condensa ottime scene d'azione (se così si vogliono definire) con delle tematiche precise, questa volta meno "politiche" rispetto ai due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
5 stelle

Jordan Peele é uno di quegli autori che hanno l’aria di essere costantemente in missione. Più ancora di una propria poetica da seguire, della volontà di raggiungere ad ogni costo il successo anche con un sottofondo, comprensibile, di egocentrica soddisfazione, sia dei risultati al botteghino che dei continui incensamenti da parte della critica, Peele é…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

fisiognomico di fisiognomico
5 stelle

Deludente film che non fa paura e che non è riuscito a farmi entrare bene nella storia.   24 Giugno, nel mentre ero al cinema ad aspettare che iniziasse Lightyear – La vera storia di Buzz, compare all’improvviso un trailer di un film che sarebbe uscito in Agosto, il titolo è Nope e vedendo le immagini del trailer, sia mio fratello e sia io eravamo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

diomede917 di diomede917
5 stelle

CIAK MI GIRANO LE CRITICHE DI DIOMEDE917:NOPE   Apro la mia recensione, con una dichiarazione come premessa. Cari amici, io non ci ho capito un cazzo di questo film, e non parlo del senso di smarrimento che uno può avere dopo la visione di Tenet di Nolan. Sto vivisezionando tutti gli elementi e gli indizi che Jordan Peele ha disseminato per tutto il film e alla fine non riesco a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Antonio_Montefalcone di Antonio_Montefalcone
7 stelle

  Dall’Incipit del film: “And I will cast abominable filth upon thee  (Getterò su di voi un’immondizia abominevole), and make thee vile   (vi renderò vili), and will set thee as a spectacle”  (e vi farò diventare uno spettacolo) . – Libro di Naum, Capitolo 3, Versetto 6.     Al suo terzo lungometraggio…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
7 stelle

Posture convenzionali e slittamenti, gradi di separazione tra il cosa e il come. Mentre la tendenza all’omologazione primeggia indisturbata, suggerita da una ricorrente linea d’azione posizionata fermamente sulla difensiva e che punta a massimizzare le certezze riducendo i rischi d’impresa, c’è ancora chi non getta la spugna e se la gioca a viso…

leggi tutto

Recensione

killerwatt di killerwatt
5 stelle

Partiamo subito con il piede a tavoletta. Non mi soffermerò sulla regia, fotografia e quant'altro perché il film a livello tecnico è notevole e Jordan Peele ha già dimostrato con i suoi precedenti lavori di riuscire a padroneggiare egregiamente la cinepresa e la messa in scena. Il punto dolente purtroppo è la trama: questo non è un film di Fantascienza.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

AL CINEMA "Nope" come negazione secca e convinta, oltre ad orgoglio di rifiutare imposizioni, regole di vita, costumi e soprattutto "ingerenze dall'alto dei cieli". E' proprio un film strano e non facilmente catalogabile questo Nope, terzo con cui Jordan Peele, il regista di Get Out e Noi torna a proposrsi al pubblico delle sale mondiali. Un film "alla Shyamalan" con qualche indizio…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito