Trama

Ben Burns si è appena disintossicato quando torna a casa dall'ignara famiglia in tempo per una fatidica vigilia di Natale. Holly Burns, l'amorevole ma sfinita madre di Ben, deve fare tutto ciò che è in suo potere per tenere il figlio lontano dal pericolo in un arco di 24 ore che potrebbero cambiare per sempre il corso delle loro vite.

Approfondimento

BEN IS BACK: IL DRAMMA DI UN FIGLIO TOSSICODIPENDENTE

Diretto e sceneggiato da Peter Hedges, Ben is Back racconta la storia del diciannovenne Ben Burns che, la mattina della vigilia di Natale, torna inaspettatamente nella sua accogliente casa di periferia per fare una sorpresa alla sua famiglia. Sua madre Holly è felice di riabbracciarlo ma diffida della sua capacità di rimanere pulito. Sua sorella Ivy è invece diffidente sul suo percorso di disintossicazione mentre il patrigno Neal teme che il suo ritorno possa avere effetti devastanti sulle loro vite come ha fatto tante altre volte in passato. Riuscendo Ben a conquistare con il suo fascino i piccoli fratellastri, Holly gli dà il permesso di rimanere in vacanza a una condizione: dovrà lei controllare ogni sua mossa nelle successive 24 ore. Quella stessa sera, la famiglia al rientro da una parata natalizia realizza che la loro casa è stata svaligiata e che, peggio ancora, manca il loro amato cane. Per tutti si tratta di un chiaro segnale che il passato di Ben lo ha raggiunto ancora una volta con vecchi debiti da pagare. Durante una lunga e gelida notte, Ben e Holly intraprenderanno una ricerca per rintracciare il cane facendo visita a chiunque possa averlo preso. Lungo la strada, apprendendo sconvolgenti verità sulla vita di Ben, Holly farà tutto ciò che è in suo potere per tenerlo al sicuro.

Con la direzione della fotografia di Stuart Dryburgh, le scenografie di Ford Wheeler, i costumi di Melissa Toth e le musiche di Dickon Hinchliffe, Ben is Back è un dramma che racconta la battaglia di una madre per proteggere il proprio figlio da se stesso e dai suoi errori. Ha raccontato lo sceneggiatore e regista Hodges: "Ben is Back comincia con una famiglia che non sembra avere niente in comune con i personaggi che ho già descritto in passato. Numerosi, attraenti e affettuosi, i Burns sono all'apparenza perfetti: hanno una talentuosa figlia che canta nel loro, i piccoli di casa sono vestiti per una festa di Natale e tutti sembrano usciti fuori da una versione moderna dei dipinti di Norman Rockell. Qualcosa nel volto della madre Holly cambia profondamente quando a casa fa rientro il figlio maggiore Ben, svelando come ad attendere tutti quanti vi sia una sfida molto grande, che va ben oltre ogni problema economico o sociale: la dipendenza. Io stesso vengo da una famiglia profondamente colpita dalla dipendenza, sia dall'alcool sia dalla droga. Alcuni miei familiari si sono ripresi, altri non ce l'hanno fatta e qualcuno sta ancora lottando per tornare sulla giusta strada. Dopo aver subito la perdita di una persona a me molto vicina e averne osservata un'altra in riabilitazione, volevo realizzare un film che esplorasse come una persona, emotivamente ferita e spezzata, potesse avere un impatto drammatico su tutti i componenti sulla sua famiglia. Per drammatizzare al meglio gli eventi, ho deciso che il tutto si svolgesse in un arco ristretto di 24 ore cominciando dalla mattina della vigilia di Natale. Cosa accade se qualcuno in rehab rientra a casa prima del previsto e lo fa in un giorno per tutti speciale?

Ho sempre scritto di figure materne piuttosto interessanti per i miei film, da Buon compleanno Mr. GrapeSchegge di April. Quando è emersa la figura di Holly Burns per Ben is Back ho però capito quanto fosse diversa dalle altre. Complessa, sfaccettata e a tutto tondo, ha anche lei dei difetti, non fa tutto bene e compie scelte discutibili ma conserva sempre la speranza di proteggere i suoi figli".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Ben is Back è Peter Hedges, regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Nato nel 1962, ha debuttato alla regia nel 2003 con Schegge di April, che ha ottenuto numerosi premi tra cui una nomination agli Oscar per l'attrice Patricia Clarkson. Nel 2007 ha diretto e co-sceneggiato L'amore secondo Dan… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
locandina
Foto
Julia Roberts, Courtney B. Vance
Foto
Kathryn Newton, Courtney B. Vance
Foto
Julia Roberts, Lucas Hedges
Foto
Julia Roberts, Lucas Hedges
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito