Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1

  • The Hunger Games: Mockingjay - Part 1

  • USA,
  • Genere: Azione
  • durata 125'
play

Regia di Francis Lawrence

Con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Natalie Dormer, Sam Claflin, Liam Hemsworth, Julianne Moore, Lily Rabe, Philip Seymour Hoffman... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Infinity
  • Infinity
In STREAMING

Trama

Sopravvissuta alla 75ma edizione degli Hunger Games, Katniss Everdeen ha davanti a sé altri guai da affrontare. Mentre Peeta è nelle mani del presidente Snow, Katniss è diventata suo malgrado il simbolo di una ribellione che ben presto si trasformerà in guerra.

Approfondimento

HUNGER GAMES: IL CANTO DELLA RIVOLTA - PARTE 1: L'INIZIO DELLA RIBELLIONE

Diretto da Francis Lawrence e sceneggiato da Danny Strong e Peter Craig, Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I è il terzo capitolo delle avventure della saga Hunger Games, nata dalla penna di Suzanne Collins. Partendo da dove si era concluso Hunger Games: La ragazza di fuoco, la storia vede la protagonista Katniss Everdeen lottare ancora una volta per la sopravvivenza, nonostante i giochi siano stati (forse) cancellati per sempre. Con il coraggio, la forza e il senso di responsabilità che la caratterizzano, Katniss non ha altra scelta che quella di incarnare pienamente il simbolo della ghiandaia di fuoco, diventando a tutti gli effetti una leader per salvare Peeta. Risvegliatasi dopo la distruzione di Quafter Quell nel Distretto 13 (sotto le mani della presidentessa Coin), Katniss realizza infatti presto che l'amico, sopravvissuto alla distruzione del Distretto 12, ha subito un completo lavaggio del cervello da parte di Snow, presidente di Capitol City contro cui si sta fomentando una ribellione segreta. Spinta in tal modo a porsi a capo dei ribelli, Katniss si ritrova dunque ad affrontare la sfida più grande della sua vita, dal momento che dopo aver salvato la sua famiglia, i suoi amici e se stessa, è chiamata a prendersi sulle spalle le sorti del resto del mondo.

Con la direzione della fotografia di Jo Willems, le musiche di James Newton Howard, i costumi di Kurt and Bart e le scenografie di Philip Messina, Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 mostra quindi il Distretto 13, il luogo più nascosto di tutta Panem dove i ribelli hanno coltivato le loro società rigidamente ordinate sotto terra, a miglia di distanza dalla superficie. Distretto 13 e Capitol City sono i lati opposti della stessa medaglia: mentre Capitol vive di luci, spettacoli sensazionalistici e apparenza, il Distretto 13 è claustrofobico e grigio, conforme alla dura realtà che vi si vive.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista di The Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 è l'attrice Jennifer Lawrence, che torna a vestire i panni di Katniss Everdeen per la terza volta. Accanto a lei, si muovono un'orda di vecchi e nuovi personaggi che l'aiutano a guidare la rivolta o che la osteggiano. Tra le vecchie conoscenze della saga di Hunger Games, troviamo nella fattispecie: Peeta Mellark, interpretato nuovamente da Josh Hutcherson, divenuto il prigioniero più prezioso di Capitol City; Gale Hawthorne, portato in scena da Liam Hemsworth e trasformatosi ormai in un soldato al servizio della ribellione del Distretto 13; Haymitch Abernathy, la guida di Katniss con il volto di Woody Harrelson, profondamente cambiato rispetto ai precedenti capitoli; Plutarch Heavensbee, un tempo organizzatore dei giochi di Capitol e adesso una delle menti dietro la ribellione, supportato da Philip Seymour Hoffaman (alla sua ultimissima interpretazione); la 'presentatrice' Effie Trinket, coinvolta nella ribellione per ragioni più personali che politiche e interpretata sempre da Elizabeth Banks (nonostante il personaggio non fosse nel terzo capitolo della saga, la scrittrice Suzanne Collins lo ha rivoluto grazie all'amore dimostrato dai fan); Beetee e Finnick Odair, i tributi impersonati rispettivamente da Jeffrey Wright e Sam Collins; Primrose, la sorella di Katniss ormai coraggiosa adolescente con il volto di Willow Shields; Snow, il leader di Panem interpretato dal mefistofelico Donald Sutherland; e Caesar Flickerman, l'impresario chiamato in aiuto da Snow portato in scena da Stanley Tucci.

Tra i nuovi personaggi, invece, colei con cui Katniss si relaziona più spesso è senza ombra di dubbio la presidentessa Alma Coin, la leader del Distretto 13 interpretata da Julianne Moore. Mossa dal desiderio di fare la cosa giusta per il proprio popolo, Alma Coin instaura con Katniss un rapporto enigmatico e ambivalente, il cui scopo finale è quello di portare a buon fine la ribellione per la salvezza di tutta Panem. La presidentessa Coin ha come braccio destro Boggs, un soldato che non ha conosciuto altro mondo che quello sotterraneo impersonato da Mahershala Ali. Quando poi Katniss assume il ruolo della Ghiandaia infuocata, ogni suo passo pubblico è seguito da un quartetto di ribelli, il cui compito è quello di produrre "messaggi" con cui comunicare con il mondo esterno al Distretto 13. I quattro sono Cressida, Messalla, Castor e Pollux, portati in scena da Nathalie Dormer, Evan Ross, Wes Chatham e Elden Henson.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

La prima parte del capitolo conclusivo della saga di Hunger Games soffre più di altre omologhe la sua indefinita natura di prologo, e non bastano il ritmo sostenuto, un’ambientazione coraggiosamente cupa e disperata, gli accenni alle inevitabili derive populiste congenite in ogni regime militare a evitare la ripetitività di schemi e strutture consumate. Resta uno dei migliori risultati all’interno del proprio genere, ma di nuovo lascia il retrogusto amarognolo di un’opportunità perduta.

Commenti (6) vedi tutti

  • Noiosa pre-conclusione della saga. Dal collasso dell'interesse e dell'empatia per i personaggi si salva solo la splendida Lawrence. 5 NOIOSO

    leggi la recensione completa di luca826
  • Qui la deriva verso i soliti film di combattimenti estenuanti si fa più vivo, anche se in realtà rimangono per lo più nascosti, vuoi per il budget vouoi per scelta. Il timore diventi un combattimento tipo finale di Matrix con i mitraglioni umani è alto. Profilo basso modello Battlestar Galactica. Tante parole e psicologia spiccia.

    commento di Brady
  • I primi due rimangono guardabili, senza pretese; questo fa veramente cagare.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Filmetto per adolescenti con parecchie incongruenze ed una protagonista femminile monocorde con due sole espressioni facciali, da bambolina dolce e da bambolina piangente e con passaggi repentini dall’intelligenza alla demenza. Qualche inventiva meritevole nella sceneggiatura nel corso delle due ore si trova, ma che fatica seguirlo fino alla fine

    commento di Maciknight
  • Sufficientemente Mediocre. Voto 7

    commento di MiniPuppy
  • Capitolo che ha solo lo scopo di raccogliere soldi e di introdurre l'ultimo episodio. Tutto procede senza episodi degni di nota, sempre più pentito di aver accettato di vedere il primo film…

    commento di negro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

EightAndHalf di EightAndHalf
5 stelle

"E domani, Pane(m)", al che scoppia la risata involontaria. Non che ce ne siano troppe, in questo terzo (semi)finale capitolo della saga di grande successo Hunger Games, ma non per questo le ovvietà non piovono copiose come stereotipi sulle macerie dei tanti Distretti, durante questo distopico episodio immaginario di storia umana. Finalmente ci stacchiamo un po' dalla ripetitiva e… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
7 stelle

Katniss ormai è stata coinvolta nella lotta dei Ribelli e il suo ruolo è pre-ordinato: prestare il volto alla speranza della vittoria finale sotto le spoglie della ghiandaia imitatrice. Ma ancora i suoi dubbi non si sono sopiti sulla necessità di una guerra: cosa ne sarà della gente comune, quante vite si perderanno, cosa ne sarà di Peeta, di cui si sono perse… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

  Arduo stabilire se sia più irritante quel "ghiandaia imitatrice" ripetuto all'incirca una quarantina di volte, oppure vedere seduti allo stesso tavolo Julianne Moore (new entry), Jennifer Lawrence e (il compianto) Philip Seymour Hoffman discorrere di beate banalità tipiche dell'universo teen-distopia (quantunque spacciate per chissà quali profonde… leggi tutto

5 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 21 maggio 2020 su Italia 1
Trasmesso il 27 marzo 2020 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 26 marzo 2020 su Mediaset Italia 2
2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 settembre 2019 su 20
Trasmesso il 19 settembre 2019 su 20
Trasmesso il 4 settembre 2019 su Italia 1

Cosa ho visto nel 2018

fipi di fipi

W IL CINEMA!! Sono 80 i film che ho visto nel 2018, tra sala cinematografica e tv, sia recenti che con qualche anno sulle spalle. Pochi o tanti che siano, a me non basterebbero mai! Amo le storie e inevitabilmente…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 2 gennaio 2019 su La5
2018
2018
Trasmesso il 17 agosto 2018 su Rsi La1
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 aprile 2018 su 20
Trasmesso il 24 aprile 2018 su 20
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 gennaio 2018 su Italia 1
2017
2017

Recensione

luca826 di luca826
5 stelle

Noioso... Cambia lo schema dello script rispetto ai precedenti capitoli mutando il 'prima-giochi-dopo', in un action appesantito da parole, tradimenti, intrighi e fondamentalmente personaggi antipatici e poco carismatici. Jennifer Lawrence è sempre più bella e rimane una delle poche note positive del film, un prodotto in caduta libera incapace di non incappare nella stessa deriva…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
3 stelle

I primi due erano stati due filmetti, fatti bene, con un ottimo cast, ma poveri in originalità, trama, spessore, qualità. Due robette visibili, e basta. Qua tocchiamo il fondo, e alla grande. Questo film è una vera porcheria. Per essere un film d’azione e/o di sentimenti per teenager, fallisce su tutta la linea. Come action, fa veramente cagare, e altro non sarebbe da…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito