Trama

Venezia, 1866. La nobildonna Livia Serpieri si innamora del tenente austriaco Franz Mahler e ne diventa l'amante. Il cugino di Livia, un patriota, consegna alla donna i fondi necessari all'insurrezione, ma lei li dà a Franz per corrompere un medico. Quando però raggiunge l'amante a Verona, lui la respinge. Livia allora lo denuncia come disertore.

Note

Visconti rilegge un momento della storia nazionale con occhio cosmopolita, servendosi degli stilemi del melodramma per descrivere la società che ne fu protagonista e spettatrice, con occhio alla muscia (Verdi, Bruckner) e alla pittura (Hayez, Fattori). Spelndide scene di battaglia e raffinato uso del colore (allora agli inizi in Italia). Il film fu contrapposto idealmente dai critici alla "Strada" di Fellini, e insieme i due film furono la definitiva pietra tombale sul neoralismo.

Commenti (10) vedi tutti

  • Melodramma insopportabile. Lui insulso, recitazione pietosa. Secondo me ha retto malissimo il passare degli anni. Oggi è inguradabile nonostante tutti i rifeirenti musicali e pittorici.

    commento di sfrisolo
  • Melodramma lirico senza essere cantato (la storia potrebbe benissimo essere la partitura di un’opera) ma ottimamente dialogato, a noi estimatori (è tra 100 film italiani da salvare) piace per la bellezza estetica che lascia stupefatti, per la grandiosità e la sfarzosità delle ambientazioni, delle ricostruzioni, della messa in scena...

    leggi la recensione completa di marco bi
  • Voto 9. [04.06.2010]

    commento di PP
  • Un classico di razionale realizzazione estetica per un contenuto privato di perdizione e tradimento, imprigionato dalla Storia. 8

    commento di kotrab
  • La bellezza dell'amore romantico e la tragedia della sua decadenza. Immortalare il non detto, raccontare l'attrazione. Gli occhi di Alida Valli. La sua bocca e i suoi capelli. 9.

    commento di Max76
  • 9,5

    commento di incallito
  • nonostante ogni inquadratura risulti perfetta, estremamente noioso.

    commento di carpa
  • un po' piu coinvolgente del noiso morte a venezia, la trama funziona e il film è un eccellente opera in costume…

    commento di Dr.Lynch
  • e' un vero capolavoro Lo ritengo il piu' grande film italiano di tutti tempi

    commento di jimmj pearsof
  • Da da da da! Ecco a voi un film spettacolare, addirittura bigluciano è stato indulgente. Colgo l'occasione per esprimere tutto il disprezzo che nutro per bigluciano.

    commento di Totoro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

marco bi di marco bi
10 stelle

    - MALEDETTO TI AMERO’ - Sontuoso film d’amore e morte SENSO è uno dei migliori di Luchino Visconti insieme a OSSESSIONE, BELLISSIMA e ROCCO E I SUOI FRATELLI, senza nulla togliere a LA TERRA TREMA, IL GATTOPARDO, MORTE A VENEZIA. Ma già quando nel 1954 fu proiettato in concorso alla Mostra del cinema di Venezia - città nella quale è stato… leggi tutto

26 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Demian di Demian
6 stelle

Diciamo la verità (per una volta senza il timore di macchiare l'onore di un indiscusso genio del cinema italiano come Visconti): "Senso" è un film affascinante e noioso, dinamico (nell'uso geniale del colore) e lento (nell'evolversi della narrazione). Non si può certo restare indifferenti di fronte ad una così sicura "padronanza cromatica": ogni singolo fotogramma potrebbe essere idealmente… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

luisasalvi di luisasalvi
4 stelle

Un melodramma a parer mio insulso, privo di qualsiasi mordente, tranne nel dialogo finale in cui Franz ubriaco esprime un disprezzo improvviso, non motivato né preparato prima, verso di sé e verso Livia. Poiché è considerato un capolavoro, l'ho riguardato più volte, nonostante il fastidio estetico provato fin dalla prima volta; ma il fastidio aumenta ogni volta, ed è proprio estetico: una… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

Raccontare Venezia... Aspettando Venezia

obyone di obyone

Il documentario di Wilma Labate " Raccontare Venezia" è stato presentato alla 74ma Mostra del cinema. Racconta la città dei doge attraverso il filtro deformante del cinema che l'ha ritratta nelle sue…

leggi tutto
Playlist

L'Amore Folle

darkglobe di darkglobe

Definizione di Amore Folle: riempirsi dell’altro fino a non lasciare alcuno spazio per se stessi; la fusione totale, fisica e mentale, di due esseri umani; l’amore assoluto e proprio in quanto tale…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 gennaio 2019 su Rai Storia
Trasmesso il 14 gennaio 2019 su Rai Storia
Trasmesso il 12 gennaio 2019 su Rai Storia
2018
2018
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Un grande affresco dell'Italia risorgimentale, girato con la dovuta maestria da uno dei nostri massimi registi del '900. Un film che riesce a far convivere storia e passione, sentimento e ragione grazie anche all'ottimo cast (strepitosa in particolare la Valli), con grandi ricostruzioni e il fascino perenne di una Venezia livida e in chiaroscuro. Forse potrà far storcere il naso ai…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 22 marzo 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 17 ottobre 2017 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

La vendetta al femminile

Immorale di Immorale

Richard Francis Burton (non l’attore), chi era costui ? Nato in Inghilterra nel 1821 e morto a Trieste nel 1890 fu un esploratore, geografo, traduttore, scrittore, soldato, orientalista, cartografo, etnologo,…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016
Trasmesso il 2 novembre 2016 su Rai Movie
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

Voltaire di Voltaire
10 stelle

Il titolo é un programma. Infatti, il film narra la sensuale relazione tra una nobile Italiana e un ufficiale dell'impero Austriaco durante la III Gerra d'Indipendenza.  La grande Alida Valli interpreta il ruolo di una contessa annoiata e insoddisfatta, nonostante conduca una vita nel lusso  piena di privilegi nella Venezia ancora occupata dagli Austriaci. Il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito