Trama

Il gattino Tuono è stato abbandonato dalla sua famiglia. Perso e solo, trova rifugio presso il misterioso palazzo di proprietà di Lawrence, un mago oramai ritiratosi dalle scene. Nell'incantata abitazione Tuono trova il suo mondo ideale, circondato da piccoli e strani amici. Quando però Lawrence finisce in ospedale, suo nipote tenta con tutti i mezzi di vendere l'edificio senza che lo zio lo sappia. Per impedirglielo, Tuono decide di ricorrere all'aiuto dei suoi amici per trasformare la residenza in una casa infestata.

Approfondimento

IL CASTELLO MAGICO: LA DIFESA DI UN'ABITAZIONE "INCANTATA"

Diretto da Ben Stassen in coppia con Jérémie Degruson, Il castello magico nasce da un'idea originale di Stassen e si basa su una sceneggiatura scritta dal regista con James Flynn e Dominic Paris. La storia racconta di Tuono, un gattino abbandonato che trova una nuova famiglia nell'incantata abitazione di un mago oramai in pensione. Con un manipolo di nuovi amici a fargli da supporto, Tuono si ritroverà ben presto a dover difendere il suo castello magico dalle mire di un nipote del mago senza scrupoli, ricorrendo a un espediente alquanto originale.Basato su un cortometraggio di 12 minuti in 4D risalente ai primi anni Duemila, Il castello magico presenta oltre 50 personaggi animati in 3D e unisce magia e paura in una storia in cui il divertimento è sempre in primo piano.
A giocare grande ruolo nel film sono poi le musiche composte da Ramin Djawadi, creatore di colonne sonore di importanti progetti televisivi (Prison Break, Il Trono di Spade) e cinematografici (Hotel Transylvania, Pacific Rim).

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista di Il castello magico è il valoroso gattino Tuono. Abbandonato dalla sua famiglia in una notte di tempesta, Tuono varca molto presto le porte di quello che diverrà il suo nuovo rifugio: nonostante le resistenze di un coniglio scontroso e di una topolina, Tuono comincia a vivere in casa di Lorenz, un vecchio mago circondato da animali ed oggetti magici con l'allegria, l'energia e la fantasia di un bambino di dieci anni. Coraggioso come un leone, sarà disposto a sfidare ogni pericolo pur di proteggere la sua nuova famiglia.
In casa di Lawrence, Tuono incontra subito la topolina Maggie. Inseparabile compagna del coniglio Jack, Maggie è molto piccola, nervosa e piuttosto timida. Jack, invece, è colui che più di tutti ha vissuto con Lorenz: dal carattere irascibile, è il leader degli animali e degli oggetti parlanti del palazzo. Tra gli altri animali, oggetti e persone che intrecciano il loro percorso con quello di Tuono, si segnalano poi: Carlo e Carla, una coppia di piccioni che si amano come il primo giorno; Edison, una lampadina con gambe e braccia su cui si può sempre contare per affrontare il buio; Kiki, un piccolo chihuahua che per la paura abbaia spesso e forte, dal momento che ritiene la casa infestata e diffida di tutti gli altri abitanti; Clara, una delicata ballerina danzante, capace di trasformarsi in un vero e proprio piccolo drago qualora disturbata; Gunther, un baffuto tirolese che ama il formaggio ed è docile come un agnello; Stomp, un piccolo distributore di colorate gomme da masticare; Chef, il mago della cucina della casa esperto di frittelle; Bubble Tom, uno strano oggetto dalla cui bocca escono bolle di sapone, che ha ventose al posto dei piedi e che fuma quando è nervoso; Daniel, il nipote di Lorenz, il cui bell'aspetto cela la cattiva intenzione di vendere il palazzo dello zio al miglior offerente; Meg, una vecchia cinepresa pronta ad allietare i residenti con i suoi filmati; la banda dei Gizmo, un gruppo di burloni che ama correre, ballare e fare musica; Shpery, un'insolita sfera a sei piedi che può saltare molto in alto e che si accende con tutti i colori dell'arcobaleno; Twiggy, Twigga e Twiggoo, tre "aerei" che volano per accontare le richieste degli altri e che si muovono in cucina come giovani apprendisti; Trunk, un baule con sei gambe e due maniglie; Tyson, un elefante aspirapolvere; Ding, Dang e Dong, tre campanelli che sanno come farsi ascoltare da coloro che si comportano male con i loro amici; Brika, una spettacolare scimmietta che suona la batteria; Grammy, un vecchio grammofono dj in grado di far ballare chiunque; Sprinkly, un annaffiatoio che si prende cure delle piante della casa e che fa divertire chiunque con le sue buffonate; Handy, una mano meccanica che conosce la casa "a menadito"; Freak, un vecchio telefono "mobile", efficace ed amichevole; e Cronien, una vecchia macchina fotografica che sa ballare molto bene.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Prodotto natalizio senza infamia e senza lode certificato per famiglie, è un po' penalizzato nella resa da una grafica netta e pulita che non aiuta l’immedesimazione, sposandosi male alla morbidezza degli animaletti protagonisti. Ma probabilmente l'occhio dei piccoli spettatori si poserà su tutt'altro.

Commenti (1) vedi tutti

  • Ricordo d'averlo visto qualche mese fa e tenuto : voto.8.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

easyboy82 di easyboy82
8 stelle

Visto oggi pomeriggio in sala, posso permettermi di usare il forse abusato aggettivo "delizioso" per definire questo cartone? :) Perchè l'ho trovato davvero carino, ha una bellissima grafica, una resa cromatica su certe scene davvero mozzafiato, personaggi buffi e simpatici e una storia che nella sua semplicità è piena di ritmo e sta due spanne sopra quelle di molti prodotti di genere. Le… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Il pelo fulvo come il micio di Oliver & Company, gli occhioni verdi come il Gatto con gli stivali di Shrek, il piccolo felino protagonista non ha la tenerezza del primo né la baldanza del secondo. Ma siamo di fronte a un certificato prodotto natalizio per famiglie, e tentando di essere più buoni indossiamo gli occhiali del bambino (di non più di 5 anni, quindi quasi fagocitato dalle lenti… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018
Trasmesso il 21 ottobre 2018 su Rai Gulp
Trasmesso il 25 febbraio 2018 su Rai Gulp
2017
2017
Trasmesso il 24 dicembre 2017 su Rai Gulp
Trasmesso il 22 ottobre 2017 su Rai Gulp
2016
2016
Trasmesso il 29 ottobre 2016 su Rsi La1
Trasmesso il 16 ottobre 2016 su Rai Gulp
2015
2015

Recensione

Garnett di Garnett
8 stelle

Tuono, il gatto abbandonato per strada, trova riparo in un'abitazione alquanto bizarra composta da personaggi-giocattolo che vivono di propria personalità. Toccherà a lui prendere in mano la situazione quando il suo nuovo padrone-mago Lawrence finisce in ospedale e la casa verrà messa in vendità facendola sembrare infestata dai fantasmi.   Animazione 3D carina…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Discreto film animato dalla trama semplice e adatta ai più piccoli, ma con delle caratterizzazioni umane molto riuscite, sia dal punto di vista grafico che da quello espressivo. Aggiungiamoci delle numerose riprese in soggettiva e gustosi momenti visionari e il gioco è fatto. Nel complesso Il castello magico è da considerare una lieta sorpresa e ingiustamente valutato con solo 3 stellette da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

easyboy82 di easyboy82
8 stelle

Visto oggi pomeriggio in sala, posso permettermi di usare il forse abusato aggettivo "delizioso" per definire questo cartone? :) Perchè l'ho trovato davvero carino, ha una bellissima grafica, una resa cromatica su certe scene davvero mozzafiato, personaggi buffi e simpatici e una storia che nella sua semplicità è piena di ritmo e sta due spanne sopra quelle di molti prodotti di genere. Le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2013
2013
Uscito nelle sale italiane il 30 dicembre 2013

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Il pelo fulvo come il micio di Oliver & Company, gli occhioni verdi come il Gatto con gli stivali di Shrek, il piccolo felino protagonista non ha la tenerezza del primo né la baldanza del secondo. Ma siamo di fronte a un certificato prodotto natalizio per famiglie, e tentando di essere più buoni indossiamo gli occhiali del bambino (di non più di 5 anni, quindi quasi fagocitato dalle lenti…

leggi tutto
Recensione
2000
2000
IL CASTELLO MAGICO: LA DIFESA DI UN'ABITAZIONE "INCANTATA"

IL CASTELLO MAGICO: LA DIFESA DI UN'ABITAZIONE "INCANTATA"

IL CASTELLO MAGICO: LA DIFESA DI UN'ABITAZIONE "INCANTATA" Diretto da Ben Stassen in coppia con Jérémie Degruson, Il castello magico nasce da un'idea originale di Stassen e si basa su una sceneggiatura scritta dal regista con James Flynn e Dominic Paris. La storia racconta di Tuono, un gattino abbandonato che trova una nuova famiglia nell'incantata abitazione di un mago oramai in pensione. Con un manipolo di nuovi amici a fargli da supporto, Tuono si ritroverà ben presto a dover difendere il suo castello magico dalle mire di un nipote del mago senza scrupoli, ricorrendo a un espediente... segue

Extra
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito