Now You See Me - I maghi del crimine

play

Regia di Louis Leterrier

Con Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Mélanie Laurent, Dave Franco, Morgan Freeman, Isla Fisher, Woody Harrelson, Michael Caine... Vedi cast completo

In streaming
  • Tim Vision
  • Wuaki
  • Microsoft Store
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Atlas (Jesse Eisenberg) è il leader carismatico dei Quattro Cavalieri, un gruppo di maghi e illusionisti che nasconde ben altri propositi. Il loro numero migliore infatti consiste nel mettere a segno rapine milionarie ai danni di banche che si trovano dall'altro lato del mondo e prosciugare i conti correnti delle persone che assistono ai loro spettacoli. L'agente dell'Fbi Dylan (Mark Ruffalo), affiancato dall'agente dell'Interpol Alma (Mélanie Laurent), è alla ricerca di prove che possano incastrarli e assicurarli alla giustizia. Poiché per le forze di polizia è chiaro che il gruppo di maghi non agisce da solo, Dylan e Alma devono rintracciare prima di tutto gli eventuali complici ma Atlas non è disposto a lasciar loro campo libero per le indagini.

Approfondimento

NOW YOU SEE ME - I MAGHI DEL CRIMINE: NOVELLI ROBIN HOOD

Now You See Me - I maghi del crimine, diretto da Louis Leterrier e tratto da una storia di Boaz Yakin e Edward Ricourt sceneggiata da Ed Solomon, racconta le vicende di un gruppo di quattro maghi di talento che, oltre ad affascinare un pubblico internazionale, mettono a segno colpi audaci e originali a danno di alcuni spettatori seguendo un piano segreto. A cercar di anticipare in tempo la prossima mossa dei maghi guidati dal carismatico Atlas sono sia l'ispettrice dell'Interpol Alma sia l'agente speciale dell'Fbi Dylan Hobbs, sconcertati dalla complessità con cui questi agiscono e mettono a segno i loro colpi milionari. Spinto dalla disperazione, Dylan si rivolge anche a Thaddeus, un esperto famoso per le sue operazioni di discredito maghi, ma appare ben presto evidente che il gruppo di maghi/ladri ha un complice esterno che li aiuta a portare a termine con successo le loro operazioni. Heist movie concepito come una lettera d'amore al mondo della magia, Now You See Me - I maghi del crimine può essere definito come una versiona alternativa della storia di Robin Hood, il ladro che rubava ai ricchi per dare ai poveri, e la sua particolarità principale è rappresentata dal modo in cui i soldi vengono rubati, anche quando il furto appare impossibile da realizzare. Ognuno dei quattro maghi può essere considerato un supereroe, un individuo eccezionale che grazie all'uso della magia ha assunto una competenza specifica da asservire all'obiettivo principale del gruppo di cui fa parte.
Prendendo in considerazione i diversi punti di vista sia dei maghi sia degli agenti alle loro calcagna, Now You See Me - I maghi del crimine offre allo spettatore la possibilità di legarsi ai due differenti blocchi di personaggi in un continuo gioco del gatto col topo, a base di spettacolari rapine da un lato e intuizioni - anche geniali - dall'altro.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Il principale punto di forza di Now You See Me - I maghi del crimine è dato dalla scelta di interpreti dalla fama consolidata per i ruoli principali. Protagonista nel ruolo di Daniel Atlas è il giovane  Jesse Eisenberg. Arrogante, raffinato ed elegantemente vestito, Atlas è il leader de facto del gruppo dei quattro maghi ed è in grado di eseguire sorprendenti numeri di magia, autodefinendosi come il miglior mago dei "giochi di prestigio mentali". Isla Fisher è Henley, un'artista della fuga il cui trucco distintivo è quello di liberarsi dalle catene che la bloccano in un serbatoio di 380 litri d'acqua infestato dai piranha. Ex assistente di Atlas, con cui ha un rapporto di fraterna rivalità, Henley, con il suo indomito spirito femminile, è colei che mantiene sotto controllo gli ego maschili dei compagni e per interpretarla Isla Fisher ha tratto ispirazione dalla figura della maga Dorothy Dietrich. Accanto ad Atlas e Henley si muove anche il sovversivo e divertente mentalista Merritt Osbourne, interpretato da Woody Harrelson. Un tempo star molto popolare della magia, Merritt ha trascorso molti anni nel circuito degli artisti di strada e ha un passato non del tutto lindo, tanto che è avvolto da un alone di mistero. Per il ruolo, Harrelson ha potuto contare sui consigli del mentalista professionista Keith Barry. L'ultimo componente del gruppo dei maghi, Jack Wilder, è interpretato da Dave Franco, fratello del prolifico attore e regista James. Abile borseggiatore, Jack è il più giovane del gruppo ed è abbastanza impressionabile. Ammira molto il lavoro dei compagni, sperando di poter un giorno diventare abile come loro mentre si diverte a far comparire e scomparire ogni cosa.

Mark Ruffalo interpreta invece Dylan Hobbs, l'agente dell'Fbi incaricato di investigare sui maghi. In procinto di risolvere un importante caso legato alla criminalità organizzata, Hobbs è quasi infastidito dal nuovo incarico ritenuto dapprima alquanto banale, capendo solo in secondo tempo quanto l'operato dei maghi sia strettamente connesso a una questione di "giustizia sociale". Dylan, di natura un lupo solitario, è suo malgrado costretto a lavorare fianco a fianco con Alma, un'agente dell'Interpol abituata ai compiti di scrivania del suo ufficio di Parigi. Interpretata dall'attrice francese Mélanie Laurent, Alma si rivela essere un elemento imprevedibile, dato che si lascia affascinare dal mondo della magia e cerca di capire come si muovono i maghi e quali siano le loro reali motivazioni.
Due dei personaggi cruciali di Now You See Me - I maghi del crimine sono infine lo scettico Thaddeus Bradley e il torbido industriale Arthur Tressler, interpretati rispettivamente da Morgan Freeman e Michael Caine. Ex mago, Thaddeus si è reso conto di poter far fortuna svelando i segreti del mestiere e screditando le abilità di quelli che un tempo erano suoi colleghi. Tressler è invece l'uomo d'affari miliardario che sponsorizza gli stravaganti spettacoli dei quattro maghi e che usa le persone intorno a lui come pedine di una partita di scacchi.

MAGIE DAL VIVO

Girando in gran parte in 35 millimetri e con lenti anamorfiche in uso soprattutto tra gli anni Sessanta e Settanta, il regista Louis Leterrier ha potuto contare sul lavoro di due differenti direttori della fotografia: Mitchell Amundsen, responsabile delle sequenze di azione, e Larry Fong, supervisore dei numeri di magia. Per evitare che le magie e i trucchi mostrati sembrino finti, Leterrier ha deciso di ricorrere il meno possibile alla computer graphic e agli effetti speciali. Grazie alla consulenza di alcuni dei migliori maghi al mondo (come David Kwong - già consulente per il flop The Incredible Burt Wonderstone - o Jonathan Levit), molto di ciò che appare nel film è stato girato dal vivo e i numeri sono eseguiti dagli stessi attori. Now You See Me - I maghi del crimine è inoltre girato nelle tre città di Las Vegas, New Orleans e New York. Mentre Las Vegas e New Orleans ospitano due spettacoli di magia ispirati alle città stesse, New York - scelta dai maghi per uno spettacolo gratuito per le strade - fa da teatro alla resa dei conti tra ladri e agenti.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Jesse Eisenberg, carismatico capo della banda, dirà che la magia è soprattutto questione di fiducia. Non ne occorre troppa per lasciarsi andare alla truffa di Leterrier, che indebolisce le difese razionali calandoci in un incanto di prologo: quando compare il titolo, siamo già stati rapiti. Il resto lo fanno un cast prodigioso, una sceneggiatura-scatola magica, un duo di cattivi diversamente torbidi. Se i Quattro cavalieri sono l’espediente narrativo di un disegno più importante, "Now You See Me" è un’illusione (scoppiettante, avvincente, congegnata a orologeria) d’estiva evasione: serba una vendetta sociale mentre ne mette in scena una personale.

Commenti (8) vedi tutti

  • Diciamo che il film funziona fino al primo terzo, poi è girato con troppa verbosità e con malgusto dello spettacolo a tutti i costi. Vedi recensione. Voto 6.

    leggi la recensione completa di ezzo24
  • Bel film,ben recitato, frizzante, coinvolgente e per nulla scontato. Gli argomenti trattati, anche se solo sfiorati, non sono banali e i trucchi sono veramente sorprendenti. Voto 6

    leggi la recensione completa di fede993
  • Un'impossibilità di soluzioni che non vedevo da Fast And Furious 5, il colpo di scena più brutto della storia del cinema, Morgan Freeman da ricovero, I Maghi della Falsità.

    commento di Dompi
  • La vendetta è un piatto che va servito freddo, preferibilmente in modo inaspettato, magari con modalità eclatanti affinché rimanga il gusto della vittoria. E come per magia, in questo film accade proprio questo.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Più volte il film pecca nel voler strafare per cercare di meravigliare lo spettatore a tutti i costi e spesso sembra di assistere più ad un film di fantascienza che ad un action però la pellicola ha il merito di tenere incollato il pubblico allo schermo e non è una cosa da poco

    commento di Controvento
  • Un filmetto godibile e leggero con degli attori bravi e buon effetti speciali, verso la fine si perde un pò.

    commento di Lady1
  • Non ci siamo proprio. Colpi di scena smaccatamente prevedibili. Spiegazioni dei trucchi al limite del ridicolo.

    commento di CobraVerde
  • Magia e cinema… vont trés bien ensemble.. Benvenuti nell'Occhio…

    commento di stenlio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bufera di bufera
6 stelle

 NOW YOU SEE ME- I MAGHI DEL CRIMINE è il titolo altisonante e promettente di un film preceduto da un notevole battage pubblicitario in vista di una distribuzione estiva, di puro intrattenimento, quale è infine.  Il regista Louis Leterrier  lavora con abilità su una sceneggiatura di Ed Salomon ,creando inizialmente un roboante clima di spettacoli di magia, con il reclutamento di… leggi tutto

15 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

arkin di arkin
8 stelle

Sicuramente, Leterrier ha dei debiti cinematografici con i recenti films incentrati attorno al tema illusionismo e magia: il suo "Now you see me" è basato su una trama ad incastro con finale a sorpresa(ma vi dirò che io avevo capito tutto dopo venti minuti) proprio come "The illusionist" o "The prestige", per quanto il ritmo e la leggerezza con cui il regista opera non abbiano nulla a che fare… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Ok, il favoloso numero di illusione non è riuscito, nonostante le premesse (e le promesse) del classico battage promozionale: Now You See Me è una m(od)esta sciocchezzuola. Imbellettato come i dettami della buona tecnica hollywoodiana comandano, ha in realtà la stessa (in)consistenza e la stessa patina chic glamour di una puntata di Ocean’s Eleven ma con meno appeal e capacità di farsi… leggi tutto

8 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 26 dicembre 2018 su Italia 1
Trasmesso il 19 maggio 2018 su Rsi La1
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 25 dicembre 2017 su Italia 1
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 maggio 2017 su Rsi La1

Recensione

fede993 di fede993
6 stelle

Michael Atlas è un noto prestigiatore secondo cui il trucco non lo si può comprendere se visto da vicino, Merrit Osbourne invece è un famoso ed abile mentalista, Henley Ravees è una bravissima escapologa ed infine Jack Wilder è un semplice mago di strada ma già ladro di un portafoglio sottratto a un suo spettatore. I quattro maghi non si conoscono,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

jonas di jonas
5 stelle

Quattro illusionisti, ognuno con una specialità diversa, vengono reclutati da un misterioso personaggio per mettere in piedi una serie di spettacoli con rapina incorporata. Lo spettatore ben disposto vorrebbe evitare confronti con The prestige, ma è il film stesso a esibire una sconsiderata quantità di riferimenti nei minuti iniziali: prima l’invito a guardare con…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"Now You See Me - I maghi del crimine" diretto nel 2013 da Louis Leterrier, devo dire che mi ha lasciato perplesso. La storia racconta che Atlas è il leader carismatico dei Quattro Cavalieri, un gruppo di maghi e illusionisti che nasconde ben altri propositi. Il loro numero migliore infatti consiste nel mettere a segno rapine milionarie ai danni di banche che si trovano …

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 26 dicembre 2016 su Italia 1
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

ezzo24 di ezzo24
6 stelle

Occasione sprecatissima. Diciamo che il film funziona fino al primo terzo, poi è girato con troppa verbosità e con malgusto dello spettacolo a tutti i costi. Neanche si avvicina purtroppo al genio di "Prestige" o all'eleganza di "Illusionist". Il cast a mio parere non funziona, le scene d'azione non sono ben integrate e la trama nel complesso vacilla davvero molto. Per non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 16 voti
vedi tutti

Recensione

Utente rimosso (Pandacattivo) di Utente rimosso (Pandacattivo)
7 stelle

Filmone, che definirei quasi colossal, per l'enormità delle comparse/figuranti e l'entità delle sequenze video e scenografie "sempre che non siano artefatti digitali" in quel caso darei un premio “nobel” per gli effetti speciali che comunque ci sono, sono tanti e grazie ad un montaggio impeccabile sono straordinari. Film avvincente, per nulla scontato ed…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito