Trama

A volte c'è una piccola storia, a volte basta un semplice flash per descrivere il nuovo egoismo degli italiani in una società che si è lasciata alle spalle le miserie del dopoguerra e conosce il benessere. Il disoccupato che vive nelle baracche della periferia romana sembra straziato dai dubbi, ma poi allo stadio urla come un matto. Il vecchio pugile ormai suonato è spinto dall'impresario sul lastrico a tornare sul ring, ma l'incontro gli sarà fatale. Il deputato, il playboy e il vecchio sporcaccione, dal canto loro, non perdono occasione per dimostrarsi veri e propri mostri.

Note

Risi dirige con ritmo Tognazzi e Gassman scatenati. Venti episodi di varia lunghezza accomunati dalla cattiveria; a volte critici, a volte cinici e (sotto sotto) complici.

Commenti (11) vedi tutti

  • Un autentico capolavoro d'intelligenza e di umorismo.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • ....i mostri di ieri , uguali ai mostri di oggi. In fondo sempre di essere umani si tratta. Film sufficiente , a episodi come si faceva "ieri". Bello e straziante comunque l'ultimo episodio "la nobile arte"....degna chiusura sul mondo. Voto 6....

    commento di ivcavicc
  • Si ma 'sti film mandateli in onda alle 7 del mattino, non in prima serata, cristo.

    commento di sticazzi
  • Film ad episodi pensato per il solo Sordi (che poi fece invece il Maestro di Vigevano)Gassman e Tognazzi al top acuta satira sociale sui vizi italici anni 60

    leggi la recensione completa di antonio de curtis
  • Un vero capolavoro della commedia all'italiana con dei mostri sacri del cinema.

    commento di IGLI
  • Uno dei film più inutili dela storia del cinema italiano! Che senso ha fare 20 episodi della durata di 5 minuti l'uno??????? E la morale quale sarebbe?

    commento di XANDER
  • .

    commento di Dalton
  • Un classico,"sana" è incisiva commedia all' italiana,come non se ne fa più (l'aveve già detto,lo so,mi scuso per la mia ripietività).Stupendo l'ultimo episodio.

    commento di Lebowsky84
  • 6

    commento di proEvidence
  • a mio avviso il film e' veramente azzeccato sotto ogni punto di vista ed e' sconcertante ammirarne l'attualita' col mondo moderno

    commento di larad182@hotmail.com
  • Borghesucci, onorevoli, preti, poveri cristi, mignotte, carabinieri, avvocati: venti spietati ritrattini della mediocrità cattolpolitica italiana. Molto più Dino Risi che Gassman/Tognazzi. E ancora molto attuale…

    commento di karugnin
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIMON 82 di GIMON 82
8 stelle

"Gli Italiani non hanno costumi,essi hanno delle usanze...." E' Giacomo Leopardi a dirlo,mica uno qualunque,chissa' cosa avrebbe pensato il sommo poeta vedendo l'italiano MOSTRO rappresentato alla grande dal triumvirato RISI-GASSMAN-TOGNAZZI.Siamo nel 1963 è l'Italia è un paese che cambia,le campagne si spopolano e i candidi contadini scompaiono,aumentano le fabbriche e il boom economico… leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

In venti episodi scritti e sceneggiati dalle coppie Age-Scarpelli, Petri-Risi e Scola-Maccari, dialogati da questi ultimi due, montati dal regista soft-core Maurizio Lucidi, fotografati in bianco e nero da Alfio Contini e con la scenografia di Ugo Pericoli, Dino Risi racconta il malcostume dell'Italia del boom, cogliendo nel segno soltanto episodicamente. Nel primo episodio, L'educazione… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Febbraio 2019

LorismaL di LorismaL

Ecco i Film (ordinati per anno di uscita) visti a Febbraio.   Serie TV concluse: - 1a The It Crowd     E voi cosa avete visto? Consigli per il prossimo mese?  

leggi tutto
2018
2018
Trasmesso il 15 agosto 2018 su Rete 4
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

E', ad oggi, uno dei più intelligenti film italiani di sempre ed è tuttora inarrivabile (ed è stato imitato spesso e talvolta penosamente). E' un capolavoro d'intelligenza, di acume, di cinismo, di disincanto e di finissimo umorismo che, sotto sotto, nasconde una realtà volgare, stupida e ogni tanto tragica. Aiutato anche da una squadra di sceneggiatori di…

leggi tutto
Trasmesso il 2 febbraio 2018 su Rsi La2
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 9 settembre 2017 su Rsi La2
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Film ad episodi pensato per il solo Sordi (che poi fece invece il Maestro di Vigevano) Gassman e Tognazzi al top acuta satira sociale sui vizi italici anni 60 Sceneggiano Petri,Risi,Age & Scarpelli e Scola & Maccari Musiche di Trovajoli Seguito da i Nuovi mostri di Risi,Scola e Monicelli e dal pessimo i Mostri Oggi di Oldoini

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 29 dicembre 2016 su Iris
Trasmesso il 22 novembre 2016 su Rsi La2
Trasmesso il 28 agosto 2016 su Rete 4
Trasmesso il 14 aprile 2016 su Iris
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito