Espandi menu
cerca

Trama

Trama in preparazione

Commenti (2) vedi tutti

  • Bel poliziesco/azione, bravissimo Cassinelli.

    commento di lonestar
  • Cosa salvare? La scena della sparatoria sull'ottovolante? Forse. Ma è poco. Un film che sbaglia clamorosamente registro.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

sasso67 di sasso67
6 stelle

Giallo poliziesco, con al centro alcuni temi che nell'Italia di metà anni Settanta erano abbastanza discussi, come la diffusione della droga, i sequestri di persona e il riciclaggio del denario "sporco". Nonostante qualche momento di violenza che, insieme alla colonna sonora (composta da Luciano Michelini, ma con notevoli somiglianze con le musiche dei Goblin), sembra rimandare alle opere di… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

nicola81 di nicola81
8 stelle

Poliziesco con qualche venatura di giallo e molto meno violento della media, ma imbottito di tutti i tormentoni del genere: il commissario protagonista che agisce al di fuori degli schemi, l’azione della polizia frenata da leggi antiquate e qualche critica alla magistratura, rappresentata da un procuratore ben interpretato da Aldo Massasso. Non particolarmente originale, ma una sceneggiatura… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Sergio Martino è stato uno dei meno dannosi mestieranti del cinema italiano fra i settanta e gli ottanta (poi è precipitato nel baratro della televisione, con prevedibilmente mediocri esiti); nel corso della sua carriera ha realizzato semplicemente ciò che il fratello produttore Luciano gli imponeva di volta in volta. Nei primi '70 andavano di moda il thriller, e ne fece… leggi tutto

1 recensioni negative

2015
2015

Recensione

wang yu di wang yu
5 stelle

Martino scopiazza a destra e manca e fa un film che sicuramente diverte e non annoia. Ma con gli esagerati ma  riusciti toni da commedia si  tende a sabotarne il dramma.

leggi tutto
Recensione
2014
2014

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
6 stelle

Un giallo/thriller di mestiere, che paga i dovuti debiti al cinema di riferimento in voga al periodo (Dario Argento su tutti). Il film affronta le tematiche sociali più in vista, come la prostituzione, il riciclaggio di denaro e i rapimenti, e lo fa grazie ad un protagonista, il commissario Germi, che nella sua determinazione e nel suo non prendersi sul serio (anche se uomo d'azione), sembra…

leggi tutto
Recensione
2013
2013

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Giallo poliziesco, con al centro alcuni temi che nell'Italia di metà anni Settanta erano abbastanza discussi, come la diffusione della droga, i sequestri di persona e il riciclaggio del denario "sporco". Nonostante qualche momento di violenza che, insieme alla colonna sonora (composta da Luciano Michelini, ma con notevoli somiglianze con le musiche dei Goblin), sembra rimandare alle opere di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Sono film come questi che hanno dato lustro al cinema di genere anni settanta e poi l'accoppiata Martino-Cassinelli ha sempre prodotto pellicole che hanno ripagato il biglietto degli spettatori.Un poliziesco che scava,anche se in superfice nei meandri dei poteri dove anche la giustizia non arriva.Veramente bello e da vedere.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Sergio Martino è stato uno dei meno dannosi mestieranti del cinema italiano fra i settanta e gli ottanta (poi è precipitato nel baratro della televisione, con prevedibilmente mediocri esiti); nel corso della sua carriera ha realizzato semplicemente ciò che il fratello produttore Luciano gli imponeva di volta in volta. Nei primi '70 andavano di moda il thriller, e ne fece…

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

giurista81 di giurista81
8 stelle

"Morte sospetta di una minorenne" è un film ibrido che miscela il "poliziottesco" (inseguimenti automobilistici, scazzottate, rapimenti a scopo estorsivo, intrighi politici) con lo spaghetti thriller (assassini con occhiali da sole a specchio, rasoiate in primissimo piano, indagini della polizia), condendo il tutto con una riuscitissima dose di ironia. Lo script, del…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

nicola81 di nicola81
8 stelle

Poliziesco con qualche venatura di giallo e molto meno violento della media, ma imbottito di tutti i tormentoni del genere: il commissario protagonista che agisce al di fuori degli schemi, l’azione della polizia frenata da leggi antiquate e qualche critica alla magistratura, rappresentata da un procuratore ben interpretato da Aldo Massasso. Non particolarmente originale, ma una sceneggiatura…

leggi tutto

Milano

Redazione di Redazione

Povera e miracolata tanto tempo fa, poi operaia, oggi soprattutto grassa, borghese e annoiata (ma non solo e non sempre...). La cosiddetta "capitale morale" - come tante altre città del mondo - si specchia nel cinema…

leggi tutto
Playlist

Automobili

Redazione di Redazione

Esce Gran Torino, il film di Clint Eastwood, e ancora una volta riappare sullo schermo la vettura che fu (anche) di Starsky & Hutch. E mentre altrove sulla rete si divertono a elencare tutte le auto apparse nella…

leggi tutto
Playlist

Treni

Redazione di Redazione

Da quando hanno iniziato a fischiare le loro "blue notes" nelle praterie americane, i treni si sono impressi nell'immaginario di Hollywood e del mondo intero. Difficile che il loro binari non corressero paralleli a…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Omaggio a Claudio Cassinelli !

alexscorpio di alexscorpio

Prendendo spunto da una recente playlist , dove si parlava di persone morte sul set , ho voluto rendere omaggio ad un attore che ho sempre amato avendo visto numerosi suoi film al cinema e che purtroppo un terribile…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito