Trama

Doppia coppia a cena, contesto borghese. Un lui e una lei, Dussolier e Rampling, agé; una lei e un lui, Gainsbourg e Laurent Lucas, giovani e affascinanti, seppure misteriosi. Interpreti tutti grandiosi. Si temono intenti scambisti e invece no, si scivola nel thriller psicologico, con punte di horror. Una delle due donne è perfida, l'altra, forse, posseduta. La seduzione scorre sul lato nascosto delle convenzioni borghesi, quello dark, delle allusioni e delle inquietudini rimosse, che potrebbero risorgere come fantasmi.

Note

l regista Dominik Moll è confuso, inizia come Michael Haneke e finisce come David Lynch, senza uno stile personale che non sia déjà-vu. E non gli si perdonano i simbolismi, come quello del piccolo roditore suicida, il lemming appunto, che funziona come deus ex machina e lascia un po' sconcertati.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

supadany di supadany
4 stelle

VOTO : 5,5. Vorrei ma non posso, sembra dirci Dominik Moll con questo film, sulla carta estremamente interessante, ma in pratica inconcludente ed a tratti fin troppo confuso quanto velleitario nel mettere insieme idee di cinema diverse senza una coesione importante ed una definita identità. Alain (Laurent Lucas) e Benedicte (Charlotte Gainsbourg) sono felicemente sposati e tutto va… leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Ho avvicinato questo film con grande curiosita'visto che avevo parecchio apprezzato il precedente film di Moll,Harry un amico vero.Qui il linguaggio è assai diverso,criptico involuto, di difficile interpretazione e non nascondo le mie perplessita'alla fine della visione.E'un film sull'ossessione ,la pazzia come il precedente o Moll ci ha voluto dire qualcosa d'altroe non sono riuscito a… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

barabbovich di barabbovich
10 stelle

Alain Getty (Lucas) è un brillante ingegnere che vive in una bella villetta di un quartiere residenziale con la moglie Benedicte (Gainsbourg). Il menage scorre benissimo finché una sera i due non assistono all'imbarazzante scenata di Alice, moglie (Rampling) del datore di lavoro di Alain, Richard Pollock (Dussollier). Il loro rapporto si incrina: Alice entra nella loro vita come un… leggi tutto

1 recensioni positive

2013
2013
Trasmesso il 16 aprile 2013 su LA7D
2012
2012

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Film un po' strano e non del tutto capibile e/o riuscito in tutto il suo contesto.Strana anche l'apparizione del piccolo roditore,il Lemming appunto.voto.5.

leggi tutto
Recensione

Recensione

barabbovich di barabbovich
10 stelle

Alain Getty (Lucas) è un brillante ingegnere che vive in una bella villetta di un quartiere residenziale con la moglie Benedicte (Gainsbourg). Il menage scorre benissimo finché una sera i due non assistono all'imbarazzante scenata di Alice, moglie (Rampling) del datore di lavoro di Alain, Richard Pollock (Dussollier). Il loro rapporto si incrina: Alice entra nella loro vita come un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

VOTO : 5,5. Vorrei ma non posso, sembra dirci Dominik Moll con questo film, sulla carta estremamente interessante, ma in pratica inconcludente ed a tratti fin troppo confuso quanto velleitario nel mettere insieme idee di cinema diverse senza una coesione importante ed una definita identità. Alain (Laurent Lucas) e Benedicte (Charlotte Gainsbourg) sono felicemente sposati e tutto va…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2009
2009

Recensione

sasso67 di sasso67
2 stelle

Come tentare - invano - di mettere in scena una trama hitchcockiana, ibridata con elementi di horror giapponese contemporaneo, secondo l'estetica di Haneke. Avere le idee confuse passi, ma avere le idee confuse come il sedicente regista Moll è veramente un'esagerazione. Per usare un'aggettivazione molto in voga su questi schermi, la trama è di un assurdo abbacinante: non si può pretendere che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

radiofreccia di radiofreccia
4 stelle

Lento, confuso, le cose che anche possono sembrare affascinanti e misteriose non vengono spiegate. silenzi, pause, un matrimonio che dura da tre annni ma di una tristezza infinita. suicidi, omicidi e animaletti strani si intrecciano apparentemente senza senso, e la cosa grave è proprio questa: il senso, che se ci fosse sarebbe geniale, non c'è, o almeno non viene palesato..

leggi tutto
Recensione

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Ho avvicinato questo film con grande curiosita'visto che avevo parecchio apprezzato il precedente film di Moll,Harry un amico vero.Qui il linguaggio è assai diverso,criptico involuto, di difficile interpretazione e non nascondo le mie perplessita'alla fine della visione.E'un film sull'ossessione ,la pazzia come il precedente o Moll ci ha voluto dire qualcosa d'altroe non sono riuscito a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito