Espandi menu
cerca
Due volte lei - Lemming

Regia di Dominik Moll vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 90
  • Post 64
  • Recensioni 4476
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Due volte lei - Lemming

di sasso67
2 stelle

Come tentare - invano - di mettere in scena una trama hitchcockiana, ibridata con elementi di horror giapponese contemporaneo, secondo l'estetica di Haneke. Avere le idee confuse passi, ma avere le idee confuse come il sedicente regista Moll è veramente un'esagerazione. Per usare un'aggettivazione molto in voga su questi schermi, la trama è di un assurdo abbacinante: non si può pretendere che il pubblico sia tutto composto di creduloni di bocca buona, neanche da parte di un regista francese. La scena più appassionante è, nel finale, quella di un ragazzino che calcia un pallone contro il muro. Pessimo.

Sulla trama

La presenza di un lemming nel tubo di scarico del lavello preannuncia una molto credibile trasmigrazione d'anime tra la moglie del protagonista e la moglie del capufficio.

Su André Dussollier

La decadenza di un attore d'ottima scuola.

Su Charlotte Rampling

La decenza ed il rispetto per una carriera luminosa (con la grave eccezione di "Yuppi du") le dovevano sconsigliare di rendersi complice di una simile assurdità.

Su Charlotte Gainsbourg

Attrice trascurabile.

Su Laurent Lucas

Per ora è la brutta copia di qualche mediocre originale d'oltre oceano.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati