Trama

1953: Edward R. Murrow, celebre anchorman della Cbs e conduttore del talk show "Person to Person", viene in possesso di una lista di proscrizione appartenente al senatore Joseph McCarthy e contenente i nomi dei sospetti filo-comunisti. Nonostante le difficoltà e le minacce, Murrow riesce - con l'aiuto del suo produttore - a tornare ripetutamente sullo scottante argomento...

Note

Rielaborando temi, strutture e stilemi del miglior cinema Usa degli anni '50, '60 e '70, con un bianco e nero pastoso e contrastato, dialoghi stringati e un cast esemplare, il film di Clooney tiene in perfetto equilibrio il piacere della narrazione e l'esigenza morale.

Commenti (17) vedi tutti

  • Curato, asciuttto, essenziale. Forse anche troppo.

    commento di Artemisia1593
  • Clooney ha avuto un bel coraggio, in piena epoca Bush, a riparlare del maccartismo, facendone un men che velato parallelo con l'attualità USA. Un bellissimo bianco e nero che racconta il potere di manipolazione della TV fin dai suoi esordi.

    commento di riverworld
  • Il meglio del capolavoro

    commento di G89
  • 7+ - Veramente bello; una lezione su come si dovrebbe fare il giornalista, potendo ovvio.

    commento di toni70
  • Cinema di alto livello. Narrazione e recitazione sublimi.

    commento di Begemotik
  • voto : 8

    commento di alice89
  • VOTO : 6,5 Film impegnato e convincente, basato su dialoghi corposi e di un elevato livello intellettuale. Manca sicuramente un pò di pathos per renderlo convincente al 100%.

    commento di supadany
  • Essenziale, ben girato, un bel bianco e nero che ti lascia concentrare sulla storia senza distrazioni: Complimenti Clooney!

    commento di cippags
  • BLLLEEAAAAHHHH !!!

    commento di Voodoomaster
  • Molto particolare con una regia accurata e un cast d'eccezione. Ma un pò lento forse..

    commento di principessasofia
  • Era davvero tanto che non vedevo al cinema un film "di impegno". Stringato, essenziale, avvincente e privo di fanfara. Evviva Clooney.

    commento di Utente rimosso (la rossa)
  • Un film essenziale, girato benissimo e con dialoghi asciutti e molto belli. Bravo George Clooney alla regia, straordinario (e meriterebbe un Oscar)David Strathrain.

    commento di massimilianovergani
  • Libertà, stampa e potere, destra e sinistra. Parole che pesano e che valgono oro in un film ottimamente diretto da Clooney.

    commento di stankovic
  • Clooney realizza con maestria un film coraggioso, ma senza voler strafare. Puntuale nella scelta delle scene e mai sopra le righe, con una buona fotografia e un ottimo cast. Voto: 7,5

    commento di TommyElettrico
  • Intelligente, raffinato e diretto. Una bella pellicola anche se certo non il capolavoro cui si e' urlato. Recitazione ad alti livelli, a parte Clooney che con la sua faccia bovina stona parecchio nel cast.

    commento di fefy
  • Un bellissimo gioiello cinematografico..strepitoso sia nella tecnica e sia nello sviluppo narrativo..attori splendidi..fotografia folgorante e musica sublime..in poche parole da non perdere assolutamente!!!

    commento di eXistenZ79
  • DA COME HA TRIONFATO ALL' FESTIVAL DI VENEZIA POTREBBE ESSERE UN BEL FILM.GIA IL SUO PRIMO FILM COME REGISTA ERA MOLTO BELLO

    commento di Lebowsky84
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  Seconda prova da regista per una delle star più popolari e amate del cinema americano, Good Night and Good Luck è un piccolo film che conferma il talento e per certi versi il coraggio di un sempre più sorprendente George Clooney. L’ex Dott. Ross della mitica serie E.R. aveva già dimostrato di non essere uno sprovveduto nel precedente Confessioni di una… leggi tutto

61 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

EightAndHalf di EightAndHalf
5 stelle

Quando il “politicamente” scorretto diventa politicamente corretto: sempre la solita Storia, bastano cinquant’anni e un evento anticonformista diventa improvvisamente eroico e senza precedenti. La classe di Tutti gli uomini del Presidente insegna che coloro che attentano alla sicurezza (e alla dignità) dell’individuo non hanno un solo volto preciso, e che il… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
4 stelle

Delusione. Freddo, arido, noioso. Troppo spazio lasciato ai dettagli della penosa vicenda e troppo poco all'approfondimento psicologico e morale dei personaggi. Claustrofobico, triste. Ha il pregio di rendere l'atmosfera all'interno di una redazione televisiva degli anni 50 (unità di luogo in cui si svolge l'intero film), ma lo fa per mezzo di un linguaggio estetizzante (un bianco e… leggi tutto

4 recensioni negative

2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  Seconda prova da regista per una delle star più popolari e amate del cinema americano, Good Night and Good Luck è un piccolo film che conferma il talento e per certi versi il coraggio di un sempre più sorprendente George Clooney. L’ex Dott. Ross della mitica serie E.R. aveva già dimostrato di non essere uno sprovveduto nel precedente Confessioni di una…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
5 stelle

Quando il “politicamente” scorretto diventa politicamente corretto: sempre la solita Storia, bastano cinquant’anni e un evento anticonformista diventa improvvisamente eroico e senza precedenti. La classe di Tutti gli uomini del Presidente insegna che coloro che attentano alla sicurezza (e alla dignità) dell’individuo non hanno un solo volto preciso, e che il…

leggi tutto

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Intelligente omaggio di George Clooney al giornalismo televisivo più radicale e coraggioso nel perseguire i propri obiettivi di stampo "liberal": la storia di Edward R. Murrow e del suo programma televisivo "See it now" era poco nota in Italia prima del film, ma i tempi della "caccia alle streghe" comuniste del senatore Joseph McCarthy avevano avuto ampia risonanza soprattutto…

leggi tutto

Incoraggiamento

cantautoredelnulla di cantautoredelnulla

Le grandi scoperte spesso portano i nomi di una grande personalità, ma sembra quasi che ci si dimentichi che sono sempre le squadre di persone che ottengono i risultati. Fermi e Amundsen, per fare degli esempi,…

leggi tutto

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Impressionante notare come a Hollywood tutti riescano a diventare registi di successo. Il secondo lavoro di Clooney è davvero un buon prodotto, regia asciutta e pulita, interpreti impeccabili ed una storia che prende e appassiona innestata in un contesto storico (quello del maccartismo) che è sempre piacevole rivisitare. Funziona tutto, un pezzo di buon cinema da assaporare come un buon whisky.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011
2010
2010
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

21thcentury schizoid man di 21thcentury schizoid man
8 stelle

“Quello che sto per dire a molti non piacerà. Quando il discorso sarà terminato alcune persone potranno accusare questo reporter di sputare nel piatto in cui mangia. E la vostra organizzazione potrà essere accusata di aver dato ospitalità a delle idee eretiche e addirittura pericolose. Ma la struttura articolata di network, agenzie di pubblicità e sponsor non subirà scossoni, né sarà…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Storia vera

Redazione di Redazione

Ancora una taglist che prende spunto da una playlist (in questo caso questa di Maghella). Proviamo a mettere in fila i film tratti da storie vere, quelli che prendono spunto dalla quotidianità. Non è un lavoro…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 16 maggio 2010 su Rai 4
Trasmesso il 2 maggio 2010 su Rai 4

Recensione

ed wood di ed wood
4 stelle

Delusione. Freddo, arido, noioso. Troppo spazio lasciato ai dettagli della penosa vicenda e troppo poco all'approfondimento psicologico e morale dei personaggi. Claustrofobico, triste. Ha il pregio di rendere l'atmosfera all'interno di una redazione televisiva degli anni 50 (unità di luogo in cui si svolge l'intero film), ma lo fa per mezzo di un linguaggio estetizzante (un bianco e…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

il mio commento a fine film è stato "sti caxxi"!!! (scusate la finezza ma è dovere di cronaca riportare la verità!) ho detto così perchè ci si trova a fine film travolti,ribaltati,innondati...una parte di queste sensazioni è dovuta al film,raccontato in maniera importante e fredda,quasi da documentario,dal ritmo crescente che non lascia un attimo di…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito