Trama

Un villaggio di provincia, una teoria musicale che richiama un'idea di purezza e di armonia assolute, un carrozzone dentro il quale si nascondono un minuscolo "principe del Male" e un mostruoso cetaceo...

Note

Tarr dipinge un nuovo affresco in bianco e nero sul baratro di volgarità e di violenza che minaccia il mondo.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

In paese non ben precisato dell'Ungheria vive il giovane Janos Valuska (Lars Rudolph), un ragazzo semplice e puro che accompagna le sue giornate all'osservazione di un mondo in stato di latente abbandono. Frequenta un bar dove utilizza i vecchi avventori come pianeti per fare una fantasiosa rappresentazione dell'eclissi solare. E' solito fare visita al professor Gyuri Eszter (Peter Fitz),… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alfatocoferolo di alfatocoferolo
4 stelle

Lo dico subito, le due stelle sono dovute ad una mera questione di gusto. Il film è di quelli che fan sbrodolare i puristi della settima arte. Sottesi, poesia, fotografia fantastica... ma due palle che non finiscono più. Fin dall'inizio si fa fatica a sopportare il ritmo rasente lo zero di questa pellicola; il cinema è un modo comunicativo e necessita pertanto di strumenti appositi che… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019

Migliori colonne sonore

undying di undying

L'importanza della colonna sonora si rivela spesso fondamentale nel contribuire al successo di un film. In particolare per il genere thriller e horror. Ne sa qualcosa Dario Argento, tra i primi -in Italia ma non solo-…

leggi tutto
2017
2017

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
2016
2016

HEIL HITLER ? NO GRAZIE !

pippus di pippus

Carissimi coutenti, mi sento in dovere di ringraziarvi tutti per l’inaspettata adesione a quella che normalmente si dovrebbe definire recensione ma che, nel caso specifico, sarebbe più opportuno ritenere…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

logos di logos
9 stelle

Opera straziante, realissima e lirica, violenta e struggente, esistenziale e metafisica. Se vogliamo parlare di fenomenologia trasposta nella settima arte, allora in questo film la si vede all’opera, già dall’inizio, con riprese in sequenza dove tutto fluttua liberamente, in un modo realissimo eppure al tempo stesso onirico, dove, prima di andarsene dalla bettola, i clienti…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

I miei top15

Tex61 di Tex61

Non è stato facile scegliere.....per altro continuo ovviamente a visionarne altri e non escludo di aggiornarla (es. Lav Diaz comparirà presto...temo). E' la mia lista, il mio vissuto, le mie emozioni…

leggi tutto

Recensione

scandoniano di scandoniano
9 stelle

Fedele al suo bianco e nero ed al dominio del piano sequenza, Béla Tarr dà il suo contributo, al solito intelligente, metaforico, delicato, alla lotta alle dittature ed i totalitarismi. Per tre quarti il suo “Le armonie di Werckmeister” è un film riflessivo, che silenziosamente esperisce la storia del postino Janòs (Lars Rudolph), un ragazzo tranquillo,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2014
2014
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito