Espandi menu
cerca

Trama

Rama, scrittrice trentenne (incinta di quattro mesi), segue a Saint-Omer il processo di Laurence Coly, accusata di aver ucciso la figlia di appena quindici mesi abbandonandola su una spiaggia proprio mentre si stava alzando la marea. Rama vorrebbe usare la vicenda per adattarla in una moderna versione del mito di Medea, ma più va avanti più le cose le sfuggono di mano.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

EightAndHalf di EightAndHalf
6 stelle

Un horror, negli spazi glaciali di un’aula di tribunale, pelli bianche e pelli d’ebano e una luce vibrante dalle finestre che riscrive umore e atmosfera continuamente come un flusso ininterrotto. Uno schema, quello fisso e allucinato della regia di Alice Diop, che si va sciogliendo in un montaggio incerto, che spezza la vista e l’udito, richiamando uno sdoppiamento continuo di… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

port cros di port cros
7 stelle

79ma MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA 2022 – IN CONCORSO   Nel 2015 nel Palazzo di Giustizia di Saint- Omer si tiene un processo per infanticidio: una giovane senegalese immigrata in Francia per motivi di studio ha abbandonato in mare la figlioletta di poco più di un anno, condannandola a morte per annegamento. Il processo viene seguito… leggi tutto

1 recensioni positive

2022
2022

Recensione

port cros di port cros
7 stelle

79ma MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA 2022 – IN CONCORSO   Nel 2015 nel Palazzo di Giustizia di Saint- Omer si tiene un processo per infanticidio: una giovane senegalese immigrata in Francia per motivi di studio ha abbandonato in mare la figlioletta di poco più di un anno, condannandola a morte per annegamento. Il processo viene seguito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
6 stelle

Un horror, negli spazi glaciali di un’aula di tribunale, pelli bianche e pelli d’ebano e una luce vibrante dalle finestre che riscrive umore e atmosfera continuamente come un flusso ininterrotto. Uno schema, quello fisso e allucinato della regia di Alice Diop, che si va sciogliendo in un montaggio incerto, che spezza la vista e l’udito, richiamando uno sdoppiamento continuo di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito