Trama

Il dottor Norman Spencer e Claire sono felicemente sposati e abitano in una villa sul lago decisamente troppo isolata. Mentre lui lavora su esperimenti genetici, lei sta a casa e sente strane presenze. Il primo sospetto è che il vicino abbia ammazzato la moglie: lo spia col binocolo e ben presto la pista si rivela falsa. Ciò non toglie che in casa c'è "qualcuno" o qualcosa: porte che non si chiudono bene, quadri che cascano senza che nessuno li tocchi e quello strano fumo che esce dalla vasca da bagno...

Note

I fantasmi di Alfred Hitchcock e di Bernard Herrmann fanno capo ovunque, durante i 130 minuti del film: Zemeckis cita a man bassa, partendo da "La finestra sul cortile" e arrivando a "Rebecca"; Alan Silvestri dissemina stacchi orchestrali che colpiscono alla cintura. Tutto già visto, ma il film funziona magnificamente: fa una paura maledetta, e ti costringe a sobbalzare lungo tutti i perigliosi tornanti della sceneggiatura. La prima parte è la più insinuante, nel finale si sfocia in un thriller più risaputo. Hitchcock a parte, Zemeckis dimostra di aver letto e digerito "Giro di vite" di Henry James: il modo suadente in cui rende stregata la casa è magistrale. Almeno per 100 minuti il film è puro gotico americano, a conferma che l'italo-lituano Zemeckis conosce bene i fantasmi del suo grande paese.

Commenti (23) vedi tutti

  • Non male anche se ormai non incute particolare timore. Si tenta di spaventare con le 'sorprese, quando manca un po' la tensione di fondo. Voto 7.

    commento di Brady
  • Film lento e floscio con spaventi a gògò. Epilogo semiscontato e finale di quelli che i morti non ne vogliono sapè di morì.

    commento di ottobyte
  • Riuscitissimo thriller paranormale, Zemeckis non sbaglia un colpo. La sceneggiatura è solida, il film è godibile dall'inizio alla fine, non scadendo mai nel forzato o nel già visto. Il regista gioca un po' troppo con lo spavento a sorpresa, ma il resto è tutto da vedere. Ford e Pfiffer perfetti come sempre. 8

    commento di near87
  • Non so quante volte la ho visto ma e bellissimo con un finale immagginàbil3

    commento di eros7378
  • Il ritmo e la tensione sono eccellenti, gli attori sono bravissimi e Zemeckis ci mette molto del suo per sorprendere e fare paura e direi che ci riesce alla grande.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Giocato molto sul piano psicologico. Imprevedibile e coinvolgente. Il ritmo non è il massimo e la sceneggiatura troppo semplice. Il cast è però in grande forma. Ne risulta un film gradevole e interessante.

    commento di bebabi34
  • Chi c'avrebbe mai puntato uno scellino all'epoca? Attori bolliti, regista abbastanza bollito… E invece uno dei thriller per il grande pubblico più tesi e riusciti del decennio.

    commento di Ewan
  • Thriller fantastico, uno fra i più tesi che abbia mai visto..

    commento di mode
  • Dimenticate Hitchcock o James: non c'entrano nulla, sceneggiatori e regista (davvero un bruttissimo flop) sbagliano anche a copiare.Da cestinare senz'appello.

    commento di falanghina
  • bellissimo lo rivedrei sempre, bel finale, bella storia voto 8

    commento di demetrio73
  • Thriller misterioso con venature horror diretto dal visionario Bob Zemeckis. Buone interpretazioni di Harrison Ford e Michelle Pfeiffer, ma il film ha una struttura non sempre convincente, soprattutto nella parte conclusiva.

    commento di Utente rimosso (Bright Parker)
  • Cupo ed angosciante è un film che mette sicuramente a disagio. Però non è un gran thriller.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Pasticcio cinematografico che guarda ad Hitchcock in modo grossolano : la tensione ha una meccanicismo spazio-temporale estremamente di maniera ed il finale , oltre ad avere un esito prevedibile, rasenta la banalità e suscita comicità involontaria

    commento di laceblood
  • commento di Dalton
  • voto 7

    commento di alice89
  • Discreto film ma non eccezionale. La tensione è buona, ma la storia non mi ha colpito al 100%

    commento di Bellociuffo
  • Un thriller di buona fattura con lampi di paranormale(ormai di moda)e più di un debito ad Hitchcock,meglio la Pfiffer di Ford.

    commento di principessasofia
  • a metà strada tra l'horror ed il thriller, un altro bel film di Zemecksis, ben interpretato. Una storia che regge bene per tutto il tempo con alcuni grandi colpi di scena.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • Terrificante, da non dormirci la notte… bravissimi gli attori, in particolare la Pfeiffer che crea un phatos ed una tensione incredibili… vietato ai malati di cuore!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Abbastanza lento in certi punti, ma è comunque un bel horror-thriller, ideale da vedere dopo mezzanotte con la propria ragazza!

    commento di ultrapaz
  • Voto 5-Film che cerca e trova l'effetto facile, avvalendosi di una sceneggiatura furbamente tortuosa ma prevedibile, supportata da una regia non meno scaltra. Rimescolare le carte del mazziere Hitchcock senza rovinare la partita è roba da De Palma

    commento di DrFloyd
  • A volte è un po' banale, e il finale poteva essere meno stupido, ma il film nel complesso funziona, è davvero molto teso. Zemeckis è abile e le citazioni di Hitchcock non infastidiscono.

    commento di valien88
  • Magistrale da ogni punto di vista. Peccato per quell'assurda scena finale.

    commento di attore
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Karl78 di Karl78
6 stelle

Un certo omaggio al gotico in tempi non ancora troppo sospetti (siamo nel 2000) oltre che ad Hitchcock (La finestra sul cortile innanzi tutto, nella prima parte) e a chissà che altro. L'anno prima Il sesto senso aveva un po' rilanciato, se così si può dire, non tanto l'horror duro e puro quanto il fanta-thriller psico-metafisico. Qui siamo in zona o comunque non… leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Un thriller riuscito, dalla tensione costante e palpabile, con prorompenti e solide venature da horror sovrannaturale, sorretto integralmente dalla magnetica figura della moglie, una Michelle Pfeiffer davvero irresistibile. Ottima la prima ora, caratterizzata da un intreccio misterioso, ambiguo, efficace ed ansiogeno, discreta la seconda, forse eccessivamente prolissa e sofferente per la sua… leggi tutto

35 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

michel di michel
4 stelle

LA CORNICE PERMEABILE Sta impazzendo o è perseguitata da un fantasma? Sia come sia la crisi sta rivelando brutte crepe nel suo matrimonio. Avete presente quelle sequenze dove la cinepresa stringe sui personaggi al punto che in qualsiasi momento, da qualsiasi lato del quadro e persino dall'interno di esso (finestre, specchi) può apparire la mano dell'assassino accompagnata (per… leggi tutto

8 recensioni negative

2018
2018

Ghost Stories

Barkilphedro di Barkilphedro

Difficilmente si trovano film su fantasmi, spettri e case infestate che valga veramente la pensa vedere. Aiutatemi a fare una playlist dove mettere quei film che oltre ad avere come elemento principale presenze…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 3 marzo 2018 su TV8
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 26 febbraio 2018 su TV8
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

Karl78 di Karl78
6 stelle

Un certo omaggio al gotico in tempi non ancora troppo sospetti (siamo nel 2000) oltre che ad Hitchcock (La finestra sul cortile innanzi tutto, nella prima parte) e a chissà che altro. L'anno prima Il sesto senso aveva un po' rilanciato, se così si può dire, non tanto l'horror duro e puro quanto il fanta-thriller psico-metafisico. Qui siamo in zona o comunque non…

leggi tutto

Recensione

Caprera di Caprera
9 stelle

Il thriller più bello del 2000. Robert zemekiis azzecca ancora una volta un grande film. Le interpretazioni di Ford e Michele Pfeiffer lasciano il segno. La storia e' inquietante esporre in maniera avvincente fino ad arrivare a un finale inaspettato. In Italia gira solo il DVD con un video decente eun sonoro scarso. Per rendere giustizia a questo bel film, si consiglia di comprare il blu…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 ottobre 2017 su TV8
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 ottobre 2017 su TV8
Trasmesso il 26 settembre 2017 su TV8
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 gennaio 2017 su LA7D

Recensione

Antofroncy di Antofroncy
4 stelle

Sono sostanzialmente daccordo con quelli che hanno giudicato negativamente il film: non mi intendo di gotico e .....dico la verità non ho mai visto un film di Hitchcook.....sentenzio su quello che vedo non facendo raffronti con un passato che non può tornare. La tensione c'è ma è di stampo "psichiatrico" quindi assai prevedibile...e di sicuro non di quelle che fanno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 23 gennaio 2017 su La7
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito