Espandi menu
cerca

Cyrano

play

Regia di Joe Wright

Con Peter Dinklage, Haley Bennett, Kelvin Harrison Jr., Ben Mendelsohn, Bashir Salahuddin, Scott Folan, Monica Dolan, Joshua James... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Microsoft Store
In STREAMING

Trama

Convinto che il suo aspetto fisico sia un impedimento troppo forte per permettergli di corteggiare la bella Roxane, il paroliere Cyrano de Bergerac aiuta il giovane Christian a conquistare il cuore della ragazza grazie a splendide lettere d'amore scritte da lui.

Curiosità

LA PAROLA AL REGISTA

"Avevo le idee chiare su come realizzare questo film. I primi 3 atti della struttura in 5 atti sarebbero stati girati in una città barocca del tardo ’600, Noto. La cinepresa avrebbe avuto un senso di libertà, una fluidità molto meno formale che in altri miei lavori recenti. Il film sarebbe stato una celebrazione irriverente della vita e una lettera d’amore all’amore. L’ultimo atto del film avrebbe avuto uno stile quasi minimalista, semplice come un “Ti amo”. Tutto il canto sarebbe stato dal vivo. Sarebbe stato intimista, avremmo dovuto sentire il respiro, le piccole imperfezioni che spezzano il cuore.

In tempi di crisi noi narratori abbiamo la responsabilità di riunire la comunità, grande o piccola, intorno al proverbiale falò, e di aiutarla a guarire. Lo facciamo usando il potere della nostra immaginazione per narrare storie di emozioni vere. Per offrire luce quando il mondo sembra avvolto in un’impenetrabile oscurità. Per offrire un luogo dove congiungersi alle emozioni e un canale per esprimerle. Un luogo di amore e compassione. Tutti i miei film pongono la stessa domanda centrale: “Come posso connettermi agli altri e perché spesso non ci riesco?”. Tutti e tre i protagonisti del film tentano una connessione senza riuscirci. Tutti e tre sono innamorati ma si sentono indegni dell’amore che cercano. Eppure tentare è tutto".

Cyrano - Le musiche

Firmata dai fratelli Aaron e Bryce Dessner, membri stabili della band The National, la musica gioca ovviamente una parte importante in questo musical. Apprezzati per il loro stile - che ricorda, in chiave moderna e indie, il lavoro di gruppi e cantanti come Leonard Cohen, i Joy Division e Nick Cave - i due musicisti e compositori hanno realizzato canzoni malinconiche e drammatiche in grado di adattarsi bene al registro romantico e struggente dell'opera.

Commenti (2) vedi tutti

  • Una storia imprevedibilmente romantica in tempore belli, e una forma, il film musicale, che credevamo naufragato nel diluvio universale del disastro ambientale, bellico e pandemico.

    leggi la recensione completa di yume
  • Anziché ornamento, la colonna sonora diviene parte fondamentale della sceneggiatura, con passaggi dal parlato al cantato quantomai morbidi e credibili, e con almeno un paio di brani davvero notevoli, che farebbero la fortuna di diversi artisti chamber pop.

    leggi la recensione completa di pazuzu
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
8 stelle

Nel ventaglio di film italiani e non sfornati ogni mese nelle sale, Cyrano di Joe Wright spicca per differenza, divergenza, alterità e contrasto. Niente di politicamente corretto, Cyrano non affronta uno dei miliardi di problemi sul tappeto del mondo, anche se le allegorie nell’arte li contemplano tutti. Un classico, nato nel 1897 e immediatamente acclamato a furor di popolo, un… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Browning di Browning
4 stelle

Negli anni Settanta chi amava il teatro si trovava spesso ad assistere a remake (allora si chiamavano rivisitazioni), di solito in chiave politica, di grandi classici: per intenderci, Amleto fa il metalmeccanico e Ofelia batte a piazzale Loreto. Oggi il mantra è l'inclusività, e Joe Wright ci propone un Cyrano portatore di handicap e un  Cristiano di colore. Soddisfatta la… leggi tutto

1 recensioni negative

2022
2022

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

La celebre commedia teatrale in cinque atti scritta da Edmond Rostand nel 1897, ispirata alla figura reale di Savinien Cyrano de Bergerac, soldato, scrittore e drammaturgo francese del 600 considerato uno dei principali esponenti del libertinismo filosofico francese oltre, grazie ai suoi romanzi fantastici, a uno dei precursori della letteratura fantascientifica, é una delle storie…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

lao di lao
8 stelle

ESPIAZIONE-Canzoni , coreografie, virtuosismi di regia e come palcoscenico  la barocca Noto e un campo di battaglia sull’Etna avvolto dalla fuliggine: Il Cyrano di Joe Whrigt include il classico di Rostand, il musical di Erica Schimdt e una sintesi felice di alcuni precedenti film dello stesso regista. Il dramma del protagonista è già quello leopardiano dell’anima…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Browning di Browning
4 stelle

Negli anni Settanta chi amava il teatro si trovava spesso ad assistere a remake (allora si chiamavano rivisitazioni), di solito in chiave politica, di grandi classici: per intenderci, Amleto fa il metalmeccanico e Ofelia batte a piazzale Loreto. Oggi il mantra è l'inclusività, e Joe Wright ci propone un Cyrano portatore di handicap e un  Cristiano di colore. Soddisfatta la…

leggi tutto
Recensione
OSCAR 2022

OSCAR 2022

...esclusi "Drive My Car" e "Belfast", gli altri film non mi hanno particolarmente emozionato o rapito il cuore... per me è stata una tornata degli… segue

Post

The best of 2021 (Cinema)

Gangs 87 di Gangs 87

E come ogni fine/inizio anno mi trovo a fare il bilancio dei film che ho gustato nei dodici mesi precedenti alla data di "giudizio". Ricco è stato l'anno trascorso di visioni che hanno ampliato la mia cultura e…

leggi tutto
Playlist

Recensione

yume di yume
8 stelle

Nel ventaglio di film italiani e non sfornati ogni mese nelle sale, Cyrano di Joe Wright spicca per differenza, divergenza, alterità e contrasto. Niente di politicamente corretto, Cyrano non affronta uno dei miliardi di problemi sul tappeto del mondo, anche se le allegorie nell’arte li contemplano tutti. Un classico, nato nel 1897 e immediatamente acclamato a furor di popolo, un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti

Recensione

lamettrie di lamettrie
8 stelle

Splendido melodramma romantico, destinato soprattutto alle adolescenti, specie se vogliono essere colte, e a quelle che nel tempo intendono rimanere tali, almeno un po’, dentro. Una signora traduzione cinematografica, da parte del regista inglese Joe Wright, della splendida tragedia di Rostand su Cyrano, del 1897. Straordinario il lavoro, fatto quasi tutto in Sicilia su scenografie e…

leggi tutto
Recensione

Recensione

robertoleoni di robertoleoni
7 stelle

Con il gioco tra fierezza e spavalderia, tra passione amorosa e poesia in un misto di romanticismo,questa famosa opera ha per tanto tempo suggestionato attori, autori e soprattutto il pubblico perché è il momento in cui la poesia lotta e cerca di vincere contro il grigiore del conformismo e contro i pregiudizi,con una rivolta in nome della bellezza, della libertà e della…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 28 febbraio 2022
locandina
Foto
2021
2021

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
8 stelle

Joe Wright ci ha provato e, a giudicare dagli applausi esplosi alla fine della proiezione stampa alla sedicesima Festa del cinema di Roma dove il suo Cyrano è stato presentato in anteprima, sembra esserci riuscito. Questo suo riadattamento personificato della commedia teatrale di Edmond Rostand ispirato alla figura di Cyrano de Bergerac è un’opera estroversa che possiede…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Peter Dinklage
Foto
Peter Dinklage, Haley Bennett
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito