Espandi menu
cerca

Trama

La convivenza già traballante tra Eddie Brock e Venom comincia a sgretolarsi. Ci sono però ancora dei lati positivi di cui entrambi godono: Eddie ha lasciato a Venom la possibilità di lottare in nome della giustizia proprio mentre la sua carriera è in ripresa, ottenendo persino l'ultima decisiva intervista rilasciata dal serial killer Clatus Kasady. Nonostante ciò, non è facile andare avanti quando ogni battibecco si trasforma in violenta battaglia mentre cercano di capire chi sta buttando fuori chi dall'appartamento e dal corpo che condividono. Sia Venom sia Eddie dovranno capire se realmente, dopotutto, hanno bisogno l'uno dell'altro. Una risposta arriverà loro dalla comparsa in scena di Carnage, un simbionte ancora più grande, spietato e malvagio, che si impossessa del corpo di Cletus pochi istanti prima della sua esecuzione.

Approfondimento

VENOM: LA FURIA DI CARNAGE - UNA CONVIVENZA IMPOSSIBILE

Diretto da Andy Serkis e sceneggiato da Kelly Marcel a partire da una storia scritta dalla stessa con Tom Hardy, Venom: La furia di Carnage vede il ritorno sullo schermo di Venom, uno dei personaggi più grandi e complessi dell'universo Marvel. Sequel di Venom che ha incassato oltre 856 milioni di tutto il mondo, ha per protagonisti ancora una volta Eddie, giornalista ostinato ma egocentrico, e Venom, il simbionte alieno che si impadronisce del corpo del primo, con tutte le conseguenze del caso. Dopo una difficile convivenza iniziale, i due hanno trovato una sorta di equilibrio per il bene comune dal momento che hanno capito di aver bisogno l'uno dell'altro per andare avanti. La loro traballante intesa comincia però a vacillare nel momento in cui la carriera di Eddie sembra decollare a seguito dell'intervista fatta al pericoloso serial killer Cletus Kasady nel braccio della morte.

Con la direzione della fotografia di Robert Richardson, le scenografie di Oliver Scholl, i costumi di Joanna Earwell e le musiche di Marco Beltrami, Venom: La furia di Carnage è stato così spiegato dal regista: "Il film è una storia d'amore ma non di quel tipo che tutti pensano. L'amore in gioco è quello tutto particolare tra Eddie e Venom, tra l'umano e il simbionte che è entrato nel suo corpo. Come ogni convivenza, hanno punti alti e bassi da affrontare, insidie, problemi e stress. Arrivano quasi al punto di odiarsi ma sono costretti a stare insieme, non possono vivere l'uno senza l'altro. Sono come il dottor Jekyll e mister Hyde: Eddie è piuttosto arrogante e pensa che la vita sia in debito con lui; Venom è invece l'esatto opposto, non ha filtri e lascia prevalere il suo istinto. Forse è anche questa la ragione per cui non si sopportano più e non vedono l'ora di separarsi".

Ha aggiunto la sceneggiatrice Marcel: "Eddie e Venom vivono insieme e condividono da un po' di tempo il corpo. Si conoscono, letteralmente, dentro e fuori. E, come in ogni situazione di convivenza forzata, iniziano a manifestare malcontento per i difetti e le debolezze dell'altro. Venom: La furia di Carnage pone una fondamentale domanda: hanno voglia di salvare il loro legame o desiderano prendere strade separate? Si sono ritrovati insieme per caso o si appartengono davvero?".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Venom: La furia di Carnage è il produttore e attore inglese Andy Serkis, che fa il suo esordio alla regia. Nato nel 1964, Serkis è fondamentalmente noto in tutto il mondo per la sua performance in capture motion come Gollum nella trilogia Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. Ha "interpretato"… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito