Espandi menu
cerca

Il conformista

Regia di Bernardo Bertolucci

Con Jean-Louis Trintignant, Stefania Sandrelli, Dominique Sanda, Pierre Clementi, Gastone Moschin, Enzo Tarascio, Fosco Giachetti... Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Drama
  • canale 308
  • Ore 02:15
In STREAMING

Trama

Marcello vive nel rimorso di aver ucciso a 13 anni un tassista che voleva violentarlo. In viaggio di nozze, nel 1937, va a Parigi per preparare l'omicidio del professor Quadri, esule antifascista che era stato suo maestro all'Università. Nonostante i sospetti della moglie di Quadri, attratta peraltro da Giulia, moglie di Marcello, l'assassinio riesce. Il 25 luglio '43, tra la folla in festa per la caduta del fascismo, Marcello incontra l'autista che credeva di aver ucciso... Tratto dal romanzo di Moravia, un film ambiguo e raffinato su un fascismo visto come "Malattia mortale" della borghesia. Malsano e fascinoso, hollywoodiano e complesso, cede al fascino dei fantasmi che evoca e traccia un impressionante di fascista per ignavia. Enorme successo, lanciò Bertolucci nel mercato internazionale.

Commenti (5) vedi tutti

  • Metafora di un modo di essere italiani, Il conformista, romanzo o film, non teme il tempo o le mode, anzi dovrebbe tornare con rinnovato richiamo nelle sale cinematografiche e sugli scaffali delle librerie, perché siamo convinti che, come i classici, “non finisca mai di dire quello che ha da dire” (I.Calvino)

    leggi la recensione completa di yume
  • Il miglior Bertolucci: un lucido ritratto di un'anima dubbiosa sul suo posto nel mondo e dell'ipocrisia borghese negli anni del Regime.

    leggi la recensione completa di SatanettoReDelCinema
  • Carramba che sorpresa... Film originale quanto noioso e per lo più incomprensibile. Sicuramente è più godibile in lingua originale.... in muto!! Voto 2+.

    commento di Brady
  • Film da sonno completo solo negli ultimi 15' ci si risveglia e non si puo' pensare che Attori come Trintignant in primis e la Sanda con la Sandrelli possano alzare il livello gia' piatto della visione.voto.1.

    commento di chribio1
  • Voto 7. [25.02.2012]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

chinaski di chinaski
8 stelle

Un uomo si deve recare a Parigi per uccidere il suo ex professore di filosofia, fuggito dall’Italia quando il fascismo ha preso il potere. Questo uomo, ambiguo e mediocre, si chiama Marcello Clerici ed è il simbolo della ricerca di quella normalità borghese cara a tanta parte della nostra popolazione. Rivedere a quaranta anni di distanza Il Conformista di Bertolucci è… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni
2021
2021
locandina
Foto
2020
2020

Recensione

Mr Rossi di Mr Rossi
8 stelle

Agghiacciante ritratto di un mediocre “uomo borghese qualunque” talmente privo di scrupoli che arriva a collaborare con degli assassini di stato pur di far carriera nella società, con bella moglie, alloggio e posto fisso inclusi. Un tipo che, se fosse stato più furbo, nel ventennio fascista sarebbe finito al massimo a comandare un ufficio di poca importanza dietro la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Balli Liberatori

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Liberatorio proprio come uno scarico di sentimenti e nervi, che lo si fa senza pensiero alcuno dove solamente tu sei il protagonista. E non ditemi che a fronte di queste perle non siete stati fermi e non vi si è…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 21 maggio 2020 su Cielo

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Destabilizzante, ma maggiormente chiarificatrice la seconda visione del Conformista di Bernardo Bertolucci (1970), capolavoro del cinema d'autore nel senso più dotto e gravoso del termine, dove la vicenda di Marcello Clerici (Jean Louis Trintignant), diventa lo specchio della condizione umana di un'intero paese comppsto da individui con problemi inconfessabili o personalità…

leggi tutto
2019
2019
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

yume di yume
8 stelle

Il conformista (1970) con La strategia del ragno, stesso anno,è una tappa importante nella storia di Bernardo Bertolucci poiché segna la nascita di uno stile e di un linguaggio innovativi che scriveranno pagine di grande cinema negli anni successivi. Vedremo cosa rende questa pellicola una delle prove migliori del regista, ma crediamo che non si possa pensare al film senza…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
8 stelle

Ormai adulto, Marcello decide di sposare Giulia per placare quel suo bisogno di normalità, che lo insegue dai suoi ricordi adolescenziali, ambigui, sia per la sessualità sia perché probabilmente uccise un uomo. E insieme, convinto fascista, si offre di fare un’operazione per la polizia segreta, che prevede l’uccisione di un suo vecchio professore universitario,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

SatanettoReDelCinema di SatanettoReDelCinema
8 stelle

Senza troppi peli sulla lingua, non mi mancherà più di tanto Bernardo Bertolucci. Chi mi conosce e ha già letto mie recensioni passate sa per certo che ho sempre considerato l'oggi defunto regista emiliano un regista enormemente sopravvalutato, forse il più sopravvalutato di sempre, che ha alternato qualche bel film ad altre opere decisamente meno belle ai miei…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

Texano98 di Texano98
9 stelle

Se il Novecento di Bertolucci era un affresco dell'Italia a cavallo del fascismo e della Resistenza, Il conformista ci porta con la sua durata (molto!) più ridotta nelle stanze metafisiche del fascismo, fin dentro la mente di alcuni dei suoi attori più interessanti; la scelta di Bertolucci di posare lo sguardo sui servizi segreti fascisti - originalissima -…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

MARCELLO CLERICI ambisce ad essere un uomo normale, ma lo dice costantemente con ironia e con disprezzo. e quindi per adattarsi al meglio a questa decisione e volontà, aderisce al fascismo e accetta di andare a parigi e uccidere il professore che gli insegnò all'università. marcello clerici ambendo ad essere un uomo come tanti, come tutti gli altri, evidentemente crede in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

lamettrie di lamettrie
8 stelle

Un bel film, utile per capire gli italiani. La sceneggiatura è basata sul romanzo di Moravia, e quindi è di per sé di alto livello. Il film ne è all’altezza, soprattutto per questi aspetti: una scenografia strepitosa, specialmente per gli interni di età fascista, splendidi; i costumi, che riproducono alla perfezione la moda dell’epoca; la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2016
2016
2015
2015
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito