Espandi menu
cerca

The Game - Nessuna regola

Regia di David Fincher

Con Michael Douglas, Sean Penn, Deborah Kara Unger, Armin Müller-Stahl Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Uno
  • canale 301
  • Ore 22:55
Altre VISIONI

Trama

Nicholas Van Horton è un uomo d'affari che riscuote molto successo e che è abituato a tenere sotto controllo ogni aspetto dei suoi investimenti. La sua vita, fin troppo ordinata, cambia improvvisamente corso nel momento in cui suo fratello Conrad, in occasione del suo compleanno, gli organizza una sorpresa, un vero e proprio gioco di ruolo. Appena entrato nel gioco Nicholas si rende conto che i rischi sono altissimi e scopre di essere tenuto sotto controllo, perfino dentro casa, da cospiratori sconosciuti che lo vogliono annientare.

Note

L'idea ci sarebbe: un gioco quasi di "simulazione", ma dal vero. Un gioco fatale, forse mortale, nel quale non si sa dove finisca la simulazione e dove cominci la realtà. Anche il talento ci sarebbe: il regista David Fincher ha dimostrato di saper padroneggiare belle atmosfere sospese tra fantasia e perversione, in "Alien 3" e "Seven"; Sean Penn è perfetto in quei personaggi ambigui, che non si sa mai da quale parte collocare, e Deborah Unger ("Crash") è certamente enigmatica. Eppure "The Game" non funziona; da un certo punto in avanti non ci interessa più di tanto sapere se si tratta di finzione o di realtà e, tutto sommato, la storia prende l'andatura della solita successione "action". Il problema del film è la star: Michael Douglas, tenuto costantemente in primo piano a "simulare" (lui sì) arroganza, poi dubbio, insicurezza, forse terrore. Con una sola espressione, quella solita in cui gli si contrae la mascella. Troppa incertezza per un uomo solo.

Commenti (35) vedi tutti

  • Ben girato ma... inverosimile, troppo... voto 4

    commento di stokaiser
  • affinché uno stronzetto assimili il concetto che, al mondo, ci sono anche "gli altri", NON si può far scoppiare la terza guerra mondiale.

    commento di Roberto Morotti
  • Film intrigante, originale, ben recitato e diretto. Peccato per il lieto fine. Se si fosse concluso tragicamente sul volo di Douglas avrei preferito.

    commento di Polp
  • A volte si vuole vedere un film di azione senza troppe pretese ma si finisce per trovarsi davanti ad un americanata inguardabile. Questo è un film d'azione ma realizzato con cura autoriale, la storia è originale e non prevedibile. Un ottimo film di intrattenimento senza bisogno di scomodare sesso, violenza, volgarità ed infinite sparatorie.

    commento di Maurisurf
  • Questo film mi è piaciuta un sacco: fa pensare alla metafora della vita dove ciò che ti capita sottende ad un gioco della Provvidenza.

    commento di Tortellaüberalles
  • Film alquanto inverosimile. Premesso questo, lo svolgersi degli eventi è piacevolmente elettrizzante e si arriva al finale passando dalla tragedia alla riunione di famiglia. Rimane la sensazione di una stupidata colossale, ma solo per un momento. Michael Douglas non al solito, leggermente sottotono. Voto 7

    commento di Fabious
  • Esercizio sfrenato di una fantasia visionaria;inutile dire che il paradosso continuo sostiene l'allucinazione dello spettatore che non deve chiedersi se ciò che vede sia riproducibile nella realtà;e non pensarci è il traguardo.Sennò,finisce l'incantesimo..Voto 7½

    commento di stany11
  • Molto carino. Voto 7

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • Divertento. Posso giocare anch'io? 8

    commento di Brady
  • Sean penn che dice a micheal douglas"stavi diventando troppo stronzo" è memorabile. Chi l'ha trovato noioso e un minestrone non ha capito una sega. M. Douglas ha il ruolo disegnato per lui. Ottimo film di Fincher tensione al massimo . 8

    commento di Pepsina
  • Fincher ne ha fatti di film belli, ma questo no dai! Un minestrone caotico irritante,NOIA COMPLETA! tempo sprecato.

    commento di Wollas1
  • Il film più incompreso di Fincher. Forse anche uno dei suoi più geniali e affascinanti con un grande Douglas, uno Sean Penn inquietante e la solita magnifica, sexy Deborah Kara Unger. La donna androgina e dai tratti del viso leggermente mascolini più sensuali forse della storia del Cinema. Appena la vedo, rischio di impazzire come Van Orton.

    leggi la recensione completa di 79DetectiveNoir
  • Lo vorreste fare , un gioco così ?

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Un capolavoro a se stante. Voto 8.

    commento di ezzo24
  • Thriller avvincente, ricco di mistero e intrigante. Da vedere!

    leggi la recensione completa di boychick
  • Altro film pienamente riuscito, seppure non sul medesimo livello del suo capolavoro “Seven”, per David Fincher. Intenso il livello di mistero all'interno di una sceneggiatura davvero densa di avvenimenti e significati.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Film emozionante, lo spettatore è trasportato all'interno del film e vive le emozioni del protagonista, e poi finale magistrale che non stupisce una volta, ma bensì due! Molto molto bello!

    commento di WartyGIAGGIO
  • Uno di quei film che non hanno eguali. Molto originale e coinvolgente. L'inverosimiglianza delle situazioni si può accettare lasciandosi coinvolgere dallo spettacolo: in fondo è un film! Però con questo titolo…!

    commento di bebabi34
  • Fincher costruisce bene il gioco della suspense, proprio come una ragnatela attorno a Michael Douglas. La scena finale del compleanno è una liberazione, e anche per lo spettatore è una fuga dal terrore. BEn fatto

    commento di etony
  • Inspiegabile filmtv.Perdonatemi, recensori, ma secondo me non capite granché di cinema.Ottimo film, bellissime atmosfere, da guardare.

    commento di Damon77
  • 7,5 Un gioco intrigante e mai banale. Molto scorrevole, un buon Fincher

    commento di GanaJuza
  • Divertente,ma nessuna pretesa. Michael Douglas nei suoi film fa spesso la parte del narcisista,forse lo è per davvero,lo fa così bene…

    commento di Blue Velvete
  • Questo è un film eccezionale!!

    commento di mode
  • noioso e insulso. proprio brutto!

    commento di errebi
  • questo e' uno di quei film che rivedo volentieri in tv… quei film i quali: anche dopo che li hai rivisti 10 volte ,e' come se fosse la prima… come quelle canzoni "evergreen": intramontabilmente godibile ed affascinante.

    commento di levistrauss
  • e si e proprio un bel film altro che mediocre

    commento di danandre67
  • parte bene ma piano piano si perde…ottimo sean penn ,douglas invece non mi e' piaciuto niente…idea sprecata

    commento di malcom
  • commento di Dalton
  • Uno scherzo da incubo, incalzante e vertiginoso, nella splendida cornice di San Francisco. VOTO 8,5

    commento di BobtheHeat
  • bello intrigante inquitante..un cazzo di film.. voto 8

    commento di alessio777
  • solite storie malate di David Fincher che a me piacciono tanto! Film intrigante e appasionante. da vedere sicuramente

    commento di marinobg
  • Noioso dall'inizio alla fine e il colpo di scena finale non è certo originale. Altri hanno fatto di gran lunga meglio.Neanche il ricco cast risolleva la situazione.

    commento di spicerLOVEJOY
  • Inutile.

    commento di Totoro
  • Occasione buttata al vento, l'idea era interessante ma dal regista di "Seven" e "Fight Club" ci si aspettava molto, ma molto di più..ma forse la colpa è anche di Michael "pesce lesso" Douglas, incredibilmente fuori ruolo. Veramente un peccato!

    commento di ultrapaz
  • Interessante thriller sulla scia di "Funny Games" e "The Truman Show".Piuttosto coinvolgente ed angoscioso,anche se i dialoghi e il finale sono ridicoli.

    commento di Rock
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

Volenti o nolenti, le aspettative condizionano le valutazioni, in positivo così come in negativo. Dunque, se siamo preparati al peggio, possiamo anche gioire per poco. Invece, se ci apprestiamo ad assistere a un prodotto che attendiamo da tempo, che aspettiamo con trepidazione, la delusione potrebbe affiorare più di quanto non dovrebbe. Con Seven, David Fincher ha lasciato un… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

daniele64 di daniele64
7 stelle

Diciamo subito una cosa fondamentale di questo film dell' acclamato David Fincher : è totalmente inverosimile , dall' inizio alla fine . Se si riesce a passare sopra a questo particolare non da poco , allora , forse , si può anche riuscire ad apprezzare la visione di questa pellicola buia ed adrenalinica , specialmente per la sua morale , magari buonista ma condivisibile .… leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Serum di Serum
4 stelle

Nicholas Van Orton è un riccone annoiato e senza scrupoli. Per il suo compleanno lo sciroccato fratello minore gli regala la tessera di iscrizione ad un gioco e ben presto si ritrova catapultato in situazioni assurde. Tutta la prima parte prende, grazie ad una messa in scena sapiente (il ritmo trattenuto, i flashback, la colonna sonora minimale ed inquietante) che fa crescere la… leggi tutto

3 recensioni negative

2022
2022

I FIGLI DI HITCH

maso di maso

                            Credo che ogni medio/buono/grande regista debba prima o poi fare il suo esame di maturità…

leggi tutto

David Fincher

DeathCross di DeathCross

David Fincher oggi compie 60 anni. Tra i cineasti probabilmente più influenti nel panorama mainstream-autoriale degli ultimi 30 anni, l'autore matura il proprio percorso stilistico in una lunga e voluminosa…

leggi tutto

Gli altri

akaBi di akaBi

In questa lista ci infilerò quei titoli che non sono necessariamente delle perle del cinema... anzi, magari troverete anche pellicole con diversi difetti ma che sono state capaci, tuttavia, di conquistarmi,…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 6 marzo 2022 su Iris
Trasmesso il 2 marzo 2022 su Iris
Trasmesso il 6 febbraio 2022 su Iris
Trasmesso il 5 febbraio 2022 su Iris
Trasmesso il 23 gennaio 2022 su Iris
Trasmesso il 22 gennaio 2022 su Iris
Trasmesso il 4 gennaio 2022 su Rete 4
2021
2021

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

Volenti o nolenti, le aspettative condizionano le valutazioni, in positivo così come in negativo. Dunque, se siamo preparati al peggio, possiamo anche gioire per poco. Invece, se ci apprestiamo ad assistere a un prodotto che attendiamo da tempo, che aspettiamo con trepidazione, la delusione potrebbe affiorare più di quanto non dovrebbe. Con Seven, David Fincher ha lasciato un…

leggi tutto

Recensione

Serum di Serum
4 stelle

Nicholas Van Orton è un riccone annoiato e senza scrupoli. Per il suo compleanno lo sciroccato fratello minore gli regala la tessera di iscrizione ad un gioco e ben presto si ritrova catapultato in situazioni assurde. Tutta la prima parte prende, grazie ad una messa in scena sapiente (il ritmo trattenuto, i flashback, la colonna sonora minimale ed inquietante) che fa crescere la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 3 maggio 2021 su Iris
Trasmesso il 4 aprile 2021 su Iris
Trasmesso il 3 aprile 2021 su Iris
Trasmesso il 21 marzo 2021 su Iris
Trasmesso il 20 marzo 2021 su Iris
2020
2020

Recensione

79DetectiveNoir di 79DetectiveNoir
7 stelle

  Ebbene, oggi recensiamo il film forse più contestato, incompreso, altamente snobbato dall’intellighenzia critica ai tempi della sua uscita, ovvero The Game - Nessuna regola di David Fincher. Ça va sans dire, uno dei nostri registi contemporanei preferiti in assoluto. Uno di quei cineasti personalissimi, rari al giorno d’oggi ove impera…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

Barone Cefalu di Barone Cefalu
6 stelle

Ho molta stima di David Fincher, un regista che ha saputo integrare le esperienze della giovinezza, e nel corso degli anni trasformarle fino a raggiungere la maturità dei film più recenti. Dopo l’esperienza come assistente alla gloriosa Industrial Light e Magic degli anni ’80, parliamo ancora di un periodo pionieristico per la computer graphic, quando ancora il…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito