Il colore dei soldi

Regia di Martin Scorsese

Con Paul Newman, Tom Cruise, Mary Elizabeth Mastrantonio, Helen Shaver, John Turturro, Bill Cobbs, Robert Agins, Alvin Anastasia... Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • Chili
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Eddie Felson ha da tempo appeso la stecca al chiodo, ma gli è rimasto l'occhio clinico e una sera, attorno a un biliardo, vede in azione un ragazzo che potrebbe rinverdire la sua gloria. Il giovane però è rozzo e Eddie si improvvisa maestro, non solo nell'arte di mandare le biglie in buca, ma anche nell'arte, più difficile, di stare al mondo e far quattrini con la propria bravura. I due, aiutati anche dalla ragazza del giovane, mettono in piedi un bel business girando di tavolo in tavolo e impallinando polli danarosi.

Note

Scorsese dirige con altissimo mestiere e qualche scatto virtuosistico nella scene di biliardo un film non "suo". Di gran classe l'interpretazione di Newman (che finalmente con questo film vinse l'Oscar), ma Cruise e la Mastrantonio riescono a stargli dietro. Sceneggiatura di Richard Price da un romanzo di Walter Tevis.

Commenti (13) vedi tutti

  • Sequel del "Lo spaccone"buon prodotto,ma non all'altezza del suo illustre precedessore

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Quasi inguardabile.

    leggi la recensione completa di Groucho-Marx
  • Per chi adora il biGGGliardo. Io preferisco la Goriziana! Interessante, ma con un mordente decisamente limitato.

    commento di Brady
  • Una storia ai limiti del tempo. Nella parte centrale si assopisce un po' troppo su approfondimenti futili. Personaggi poco sviluppati (in tutti i sensi).

    commento di bebabi34
  • Non sarà un capolavoro,ma Paul Newman è un grande attore,ma qui devo dire che sono tutti molto bravi anche gli altri attori. Buon film nel complesso.

    commento di Talasso
  • Un film da poco, con una storia piuttosto brutta, un ritmo nullo, una regia deludente e una recitazione così e così da parte di tutti gli attori. Uno dei peggiori di Scorsese. Regalato l' Oscar a Paul Newman.

    commento di Utente rimosso (signor joshua)
  • Film mediocre, Tom Cruise come al solito iper espressivo e fuori contesto nell'ambiente delle sale da biliardo. Film anni luci lontano da "Lo Spaccone" per restare nel genere.

    commento di Utente rimosso (br1fdz)
  • Remake del "Lo Spaccone" da parte di uno Scorsese con poche idee. Paul Newman risulta magistrale mentre Tom Cruise risulta odioso. Scorsese ha fatto molto di meglio.

    commento di IGLI
  • Grandissima prova di Paul Newman (Oscar meritatissimo),ma complessivamente il film, pur godibile, non riesce a raggiungere le vette a cui Scorsese ci ha abituato. Bravino anche Tom Cruise. Voto 7-

    commento di jeffwine
  • Divertente, anche se non originalissimo… coppia d'attori notevole che se la cavano con semplicità e pacatezza!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • In questo film si vede la mano di Scorsese anche se non è uno dei suoi migliori film . Bravo Cruise. Bravissimo Newman.

    commento di mise en scene 88
  • uno Scorsese leggero, rilassato, amichevole, che lascia spazio agli attori (tutti eccellenti) e ci delizia con movimenti di macchina virtuosistici, che rivelano pero' anche un certo affetto del regista verso il mondo che rappresenta nella pellicola

    commento di ed wood
  • SICURAMENTE NON UNO DEI MIGLIORI LAVORI DI SCORSESE,MA SICCOME LA CLASSE NON E' ACQUA,LA REGIA E' TALMENTE PREZIOSA ED ATTENTA CHE ANCHE SE IL RITMO E LA SCENEGGIATURA NON SONO IL MASSIMO CI SI EMOZIONA E NON CI SI ANNOIA.GRANDIOSO NEWMAN.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

jonas di jonas
6 stelle

Sequel sostanzialmente inutile di Lo spaccone (1961) di Rossen: mostra un Eddie Felson invecchiato ma ancora malato di biliardo, che in pratica assume il ruolo che era stato di George C. Scott nell’originale, diventando il manager di un giovane promettente ma grezzo e irruento (viene ritoccata solo la percentuale, che diventa meno esosa: dal 75 al 60 %). Fra i cosiddetti Oscar “di… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

penelope68 di penelope68
7 stelle

Se non avete visto" Lo spaccone" questo film non potrete apprezzarlo . Tutto nasce da li col personaggio di Newman scanzonato e pieno di se' che incanta tutti con i suoi colpi . Alla epoca l' attore manco sapeva gioicare a biliardo, ma imparò in poco tempo per dare un tocco realistico al tutto .È quello il  suo capolavoro insieme a Butch Cassidy con Redford . Qui cambiano le… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Groucho-Marx di Groucho-Marx
4 stelle

Vado controcorrente. Il film fu candidato all'Oscar come miglior sceneggiatura e Newman, assente alla premiazione (sara' stato un caso?...) vinse l'Oscar.   Francamente per me il film è quasi inguardabile. Regia piatta e impersonale, come del resto gli stessi personaggi, la cui caratterizzazione è certamente incompleta. Mancanza di una o piu' sottotrame ben delineate,… leggi tutto

2 recensioni negative

2020
2020
2019
2019

Cut! Print.

mck di mck

Una trentina di autori, un centinaio di film e serie. Insomma: un prologo, appena.        Nota bene. La lista è chiusa -- tanto per una questione soggettiva quanto di tecnica…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Eddie Felson,il mitico Paul Newman, ha ormai abbandonato la stecca, si dedica al commercio di liquori e alla sua relazione con Janelle. Assiste  casualmente nel bar della sua amata,ad una partita del talentuoso Vincent Lauria contro Julian, il miglior giocatore della zona. Rivede nel ragazzo,l'imberbe Vincent,alias Tom Cruise,se stesso da giovane:grandi potenzialità,ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

penelope68 di penelope68
7 stelle

Se non avete visto" Lo spaccone" questo film non potrete apprezzarlo . Tutto nasce da li col personaggio di Newman scanzonato e pieno di se' che incanta tutti con i suoi colpi . Alla epoca l' attore manco sapeva gioicare a biliardo, ma imparò in poco tempo per dare un tocco realistico al tutto .È quello il  suo capolavoro insieme a Butch Cassidy con Redford . Qui cambiano le…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2017
2017
Trasmesso il 3 agosto 2017 su La7
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Groucho-Marx di Groucho-Marx
4 stelle

Vado controcorrente. Il film fu candidato all'Oscar come miglior sceneggiatura e Newman, assente alla premiazione (sara' stato un caso?...) vinse l'Oscar.   Francamente per me il film è quasi inguardabile. Regia piatta e impersonale, come del resto gli stessi personaggi, la cui caratterizzazione è certamente incompleta. Mancanza di una o piu' sottotrame ben delineate,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 19 giugno 2017 su La7
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 aprile 2017 su La7
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2016
2016
Trasmesso il 4 luglio 2016 su La7
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 giugno 2016 su La7
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

CelticPride di CelticPride
8 stelle

Il colore dei soldi è generalmente considerato come uno dei progetti meno personali di Martin Scorsese. E non potrebbe essere altrimenti, trattandosi di un sequel (de Lo spaccone del 1961) e paragonandolo con gli altri tre grandiosi film degli anni '80 del regista italoamericano. Ma, preso a sé stante, Il colore dei soldi è comunque un ottimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito