Trama

Il racconto di come Silvio Berlusconi, con la sua corte, sia riuscito a ridefinire il concetto di potere in un'epoca dominata dai media.

Note

Seconda parte di un progetto dedicato alla figura di Berlusconi, incentrata sui suoi rapporti con le alte sfere, sulla separazione da Veronica Lario e sulla crisi di governo.

Commenti (7) vedi tutti

  • Sorrentino si concentra sul desiderio dei personaggi di trovare spazio per una dimensione sentimentale autentica, il che si rivela tragicamente inutile, l’innamoramento è dei giovani e per i giovani, l’alito del protagonista sa di vecchio e, soprattutto, non c’è più nulla di reale nel mondo rarefatto della politica.

    leggi la recensione completa di Malpaso
  • Con Loro 2 Sorrentino torna Sorrentino! Tuttavia restano i limiti di Loro 1.

    leggi la recensione completa di siro17
  • Prosieguo del dittico sull'Uomo di Arcore, visto come: anfitrione in “buen retiro” circondato da nani e ballerine; cavaliere sconfitto ma pronto a tornare alla politica; borioso parolaio imbonitore di sé stesso. L'aspro litigio con Veronica e le desolanti parole di Stella riescono in parte a minare l'egotismo del sultano B.

    commento di Leo Maltin
  • Molto meglio della prima parte. Ti amo Sorrentino.

    commento di Fiesta
  • Un capolavoro che resterà nella storia del cinema.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Formalmente più equilibrato di Loro 1, è da questo secondo capitolo che inizia realmente il film di Sorrentino.

    leggi la recensione completa di starbook
  • Trimalcione è l'immagine della Roma decadente, e la Roma decadente è sintetizzata nell'immagine metonimica di Trimalcione. Su questa equivalenza, su questa sorta di nastro di Moebius che lega senza soluzione di continuità l'individuale e il collettivo, ritengo si basi il film.

    leggi la recensione completa di maldoror
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Un passo avanti rispetto al primo film. "Loro 2" è più focalizzato sul personaggio, sulla sua figura e sulle sue relazioni, ed è una figura che non appare solo caricaturale come si temeva, ma un originale impasto di grottesco e di malinconia. Qui Servillo torna a fare il mattatore come nei precedenti film di Sorrentino, ma cercando di non perdere di vista l'anima del… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

M Valdemar di M Valdemar
5 stelle

      In quello che è il sanguinante cuore di tenebra di Loro (2), Lui, e Noi, Veronica erutta veraci verità (tutte quelle che avversari politici, media, osservatori, elettori non hanno mai osato ammettere e usare, salvo rarissime eccezioni) come lava incandescente sulla faccia plastificata di Silvio. Dialogo penetrante, sconquassante, un muro-contro-muro… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Enrique di Enrique
4 stelle

Un prodotto in scadenza.     Volevo credere che fra Loro 1 e Loro 2 si frapponesse una netta cesura; che dopo il rigore nella coreografia dei corpi ed i cenni alle abitudini private venisse il rigore nell’analisi politica; che il focus fosse posato sul volto di Lui, uomo pubblico; che l’analisi entrasse nel dettaglio; che ad emergere fosse la vision politica, ma… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

“L’altruismo, caro Silvio, è il modo migliore per essere egoisti”, rivela il caro amico banchiere Ennio al suo imprenditore idolo che lo ha messo a capo della banca che gestisce l’impero finanziario di Lui. Un menestrello di corte che sa sorprendere il capo proponendogli di rimborsare tutti i clienti rimasti fregati dagli ultimi incauti investimenti, dalle rese…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Enrique di Enrique
4 stelle

Un prodotto in scadenza.     Volevo credere che fra Loro 1 e Loro 2 si frapponesse una netta cesura; che dopo il rigore nella coreografia dei corpi ed i cenni alle abitudini private venisse il rigore nell’analisi politica; che il focus fosse posato sul volto di Lui, uomo pubblico; che l’analisi entrasse nel dettaglio; che ad emergere fosse la vision politica, ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Zagarosh di Zagarosh
7 stelle

Quello che nel primo episodio era solo una supposizione, ovvero l’influenza di Scorsese, con le prime sequenze di Loro 2 diviene una evidenza. Il Berlusconi persuasore che cerca di vendere dal suo cellulare una casa ad una signora che nemmeno conosce, presa a caso dalle Pagine Bianche, non può che ricordare le “phone sales” del giovane broker DiCaprio agli…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Giuseppe_Avico di Giuseppe_Avico
5 stelle

Altro giro, altro film, stesso risultato? Se Loro 1 fosse un colore sarebbe il nero, il nero della sua locandina e non solo. Il risultato della prima parte di questo grosso progetto targato Sorrentino aveva già spaccato l’opinione di critica e di pubblico. Restava da capire se, dopo la discutibile ma comunque scadente prima parte, il regista partenopeo sarebbe stato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Malpaso di Malpaso
8 stelle

Se già nella recensione di Loro 1 avevo premesso quanto fosse difficile analizzare un film di natura scissa, dall’altra la sensazione era anche quella di avere tra le mani un’opera compiuta e potenzialmente autonoma. Quest’ultima affermazione trova in Loro 2 l’attesa conferma: il dittico di Paolo Sorrentino è composto da due parti senza dubbio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

champagne1 di champagne1
7 stelle

Dopo la vitalità e l'edonismo mostrati nel primo capitolo, Sorrentino propone un ritratto per certi versi intimista (qualcuno ha anche detto indulgente) dell'uomo politico più discusso e chiacchierato degli ultimi 25 anni, immortale più che immarcescibile. L'uomo che pure all'apice del suo potere si ricorda dei vecchi tempi, quando era solo un semplice piazzista, ma…

leggi tutto

Recensione

siro17 di siro17
7 stelle

Ho sperato che Loro 2 mi facesse ricredere sulla parziale delusione di Loro 1. In parte così è stato, ma la missione di Sorrentino di raccontare il personaggio italiano più “rilevante” (nel bene e nel male) del dopoguerra e il retroterra di cui si è alimentato non ha fatto centro pienamente. Intendiamoci, Sorrentino racconta in questo Loro 2 momenti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Un passo avanti rispetto al primo film. "Loro 2" è più focalizzato sul personaggio, sulla sua figura e sulle sue relazioni, ed è una figura che non appare solo caricaturale come si temeva, ma un originale impasto di grottesco e di malinconia. Qui Servillo torna a fare il mattatore come nei precedenti film di Sorrentino, ma cercando di non perdere di vista l'anima del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
5 stelle

      In quello che è il sanguinante cuore di tenebra di Loro (2), Lui, e Noi, Veronica erutta veraci verità (tutte quelle che avversari politici, media, osservatori, elettori non hanno mai osato ammettere e usare, salvo rarissime eccezioni) come lava incandescente sulla faccia plastificata di Silvio. Dialogo penetrante, sconquassante, un muro-contro-muro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

Con Loro 2, Sorrentino chiude il suo cerchio, dando vita ad un'opera che, con ogni probabilità, rimarrà nella storia del cinema per sempre perché è un esempio di arte allo stato puro. Mentre il primo si concentrava maggiormente sull'Italia immorale, avida e malata figlia del berlusconismo, il secondo raffigura soprattutto la figura di Berlusconi/Servillo. Servillo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

starbook di starbook
6 stelle

Considerando il primo un estenuante e ridondante prologo, erotizzante ma dalla dubbia utilità sostanziale se lo si analizza come un 'unicum', è da questo secondo capitolo che si entra davvero nell'anima dei personaggi e nel clima morale che vuole mostrarci il regista. Il lasso temporale che comprende l'operazione 'Loro' descrive, romanzando ampliamente, la vita privata…

leggi tutto

Recensione

diomede917 di diomede917
9 stelle

 Vorrei sorvolare sulle logiche che stanno dietro alla divisione in due film di Loro e concentrare la mia recensione su Loro 2. La prima sensazione che si ha al termine del film è che Loro è un film solido. Solido negli intenti, nella sceneggiatura, nelle sfumature con cui si è voluto descrivere Silvio Berlusconi e l’Italia di quegli anni. Paolo Sorrentino non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

maldoror di maldoror
6 stelle

Il principale dilemma di fronte al quale ci mette il film, almeno per quanto riguarda il sottoscritto, è se sia lecito o no mostrarci il lato umano del suo protagonista; se mostrarcelo, in sostanza, come nient'altro che un uomo innamorato che ha perduto l'amore della moglie a causa della propria megalomania, non significhi santificarlo; se sia lecito, insomma, essere indulgenti con un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Uscito nelle sale italiane il 7 maggio 2018
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito