Espandi menu
cerca

Trama

Bruno Cortona estroverso e superficiale quarantenne, incontra casualmente, nella Roma spopolata di Ferragosto, lo studente universitario Roberto Mariani, timido e studioso, e lo convince ad unirsi a lui per una scorribanda automobilistica. Sono due temperamenti diversissimi, e il giovane prova per il suo occasionale compagno un misto di repulsione e di attrazione. Forse il capolavoro della commedia ll'italiana del boom, uno spaccato tanto perfetto daq caricarsi di forza allegorica. Magistrale Gassman, indimenticabile il vagabondare dei due, sospeso tra momenti esilaranti ed altri tragici. Per capire l'Italia degli anni '60 (e non solo), meglio di un libro di storia.

Trailer

Commenti (31) vedi tutti

  • IL BARATRO del boom; le corna ben visibili senza tenere il volante; la lancia aurelia B24 rappezzata che perde colpi; l'asfalto fresco di gettata; le famiglie ammonticchiate sull'ape piaggio; i picnic lungo gli incroci; i maledetti ricordi che ci impediscono di conoscere la joie de vivre...... bruno che non ricorda il cognome di roberto

    leggi la recensione completa di zombi
  • Per tre quarti é un road movie cialtrone, da vedere con la mente rivolta al gusto della cialtroneria. Ma come, direte, ma allora é come le commedie di oggi! Sì, col cazzo. Voto: 9.

    commento di Roberto Morotti
  • Visto stasera al cinema all'aperto: a distanza di più di sessant'anni da quando è stato girato diverte e trascina il pubblico come non avesse un giorno sulle spalle.

    commento di Yayas82
  • È il primo film che qui, su film TV, ha più di 50 recensioni positive e nessuna sufficiente o negativa...voi ne conoscete altri? è piaciuto a uomini e donne, giovani e anziani, operai e dirigenti, belli e brutti,...fosse l'unico film nella storia del cinema che è piaciuto a tutti?? MIRACOLO!

    commento di marco bi
  • Avevo 6 anni quando venne girato il film.Riporta alla mente atmosfere ed immagini di quegli anni.Ogni volta che lo rivedo trovo nuovi spunti e, paradossalmente,analogie con questi tempi.Un capolavoro,uno spaccato di un'epoca.Gassman supremo.Finale che chiude una parentesi,come spesso accade, a scapito dei migliori.

    leggi la recensione completa di stany11
  • Da non perdere, che dire ? 5 stelle..

    leggi la recensione completa di stokaiser
  • Sopravvalutato.

    commento di gruvieraz
  • Pura leggenda. Meglio di un libro di storia per capire l'Italia del Boom econonomico. Indimenticabili Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant.

    commento di Ethan01
  • Grande film tra i migliori degli anni 60.Gassman bravissimo e mattatore(anche se pensato per Sordi che avrebbe tirato fuori ancora di più il negativo che c'era nel personaggio protagonista)Ottime le musiche

    leggi la recensione completa di antonio de curtis
  • Il miglior esempio di commedia all'italiana.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • 10 e lode

    commento di Stone_71
  • Che dire? Capolavoro!

    commento di nds
  • ...scena finale ;-il poliziotto domanda a Bruno :"era un suo parente ?" -risposta : "si chiamava Roberto, il cognome non lo so, l'ho conosciuto ieri mattina". Attori perfetti nelle loro parti , Gassman,Trintignant,Catherine Spaak ecc.....film perfetto di Risi, finale indimenticabile.Breve sogno italiano. Voto 10

    commento di ivcavicc
  • Un po' deludente

    commento di Williamwilly83
  • Nell'Italia dei primi anni '60 si dipana questo bellissimo road movie che è un vero e proprio spaccato d'epoca. Un incontro casuale tra due persone profondamente diverse. Un viaggio iniziatico dal finale tragico. Probabilmente il miglior film di Dino Risi.

    leggi la recensione completa di orsodelceresio
  • Capolavoro di Risi

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Gran bel film con un Gassman in gran forma... uno spaccato non banale di quell'Italia così contraddittoria, ma proprio per quello così magica.

    commento di gac
  • splendido, per la profondità psicologica e il nitore della costruzione. Amaro, ma non gratuitamente: fa riflettere su come siamo noi italiani, e dopo 50 anni non è cambiato granchè

    commento di lamettrie
  • Il film è piacevole e divertente, a tratti comico. Da vedere sino alla fine. 

    commento di ilconformista
  • Grandi interpretazione per questo capolavoro,c'e ne fossero di film cosi…

    commento di danandre67
  • Capolavoro assoluto. Gasmann memorabile

    commento di frenzis
  • Una commedia che però non fa ridere; uno splendido spaccato nella Roma che è ancora attualisssimo. Grandi interpretazione per questo capolavoro che solo adesso ho visto.

    commento di XANDER
  • Unico!

    commento di lonestar
  • diverte commuove fà riflettere. in bruno c'è una perfetta metafora dell'italia che sarà un paese generoso, divertente ma irresponsabile. psicologicamente il rapporto tra bruno e la figlia è magnifico. tante battute da ricordare.

    commento di sir
  • più che un libro sugli anni '60, un libro sulla vita in questo paese dove l'intelletto è andato perduto… grande regia, grandi attori, bel film

    commento di fra_paga
  • commento di Dalton
  • 8,5/10

    commento di alex77
  • capolavoro assoluto…gasman impagabile…una spaccato di vita…che fa ragionare…!

    commento di willow77
  • E' semplicemente il miglior film della storia del cinema italiano. Un affresco storico degli anni del boom. Fantastico.

    commento di erboss88
  • uno dei pochi film che davvero sono riusciti a fotografare la realtà della vita senza ipocrisie e falsità

    commento di bocchan
  • "Il ciclismo è antiestetico, te ingrossa le cosce. Io preferisco il biliardo." Questo capolavoro è l'Eneide della romanità e la Bibbia della commedia all'italiana. Ma è anche tante altre cose.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

"Il sorpasso" di Dino Risi è uno dei film più belli e caratterizzanti di quella stagione aurea della storia del cinema italiano andata sotto il nome di "commedia all'italiana", quando si raccontava il paese mettendone a nudo i vizi e le debolezze attraverso la delineazione emblematica dei suoi tipi d'autore, quando si diede corpo a un insieme di film che ancora oggi resistono… leggi tutto

60 recensioni positive

2024
2024

Recensione

berkaal di berkaal
10 stelle

Primo road movie italiano, ispirò Dennis Hopper per Easy Rider, road movie per eccellenza. Approfondimento psicologico, critica sociale, momenti di neorealismo, il mitico clacson dell'Aurelia, ma soprattutto un Gassman straripante, travolgente, battute fulminanti, ricorda il Geraldo Latini protagonista de "Il Mattatore", sempre di Dino Risi di soli due anni prima. Roma a Ferragosto ha…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
8 stelle

In una Roma svuotata dal Ferragosto, Bruno Cortona quarantenne libero e disinvolto, incontra casualmente Roberto Mariani, studente universitario timido e introverso e lo convince a passare quel giorno di festa con lui. Quella che doveva essere una giornata a pranzo fuori, diventano due giorni in giro tra Lazio e Toscana che trasformerà il rapporto tra i due uomini e li condurrà ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2023
2023

Recensione

zombi di zombi
10 stelle

una partitura jazz violenta e selvaggia sui titoli di testa; sono i titoli di testa... girati in una roma deserta con tutte le saracinesche abbassate o che si stanno abbassando per il ferragosto; una roma vuota dove il bruno cortona di gassman, sfreccia alla ricerca di un telefono e soprattutto di sigarette. finalmente fermatosi nei pressi di una fontanella al bordo di una zona non palazzinata,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 7 novembre 2023 su Cine34
Trasmesso il 6 novembre 2023 su Cine34

Recensione

Operaio74 di Operaio74
8 stelle

"Il Sorpasso" è un capolavoro del cinema italiano uscito nel 1962, diretto da Dino Risi e interpretato da Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant. Questo film è un esempio straordinario della commedia all'italiana e rimane uno dei più amati e iconici film del genere. La trama del film ruota attorno a due personaggi molto diversi tra loro: Bruno (interpretato da Vittorio…

leggi tutto
Trasmesso il 17 agosto 2023 su Cine34
Trasmesso il 16 agosto 2023 su Cine34
Trasmesso il 14 agosto 2023 su Rete 4
2022
2022
Trasmesso il 2 settembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 1 settembre 2022 su Cine34

Recensione

stany11 di stany11
9 stelle

 Una pellicola vista e rivista ,ma sempre attuale ,da fare conoscere a figli e nipoti . Quando uscì avevo sei anni,ma le situazioni e soprattutto la natura umana è sempre la stessa. Un'icona struggente e nostalgica di un periodo proposto in bianco e nero ,ma che rappresentava l'esplosione di quella che sarebbe stato chiamato il "boom economico", a distanza di poco più…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2021
2021
Trasmesso il 22 dicembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 30 settembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 29 settembre 2021 su Cine34

Recensione

stokaiser di stokaiser
9 stelle

  Dino Risi Unico modo per correggere il mio commento breve !!  vediamo se così basta... risultato: "La recensione è troppo breve; se vuoi essere sintetico puoi invece scrivere un commento".. riprovo.. niente da fare, la nebbia a l'irti colli piovigginando sale e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar.. vediamo se basta così..

leggi tutto
Trasmesso il 16 agosto 2021 su Cine34
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito