Trama

Peyton Place non è una tranquilla cittadina del New England, è un nido di vipere. Sotto l'apparente normalità, infatti, covano insoddisfazioni profonde e drammi insanabili. Constance Mckenzie (Turner) non s'è ancora ripresa da un amore passato dal quale è nata sua figlia Allison ma questo non le impedisce di cedere alle attenzioni del nuovo preside della scuola (Philips). Selena Cross (Lange) viene violentata dal patrigno Lucas (Kennedy) e resta incinta. Sua madre si suicida e alla fine Selena, disperata, uccide il suo violentatore. Al processo che segue verrà assolta. Grande successo letterario e quindi cinematografico che diede origine successivamente a una lunga e fortunata serie televisiva. In qualche modo è un antenato di Sentieri, ma con più classe.

Commenti (3) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

giansnow89 di giansnow89
7 stelle

A una prima occhiata, la località di Peyton Place ha tutta l'aria di appartenere a quello specimen bonariamente preso in giro nel film Pleasantville. Uno di quei ridenti borghi di campagna dove splende sempre alto il sole, i fiori prosperano sui prati, e, of course, i fidanzatini del liceo si sposano e procreano nella più arcadica delle allegrezze. Fortunatamente, la prima… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

marcopolo30 di marcopolo30
6 stelle

Partendo dal romanzo di Grace Metalious “Peyton Place”, che tanto successo aveva ottenuto negli USA nel '56, la 20th Century Fox e il regista Mark Robson ne portano in scena una versione video molto meno corrosiva (a detta dei critici, io il romanzo non l'ho letto) di quella letteraria. La costruzione della storia e presentazione della cittadina e dei suoi abitanti direi che è… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2020
2020

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
7 stelle

Peyton Place è una cittadina ricca, della provincia americana dove apparentemente il tessuto sociale offre un buon supporto a tutti. Ma le invidie, i pettegolezzi che vivono sottotraccia minano costantemente la tranquillità dei cittadini costretti a vivere di nascosto e ad irrigidire la loro moralità. Cosi se Costance tiene nascosto alla figlia di non essere mai stata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2019
2019

Less is more, but more is better

giansnow89 di giansnow89

Le passioni tormentate, i rovesci della fortuna, dalla polvere agli onori e dagli onori alla polvere, le amicizie tradite, le grandi imprese, le imprese inutili, le maturazioni, le delusioni, le aspettative…

leggi tutto
Playlist
2018
2018

Recensione

giansnow89 di giansnow89
7 stelle

A una prima occhiata, la località di Peyton Place ha tutta l'aria di appartenere a quello specimen bonariamente preso in giro nel film Pleasantville. Uno di quei ridenti borghi di campagna dove splende sempre alto il sole, i fiori prosperano sui prati, e, of course, i fidanzatini del liceo si sposano e procreano nella più arcadica delle allegrezze. Fortunatamente, la prima…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2014
2014

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
6 stelle

Partendo dal romanzo di Grace Metalious “Peyton Place”, che tanto successo aveva ottenuto negli USA nel '56, la 20th Century Fox e il regista Mark Robson ne portano in scena una versione video molto meno corrosiva (a detta dei critici, io il romanzo non l'ho letto) di quella letteraria. La costruzione della storia e presentazione della cittadina e dei suoi abitanti direi che è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Perbenismo ed ipocrisia serpeggiano nella cittadina di provincia di Peyton (New England) durante la seconda guerra mondiale. Ma tanto il medico locale (Lloyd Nolan), protagonista in qualità di testimone in occasione di un processo per omicidio quanto il brillante direttore della scuola superiore venuto da fuori Michael Rossi (Lee Philips) cercheranno di scuotere la comunità dalla sua …

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

Importante melò di Mark Robson, ispiratore di molte soap americane da quel momento in poi fino a Twin Peaks (per i temi affrontati, ovviamente stilisticamente agli antipodi). Il regista narra le vicende, considerate 'scabrose' per l'epoca, dei diversi personaggi, alle prese chi con un passato che si vuole dimenticare o occultare chi con un presente che si vuole diverso dalla…

leggi tutto
Recensione

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Un tipico prodotto del cinema americano degli anni '50, un film dalla morale da supermercato, e storie sentimentali in cui i conti tornano sempre. Un melodramma artificiale e lontano mille miglia da Sirk e Minnelli, ha la sua stella in Lana Turner, che supera di molto tutti gli altri; argomenti spinosi come aborto e incesto viene banalizzato per non disturbare il gusto caramelloso della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 22 gennaio 2010 su Rete 4
2009
2009

Processi

Redazione di Redazione

C'è chi li vuole brevi... ma per quanto certi film giudiziari sembrino lunghissimi, in genere lì i processi non durano più di due ore. Potrebbe essere una soluzione! Questa taglist però, suggerita da Silvio (il…

leggi tutto
Playlist

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Progenitore delle soap a venire, inaugura la formula tipo: un campionario di segreti inconfessabili nella provincia americana, tranquilla e impeccabile solo in apparenza. Non manca nulla: madri sessuofobe, padri violenti, figli inquieti. Oggi appare inevitabilmente datato, ma anche per gli standard dell’epoca la narrazione è troppo prolissa e slabbrata. Il film ha comunque il merito di saper…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'8 maggio 2009 su Rete 4

Segreti di famiglia

Redazione di Redazione

Vite apparentemente normali, persone ordinarie, tutto scorre all'insegna della tranquillità. Ma la macchina da presa indaga, la storia fa il suo corso e appaiono le prime ombre: è il passato che chiama. Scomode…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Sinceramente non so se è nata prima la soap o prima sia stato girato questo film,è un po'la storia di chi viene prima tra l'uovo e la gallina,francamente stucchevole.Ebbene nata o no la soap questo film puo'essere considerato l'archetipo di tutte le soap dagli anni 50 fino ad arrivare ad oggi.Vari personaggi tutti importanti all'incirca allo stesso modo(interpretati da attori famosi o sul…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 24 marzo 2008 su Rete 4
2006
2006
Trasmesso il 17 novembre 2006 su Rete 4
Trasmesso il 16 novembre 2006 su Rete 4
Trasmesso il 27 ottobre 2006 su Rete 4
2004
2004

IPOCRISIA

Sophie Marceau di Sophie Marceau

Quanta ipocrisia si nasconde dietro le ristrettezze mentali grette e moralistiche della cosiddetta MIDDLE-CLASS? Dedicata a Montelaura, che mi ha ispirata.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito