Trama

Giovanna d'Arco è prigioniera da molti mesi, in una cella del castello di Rouen. Il film ne segue il processo, la condanna a morte e l'esecuzione sulla base dei testi dell'epoca, delle cronache minuziose degli eventi. L'imputata si ritrova progressivamente smarrita in un labirinto fatto di burocrazia e di malevola persecuzione, al termine del quale l'attende la sconfitta ineluttabile. Bresson non cerca la ricostruzione storica, ma vuole mostrare come l'ingenua sensibilità di Giovanna possa aprire le porte di un mondo misterioso, chiuse per la maggior parte delle persone.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Giovanna d'Arco fu arsa al rogo nel 1931 all'età di 19 anni sotto l'accusa di eresia e stregoneria. Il film di Robert Bresson si concentra sulla fase del processo e della condanna a morte ad opera di un tribunale ecclesiastico presieduto da Pierre Cauchon, seguendo fedelmente gli atti storici che ne danno precisa testimonianza (per la cronaca, Giovanna d'Arco venne beatificata nel 1909 da… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Fra le mostruosità generate dal dio dei cristiani, ecco una storia davvero esemplare: una ragazzina che, nel quindicesimo secolo, preda del delirio mistico farnetica di sentire voci dei santi, che ovviamente nessun altro sente, e un tribunale ecclesiastico che decide arbitrariamente della sua vita, bruciando viva l'adolescente dopo un processo-farsa condotto in maniera sommaria. Giovanna… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2017
2017
2016
2016

Giovanna d'Arco

CALVAL di CALVAL

Figura storica, simbolo mistico, personaggio leggendario: Giovanna d'Arco, nel corso dei secoli, ha ispirato una produzione copiosa e variegata in tutte le arti, compreso il cinema che, a pochi mesi dalla sua nascita,…

leggi tutto
Playlist
2014
2014
locandina
Foto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

lore tore di lore tore
10 stelle

Bresson applica la sua idea di cinema alla perfezione. Cosi come già precedentemente sperimentato ne “Diario un Curato di campagna”, l’uso di corpi attoriali che dopo essere usciti dalla parte compongono magistralmente la pura e schietta realtà cinematografica. Giovanna, il Vescovo,i soldati e gli altri membri del clero fungono da cornice per una ricerca di cinema nudo e crudo fatto di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Fra le mostruosità generate dal dio dei cristiani, ecco una storia davvero esemplare: una ragazzina che, nel quindicesimo secolo, preda del delirio mistico farnetica di sentire voci dei santi, che ovviamente nessun altro sente, e un tribunale ecclesiastico che decide arbitrariamente della sua vita, bruciando viva l'adolescente dopo un processo-farsa condotto in maniera sommaria. Giovanna…

leggi tutto

I MIEI FILM SULLA FEDE

Baliverna di Baliverna

Finalmente ho voluto stilare questa lista di film che, oltre che cinematograficamente riusciti, ritengo significativi dal punto di vista della fede cattolica, che è la mia. Non sono tantissimi. I colossal di…

leggi tutto
2010
2010

La parola che significa.

Peppe Comune di Peppe Comune

Quando la parola assume un ruolo particolarmente importante nel delineare gli svilupi della storia e il carattere dei personaggi. Quando l'uso corretto e consapevole che se ne fa e il modo in cui viene ordinata le…

leggi tutto

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Giovanna d'Arco fu arsa al rogo nel 1931 all'età di 19 anni sotto l'accusa di eresia e stregoneria. Il film di Robert Bresson si concentra sulla fase del processo e della condanna a morte ad opera di un tribunale ecclesiastico presieduto da Pierre Cauchon, seguendo fedelmente gli atti storici che ne danno precisa testimonianza (per la cronaca, Giovanna d'Arco venne beatificata nel 1909 da…

leggi tutto
2009
2009

Processi

Redazione di Redazione

C'è chi li vuole brevi... ma per quanto certi film giudiziari sembrino lunghissimi, in genere lì i processi non durano più di due ore. Potrebbe essere una soluzione! Questa taglist però, suggerita da Silvio (il…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

È uno di quei film che si ritrova tutto nel titolo. Processo si propone di essere, e processo traspare sullo schermo. Secco, asciutto, rigoroso, privo di inutili orpelli effettistici, senza scampo. C’è il senso profondo del processare, non c’è la morbosità vespian-mentaniana del processo post-moderno, ma la ricerca morale dell’indagine interiore, a…

leggi tutto

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

E' un film girato all'insegna di un forte rigore stilistico, ma forse meno intenso di altre opere del regista : certo non raggiunge i vertici della "Passione di Giovanna d'arco" di Dreyer. Opera costruita sulle minute del processo di Giovanna, con lunghi confronti tra la santa in catene e i suoi giudici, che, però, nonostante la breve durata (poco più di un'ora), rischia di risultare un pò…

leggi tutto

Recensione

teaestefano di teaestefano
10 stelle

Rigoroso, asciutto ed essenziale resoconto di una famosa vicenda storica, che vide la condanna al rogo di quella che poi divenne Santa Giovanna d'Arco ad opera di un locale tribunale eclesiastico francese comprato dall'invasore inglese. Come sempre Bresson è concentrato sui fatti nudi e crudi, e sulla loro verità effettiva, tanto che il maestro, per i dialoghi, si servì degli atti originali…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

Zarathustra di Zarathustra
8 stelle

Bresson rivive il mito di Giovanna d'arco similmente a come Albert Camus aveva fatto nel libro "lo straniero" con la figura di Meursault. L'eroina è un personaggio alienato dal mondo, esterno, freddo in preda ad una sorta di esistenzialismo mistico. Non è come la Giovanna di Dreyer che piangeva e si disperava ma, invece, sembra fuori dal mondo che la circonda e ciò è evidenziato dalla…

leggi tutto
Recensione
2006
2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito