The Great Wall

play

Regia di Zhang Yimou

Con Matt Damon, Tian Jing, Pedro Pascal, Willem Dafoe, Hanyu Zhang, Andy Lau, Eddie Peng, Han Lu, Kenny Lin Vedi cast completo

  • In TV
  • Premium Cinema 1
  • canale HD 313
  • Ore 21:15
Altre VISIONI

Trama

Nella Cina del XII secolo, alcuni guerrieri si imbattono nel mistero che circonda la realizzazione della grande muraglia. Si renderanno presto conto che la costruzione non è stata realizzata per tenere lontani solo i mongoli ma anche qualcosa di più disumano e pericoloso.

Approfondimento

THE GREAT WALL: AZIONE E FANTASY SULLO SFONDO DELLA GRANDE MURAGLIA CINESE

Diretto da Zhang Yimou e sceneggiato da Carlo Bernard, Doug Miro e Tony Gilroy, a partire da un soggetto di Max Brooks, Edward Zwick e Marshall Herskovitz, The Great Wall racconta la più grande battaglia per la sopravvivenza sullo sfondo della Muraglia cinese. Quando rimane imprigionato all'interno della Grande Muraglia, un guerriero mercenario scopre quale mistero si cela dietro a una delle più grandi meraviglie del mondo. Con orde di bestie che circondano la struttura, il guerriero si vedrà costretto a trasformare la sua ricerca di fortuna in un'eroica missione, unendosi a un enorme esercito di soldati d'élite il cui scopo è quello di affrontare la forza inimmaginabile e apparentemente inarrestabile dei predatori.

Con la direzione della fotografia di Stuart Dryburgh e Xiaoding Zhao, le scenografie di John Myhre, i costumi di Mayes C. Rubeo e le musiche di Ramin Djaeadi, The Great Wall mescola action e fantasy e segna la prima produzione di lingua inglese realizzata in Cina da Yimou. Ambientato nell'antica Cina del Nord (durante la dinastia Song, intorno all'anno 1100), The Great Wall ha per protagonista il mercenario William Garin, un arciere che si ritrova alla guida di un quintetto di guerrieri in fuga dalla guerra delle fazioni del deserto e affamati di ricchezza, potere e gloria. Uno dei componenti del gruppo, un francese di nome Bouchard, conosce come si usa una nuova arma, una polvere esplosiva che potrebbe condurli verso le ricchezze a cui tanto aspirano e che è considerata come il 'Santo Graal' della guerra. Dopo essere sopravvissuti a uno scontro con una tribù del deserto, i cinque vengono attaccati di notte da un nemico invisibile. Prima di perdere i loro compagni, William e il fedele amico Pero Tovar recuperano una misteriosa pietra magnetica (e un artiglio reciso dalle creature che hanno sferrato l'attacco). In evidente inferiorità numerica, i due raggiungono la Grande Muraglia, dove si arrendono a un esercito di guerrieri d'élite, che risiedono all'interno di un ambiente protetto denominato Città Fortezza.

Una volta arrestati, William e Pero vengono ammanettati e interrogati da un tribunale guidato da tre veterani dell'esercito: lo stratega Wang, la guerriera Lin Mae e il generale Shao, da subito attirati più dalla pietra magnetica che dall'artiglio di cui sono in possesso i due. All'artiglio è interessato particolarmente Shao, che lo riconosce come appartenente ai Tao Tei, una specie di antiche e mitiche bestie che vivono nelle viscere della montagna di Giada e che escono ogni 60 anni per otto giorni per cibarsi di essere umani e punire così l'umanità per la loro avidità. Mentre sono imprigionati, William e Pero fanno la conoscenza di un altro prigioniero: l'oscuro Ballard, che vive nella fortezza da molto tempo. Si rendono presto conto che Ballard può essere la loro unica via di salvezza, dal momento che l'uomo ha in mente un piano di fuga che prevede anche il furto di una potente arma creata dall'esercito. Non passerà molto tempo prima che William si ritrovi a rimettere in discussione la sua posizione, testimoniando con quanto sacrificio, unità e onore, i soldati combattano contro le orribili bestie. Dovrà a quel punto decidere da che parte stare, se seguire il piano di Ballard o se combattere a fianco dell'esercito.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere The Great Wall è Zhang Yimou. "Quando abbiamo iniziato a lavorare allo sviluppo di The Great Wall, la Legendary [casa di produzione, ndr] voleva realizzare un film che contasse su un'effettiva collaborazione tra Stati Uniti e Cina, soprattutto dopo il successo in Oriente di Pacific Rim nel 2013.… Vedi tutto

Commenti (11) vedi tutti

  • Effetti seciali di un certo calibro, storia discretamente avvicente, per un film che riuscirà quasi certamente a far passare 104 minuti spensieratamente.

    commento di Valek
  • un film spettacolare e curato fin nei minimi particolari con notevole inventiva e idee a ritmo incalzante, con scenografie e ambientazioni impressionanti. Un'opera di puro intrattenimento, splendidamente riuscita. Rievoca parzialmente il Signore degli Anelli in versione orientale

    commento di Maciknight
  • Grandiose le scene... anche se quasi tutte fatte al PC. Un film con diverse lacune e scelte discutibili come i colori dell'arcobaleno per le divise (forse presi dal paesaggio, quello si...vero!! Ma al primo attacco... senza muraglia e senza armi di distruzione di mostri... come si sono difesi????? Voto 5.

    commento di Brady
  • Tra i filmetti di serie B si salva.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Visivamente ci si ritrova davanti ad un prodotto curatissimo e molto affascinante, che pecca però di una inconsistente e prevedibile trama all’americana, con personaggi monodimensionali e situazioni al limite del paradossale. Da guardare senza pregiudizi e senza grosse aspettative.

    leggi la recensione completa di Fanny Sally
  • Gli effetti speciali profusi riempiono gli occhi di tinte sgargianti e proiettano immediatamente nel microcosmo mitologico immaginato.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • "The Great Wall" si riferisce naturalmente a una delle 7 meraviglie del mondo, la Grande Muraglia cinese. Abbastanza soddisfacenti la scenografia, dai colori intensi (frequenti nel genere cinematografico cinese d'azione), e i costumi. Per coloro che sono appassionati del genere non si pentiranno di averlo visto. Voto 7.

    commento di Mr Andrew
  • bel film bella trama fuori dal comune effetti speciali fantastici

    commento di Rettile64
  • Un film d’azione un po’ strambo che nella grafica compostezza della messa in scena del cinema action storico cinese innesta la sdrammatizzante baldanza yankee dell’americanata pop (corn).

    leggi la recensione completa di ROTOTOM
  • Un fantasy d'autore che in molte scene lascia a bocca aperta

    leggi la recensione completa di lino99
  • Da 60 anni li stavamo aspettando. E ora ci siamo.

    leggi la recensione completa di champagne1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Una sontuosa insolita co-produzione cino-statunitense riporta in sella il gran regista Zhang Yimou in un filmone storico che ci racconta la genesi della Grande Muraglia cinese... o meglio niente affatto di tutto ciò: infatti la muraglia è già bell'e che costruita, e la spiegazione della sua funzione viene raccontata tramite una storia che vede sostituire gli invasori… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
7 stelle

Un gruppo di mercenari europei batte le strade della Cina alla ricerca della mitica "polvere nera", capace di far vincere loro ogni guerra. Una notte, aggredito da una strana creatura, il manipolo viene decimato. Sopravvivono William e Pero che si portano dietro una zampa staccata al misterioso animale che li aveva attaccati. Quando raggiungono un avamposto dell'esercito imperiale collocato… leggi tutto

5 recensioni positive

2020
2020
Trasmesso il 4 novembre 2020 su Italia 1

Recensione

lucalombo82 di lucalombo82
7 stelle

Film che unisce vari generi, così come il regista Yimou unisce l'estetica dei suoi wuxia agli stilemi e alla produzione occidentale. Non si può dire che funzioni tutto alla perfezione o che si tratti di un capolavoro, ma il film non tradisce affatto il suo scopo principale: l'intrattenimento. Nel raggiungere la metà, Yimou non rinnega il proprio stile e sfrutta il proprio…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 14 aprile 2020 su Rsi La2
2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 15 settembre 2019 su Italia 1

Cosa ho visto nel 2018

fipi di fipi

W IL CINEMA!! Sono 80 i film che ho visto nel 2018, tra sala cinematografica e tv, sia recenti che con qualche anno sulle spalle. Pochi o tanti che siano, a me non basterebbero mai! Amo le storie e inevitabilmente…

leggi tutto
Playlist
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 ottobre 2018 su Italia 1
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Filmetto di serie B ma fatto molto bene, è ambientato verso il Duecento o giù di lì, con un paio di europei che finiscono sulla Muraglia Cinese, nel tentativo di arrivare in Cina e fregare la mitica “polvere nera” (da sparo). Ovvia produzione filo cinese (i cinesi ne emergono come depositari di vari valori positivi), si giova della regia di Zhang Yimou e della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 20 aprile 2018 su Rsi La1
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
6 stelle

Due mercenari europei senza patria e senza scrupoli, giunti agli estremi confini dell’impero cinese inseguendo il sogno di arricchirsi con la polvere nera, vengono catturati dalle truppe dell’imperatore e fatti prigionieri proprio all’interno della Grande Muraglia. Ben presto scopriranno che l’imponente cinta di mura non è stata costruita per tenere…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2017
2017
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

La curiosità (e qualche bella recensione) mi hanno spinto a vedere questo blockbuster. La curiosità, soprattutto, di vedere come il regista di "Lanterne Rosse", 1991, sia riuscito, seppure dopo molti anni di onorata carriera, a passare da essere censurato in patria a incredibile protagonista di una pellicola che è il simbolo della collaborazione cinematografica fra Stati…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

axe di axe
6 stelle

In questa originale produzione lo stile del cinema d'azione occidentale si fonde con il proprio omologo orientale. Alcuni secoli fa le popolazioni della Cina erano minacciate da un'orda di mostri che, giunta sulla terra tramite la caduta di un meteorite, ogni sessant'anni tenta l'invasione dei territori dell'Impero. Per fronteggiare questo pericolo era stata costruita la Grande Muraglia, ed…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
7 stelle

  La Grande Muraglia: è lei la possente protagonista della pellicola firmata da Zhang Yimou. Dando credito a una delle sterminate leggende in circolazione sugli arcani motivi alla base della costruzione del complesso murario, Zhang architetta un blockbuster d'avventura dall'afflato ameno, che intreccia wuxia e fantasy con esplosiva prestanza spettacolare. Lo script di Carlo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito